Profilo a consumo per il cellulare: Postemobile e Tre le offerte più vantaggiose

Usi il cellulare prettamente per effettuare chiamate e non vuoi spendere più di quanto consumi? Allora la soluzione più adatta per te può essere un piano tariffario per la telefonia mobile che sia a consumo. Questi piani prevedono il pagamento unicamente dei minuti di conversazione effettivamente realizzati senza nessun canone. Quali sono le tariffe, di questo genere, più convenienti? Secondo il nostro comparatore PosteMobile e Tre offrono le tariffe più vantaggiose. Vediamo quali sono.

Quando si vogliono tenere sempre sott’occhio le spese effettuate per il proprio cellulare la soluzione migliore potrebbe essere quella di sottoscrivere un piano a consumo. Si tratta di quei piani telefonici che solitamente prevedono uno costo al minuti verso tutti i cellulari senza scatto alla risposta. Questo costo solitamente è uguale anche per ogni messaggio inviato.

Quali sono le tariffe più vantaggiose? Secondo il nostro comparatore le due tariffe, dei principali operatori italiani, più vantaggiose in questo senso sono:

  • Convenienza Più di Postemobile: con un costo di 9 centesimi di euro al minuto verso tutti e 9 centesimi di euro per inviare un messaggio.

Scopri Convenienza Più di PosteMobile

  • 3 Power 10 di Tre: 10 centesimi di euro per chiamare e mandare messaggi verso tutti e nessun canone mensile.

Richiedi informazioni per 3 Power 10 di Tre

Tuttavia se ad esempio si effettuano almeno 50 minuti di chiamate al mese e si inviano 10 sms una delle soluzioni più convenienti diventa il nuovo pacchetto ricaricabile proposto da Tre: All In Small. Questo piano prevede 180 minuti e 180 sms più 1 Gb di traffico dati al mese al costo di 4 euro al mese se effettui la portabilità del numero.
Maggiori informazioni su All-IN

Commenti Facebook: