Primavera 2013: due conti correnti zero spese per risparmiare

E’ arrivata la primavera e con essa alcune ottime occasioni in materia di conto corrente senza spese . Il miglior conto corrente senza spese è sicuramente quello con cui non si paga un canone annuo, ma che include comunque tutte le operazioni e servizi di base e, meglio ancora, è esente dall’imposta di bollo prevista dalla legge. Per risparmiare in questa primavera quindi SosTariffe.it vi propone due conti correnti zero spese e senza bollo per risparmiare.

Conti Correnti a Zero Spese

conto corrente a zero speseSe per risparmiare in questa primavera 2013 stai pensando ad aprire un Conto di Base, sappi che molte volte non sono i più convenienti. In effetti, finora soltanto 1 cliente su 100 ha richiesto l’apertura di un conto corrente di base.

Questo succede, in parte, perché questi conti di base hanno un’operatività limitata: non prevedono l’apertura di un conto deposito o l’emissione di un libretto degli assegni o carte di credito. Non sono abbinabili inoltre, fidi né portafoglio titoli.

Per questo, per risparmiare la maggior parte degli italiani preferiscono aprire un conto corrente tradizionale, senza spese e, s’è possibile, che non preveda il pagamento dell’imposta di bollo.

Per aiutati a trovare qualche occasione di primavera in materia di conti, SosTariffe.it ti propone due conti correnti zero spese e senza imposta di bollo. 

Conti a zero spese e senza bollo

Conto CheBanca! Online: come già menzionato questo conto è senza canone annuo né imposta di bollo. Include inoltre prelievi presso ATM di altre banche gratuiti (anche all’estero) e bonifici illimitati senza alcun costo.

I prelievi e i bonifici eseguiti presso lo sportello, invece, hanno un costo di 3 euro, così come il registro delle operazioni.

Conto in Filiale CheBanca! è una variante del conto online CheBanca!; prevede gli stessi servizi ma con un canone mensile di 2 euro che consente l’operatività completa anche in filiale.

Consente di effettuare gratuitamente tutte le operazioni: bonifici online e allo sportello, prelievi allo sportello, presso gli ATM di altre banche e all’estero (Zona UE), e il registro delle operazioni.

Conto Corrente Arancio: con questo conto corrente tutto è gratuito: i bonifici online e allo sportello; prelievi allo sportello, presso ATM di altre banche e anche all’estero.

Non prevede canone mensile, costo di registrazione delle operazioni e, in più, l’imposta di bollo è a carico della banca.

Vuoi vedere più alternative? Utilizza il nostro comparatore online gratuito di conti correnti.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: