Problemi a Internet oggi con Wind: le soluzioni di Giugno 2022

Problemi a Internet oggi Wind: segui i consigli di SOStariffe.it per tornare a navigare su fisso in Wi-Fi o per potenziare il segnale se risulta debole

Problemi a Internet oggi con Wind: le soluzioni di Giugno 2022

Quando sorgono problemi a Internet oggi Wind non bisogna disperarsi. Nella maggior parte dei casi per riprendere a navigare alla stessa velocità di sempre basta effettuare qualche piccola verifica o modificare alcune impostazioni del PC. Non serve nemmeno avere una conoscenza così approfondita della tecnologia. Di seguito, ecco quindi una breve e semplice guida per ripristinare la connessione. In ogni caso se avete bisogno di supporto potete sempre rivolgervi direttamente a WindTre per richiedere supporto.

Problemi a Internet oggi con Wind: come risolverli a giugno

IL PROBLEMA LE SOLUZIONI
Modem non funzionante Controllare il collegamento dei cavi Controllare che il problema non sia nel dispositivo utilizzato per navigare Cambiare i DNS
Segnale debole o assente Riposizionare il modem in modo da ridurre le interferenze Utilizzare la banda 5 GHz Comprare un Wi-Fi extender

Se avete problemi a Internet oggi Wind la prima cosa che dovreste fare è quello di controllare il modem. Questo dispositivo è infatti il centro di gestione della connessione e permette di tradurre i dati che viaggiano sulla rete in un linguaggio comprensibile per il PC o qualsiasi altro dispositivo utilizzato per la navigazione. Bisogna fare attenzione però che il problema potrebbe essere proprio in quest’ultimo.

Se riuscite a collegarvi a Internet via Wi-Fi con un altro terminale, come uno smartphone o un tablet, significa che il disservizio è in qualche modo associato al modem. Se invece è il PC che non riesce a connettersi potete provare a controllare che non ci siano aggiornamenti del sistema operativo da applicare o chiudere eventuali programmi di sicurezza come un’antivirus che può creare un conflitto. Anche aggiornare le schede di rete del computer potrebbe essere utile per tornare a navigare come sempre.

Se avete accertato che il modem non funziona il problema potrebbe risiedere nel non corretto collegamento dei cavi. Controllate quindi che l’alimentatore sia inserito nella presa elettrica e inserito nell’apposito vano sul retro del dispositivo. Se invece il cavo risultasse usurato o danneggiato il consiglio è di cambiarlo il prima possibile.

WindTre sottolinea come i problemi di connessione potrebbero dipendere anche dal fatto che il vostro PC è stato colpito da un virus in grado di modificare i server DNS. Questa tecnologia consente alla macchina di tradurre i domini di siti, ovvero quelli che vedete nella URL nella barra degli indirizzi del browser, in un codice numerico a lei comprensibile. Per ripristinare la configurazione originale dovete seguire una breve procedura a seconda del sistema operativo utilizzato:

Windows

  • Cliccare su Start
  • Impostazioni
  • Rete Internet
  • Modifica opzioni scheda
  • Tasto destro del mouse per entrare in Proprietà
  • Selezionare “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)” ed entrare in Proprietà
  • Cliccare su Ottieni indirizzo server DNS automaticamente e confermare con Ok

Mac

  • Cliccare sull’icona a forma di ruota di ingranaggio nel menu Dock
  • Accedere a Preferenze di sistema
  • Selezionare la connessione utilizzata nell’elenco di sinistra
  • Cliccare su Avanzate e selezionare la scheda DNS
  • Selezionare i DNS già in uso nell’elenco Server DNS e poi su (-) per rimuoverli

Il consiglio è quello di lasciare la configurazione automatica ma si possono sempre inserire i parametri manualmente:

  • DNS primario: 151.5.216.15
  • DNS secondario: 151.5.216.150

Se i problemi di connessione riguardano solo alcune aree della casa è possibile che il modem non riesca a fornire un’adeguata copertura. La velocità della connessione in Wi-Fi, infatti, si riduce allontanandosi dal modem e dipende anche dal numero di dispositivi connessi a Internet nello stesso momento e dalle prestazioni che lo stesso router è in grado di supportare. Anche le reti Wi-Fi dei vicini possono interferire con la qualità della connessione e portare a rallentamenti o assenza di segnale.

Per ridurre al minimo le interferenze e avere un segnale diffuso in tutta la casa si consiglia quindi di:

  • Utilizzare la banda Wi-Fi 5 GHz. Nel caso in cui si veda una sola rete è possibile duplicarla seguendo le istruzioni fornite con il modem
  • Posizionare il modem a un metro da terra e non coperto o rinchiuso all’interno di mobili e oggetti in metallo
  • Tenero lontano da fonti calore o freddo eccessivo o da altri dispositivi che possono creare interferenze (TV, microonde, decoder, etc.)
  • Fare attenzione a muri e finestre che possono attenuare la portata del segnale

Se si vede una sola rete si può duplicarla seguendo le istruzioni fornite con il modem. Il modem deve essere posizionato su un ripiano a circa un metro da terra e non deve essere coperto o rinchiuso all’interno di mobili, TV, oggetti di metallo o acquari. È inoltre opportuno tenerlo lontano da fonti di calore o freddo eccessivo. Anche i muri spessi o finestre possono interferire con la qualità del segnale.

Per avere la certezza di ampliare la copertura del segnale in modo efficace potete acquistare un ripetitore Wi-Fi. In tutti i negozi dell’operatore potete trovare il modello ZYXEL WAP6807. Lo stesso modello è comunque incluso nell’offerta Super Fibra Top Wi-Fi.

Scopri Super Fibra di WindTre da 22,99 euro »

Se preferite un ripetitore Wi-Fi di un altro produttore o più economico potete sempre acquistarne uno. L’unica accortezza è quello che rispetti le caratteristiche tecniche minime segnalate dall’operatore:

  • dual band AC1750 (450 Mbps sui 2,4 GHz con 3 antenne + 1300 Mbps sui 5GHz con 3 antenne)
  • dual band AC2100 (300 Mbps sui 2,4 GHz con 2 antenne + 1733 Mbps sui 5GHz con 4 antenne)

Vi ricordiamo comunque che se avete problemi con il Wi-Fi potete sempre scegliere di collegare il modem al PC tramite un cavo Ethernet. Anche se non si tratta di una soluzione definitiva può comunque aiutare a tornare a navigare quasi immediatamente.

Verifica la tua copertura Inserisci il tuo indirizzo e scopri se sei raggiunto da fibra o ADSL
Abbiamo preso in carico la tua richiesta!
Un nostro esperto ti contatterà per aiutarti a trovare l'offerta giusta per te.

Problemi a Internet oggi con Wind: cosa fare in caso di down

Ogni tanto succede che la rete di WindTre cada provocando un disservizio generalizzato a una fetta più o meno ampia di utenti. In questi casi si parla di “down” e le cause possono essere molteplici, da un guasto tecnico a un attacco hacker. Nella maggior parte dei casi, comunque, i problemi a Internet oggi Wind riguardano solo un’area territoriale limitata, come un quartiere o al massimo una provincia, e si risolvono nell’arco di qualche ora.

In caso di down si può solo aspettare che i tecnici di WindTre individuino la causa del problema e provvedano a risolverlo nel più breve tempo possibile. Per aiutarli a prendere in carico in disservizio si può aprire una segnalazione contattando l’operatore tramite i classici canali di contatto (Servizio clienti).

Per avere una panoramica della situazione ed essere aggiornati sullo stato della rete vi consigliamo di tenere sott’occhio i profili social dell’azienda ed in particolare Facebook e Twitter. È qui, infatti, che l’operatore pubblica solitamente le indicazioni sullo stato dei lavori di riparazione e fornisce supporto a coloro che hanno subito il disservizio. Se invece volete confrontare la vostra personale esperienza con i problemi a Internet oggi Wind con quella di altri utenti potete utilizzare servizi come downdetector.it.

Problemi a Internet oggi Wind: come avere assistenza

Se proprio non siete avvezzi alla tecnologia o semplicemente volete una risposta rapida e definitiva ai problemi a Internet oggi Wind è forse opportuno rivolgersi direttamente all’operatore tramite il suo Servizio clienti. Il numero da chiamare è il 159 e il servizio è gratuito. All’inizio l’utente parlerà con WILL, l’assistente personale di WindTre che grazie all’apprendimento automatico è in grado di fornire risposte e indirizzare l’utente verso la migliore soluzione ai propri problemi avendo imparato dai dubbi e richieste effettuate in precedenza da altri clienti. Se non sieste soddisfatti delle risposte di WILL potete sempre chiedergli di passarvi un operatore umano. Per chi chiama dall’estero, invece, il numero da chiamare è il +393205000200. Anche in questo caso il servizio è gratuito.

Se per il risolvere il problema dovete inviare qualche documento a WindTre o volete utilizzare un canale più formale per far presente all’operatore che il disservizio è molto serio o dura tra troppo tempo, potete scrivere una mail a servizioclienti159@pec.windtre.it o utilizzare la Casella Postale: Wind Tre S.p.A. – CD MILANO RECAPITO BAGGIO – Casella Postale 159, 20152 Milano (MI).

Problemi a Internet oggi Wind? Cambiate operatore

Se il disservizio associato alla vostra rete fissa e talmente grave che nemmeno il supporto di WindTre è stato sufficiente a tornare a navigare forse potreste valutare l’opportunità di cambiare operatore. Con il comparatore di SOStariffe.it potete confrontare le offerte Internet casa di tutti i maggiori gestori in Italia e trovare la proposta più conveniente in base alle vostre specifiche esigenze.

Per iniziare si deve verificare la copertura disponibile al proprio indirizzo e costruire il proprio personale profilo di consumo inserendo alcuni parametri (massima spesa mensile, velocità di navigazione richiesta, modem o chiamate incluse, etc.). Fatto questo basta un clic per avviare il confronto e vedere comparire sullo schermo del PC o dello smartphone, se utilizzate l’app di SOStariffe.it, le promozioni più convenienti per voi e tutti i dettagli su costi e servizi inclusi.