Prezzo benzina: ancora aumenti ma continuano le promozioni

Come abbiamo visto in queste ultime settimane, il prezzo della benzina e del diesel, dopo un periodo di tregua e di promozioni da parte delle principali compagnie petrolifere, è ricominciato a salire, mentre i gestori sono sul piede di guerra, annunciando uno sciopero per i primi giorni di agosto. Il problema è rappresentato dal rialzo della quotazione internazionale di gasolio e benzina, che stanno incidendo negativamente sui prezzi finali.

Sono previsti comunque dei nuovi sconti per il fine settimana come già da oltre un mese a questa parte, anche se, a causa dell’aumento del prezzo base, gli aumenti saranno chiari anche usufruendo di tali promozioni.Vediamo, quindi, quali sono i prezzi del carburante delle varie compagnie, secondo i dati raccolti ieri dal sito Quotidiano Energia:

  • Eni: verde a 1,835/litro, diesel a 1,731 euro/litro;
  • TotalErg: verde a 1,837/litro, diesel a 1,734 euro/litro;
  • Esso: verde a 1,836/litro, diesel a 1,730 euro/litro;
  • IP: verde a 1,838/litro, diesel a 1,731 euro/litro;
  • Q8: verde a 1,839/litro, diesel a 1,738 euro/litro;
  • Shell: verde a 1,834/litro, diesel a 1,728 euro/litro;
  • Tamoil: verde a 1,838/litro, diesel a 1,738 euro/litro;
  • No logo: verde a 1,734/litro, diesel a 1,619 euro/litro.

Commenti Facebook: