Prezzi delle assicurazioni in calo: Konsumer corregge Ania

Konsumer, associazione dei consumatori, corregge i dati Ania relativi al calo delle tariffe assicurazioni. I prezzi sarebbero scesi nel 2014 dell’1,6% e non del 6%, tuttavia la flessione c’è e ciò aiuta gli automobilisti e i motociclisti a risparmiare sull’Rc auto. Probabilmente la diminuzione del costo è dovuta al corrispondente calo dei sinistri, giustificato a sua volta da un minore ricorso ai mezzi di trasporto privati a causa della crisi economica

Nel 2014 il costo dell'Rc auto è sceso dell'1,6 per cento

Il mercato assicurativo è in ripresa e il prezzo delle assicurazioni auto e moto è in calo. Alcuni dati però divergono: Ania afferma che il costo dell’Rc auto è diminuito nel 2014 del 6%, mentre Konsumer corregge l’Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici valutando un misero -1,6%.

Chi ha ragione e chi ha torto? L’unico dato certo è che la diminuzione dei prezzi è effettiva, anche se dovuta ad un minor uso dei mezzi privati. Ania ha anche affermato che, nell’anno di riferimento, il valore medio delle polizze Rc auto è sceso da 437 Euro a 411 Euro tasse escluse, e che negli ultimi due anni le tariffe delle assicurazioni sono diminuite del 10%.

Dal canto suo come accennato, Konsumer afferma che la diminuzione su base annua ammonta a -1,6%, mentre su base semestrale è del 5,6% ma avvisa: rimangono forti disparità riguardo alle assicurazioni al Sud, che presentano ancora tariffe spropositate rispetto al resto del Paese, sia per quel che riguarda l’Rc auto che l’Rc moto.
Confronta preventivi RC moto

L’associazione a tutela dei consumatori concorda con Ania sulla necessità di promulgare al più presto un sistema tabellare per le lesioni macropermanenti e riserva precise richieste nei confronti del Governo Renzi, come il trovare alternative al risarcimento in forma specifica sulla base di riparazioni effettuate da carrozzerie convenzionate in base a certificazione di servizio.

Se il costo delle assicurazioni è sceso, significa una sola cosa: i consumatori possono trovare prezzi più convenienti. Dove? Principalmente online attraverso al comparazione preventivi. Confrontare i preventivi delle varie compagnie assicurative è la modalità preferita da molti, veloce e sicura per scovare l’assicurazione al miglior prezzo.

Come confrontare i preventivi online

SosTariffe.it mette a disposizione dei consumatori il proprio comparatore prezzi, basta un click per essere collegati in un attimo nelle sezioni confronto preventivi Rc auto e confronto preventivi Rc moto. Basta inserire nel preventivo i propri dati generali, quelli relativi al veicolo e alla vecchia assicurazione. Se la vostra assicurazione costa troppo, in pochi minuti troverai le più convenienti del web.
Confronta preventivi RC auto

Commenti Facebook: