Preventivo auto Quixa: come capire se è buona come assicurazione

Quando si deve scegliere una nuova assicurazione auto è buona norma prendersi tutto il tempo necessario per valutare le varie alternative ed individuare la soluzione più vantaggiosa, in relazione alle proprie esigenze. Sul mercato assicurativo italiano, tra le principali compagnie tra cui scegliere, c’è Quixa, un’azienda che si presenta con una ricca gamma di prodotti assicurativi. Ecco come ottenere un preventivo auto Quixa e come capire se è buona come assicurazione. 

Ecco come verificare la convenienza delle polizze Quixa e risparmiare sull'assicurazione auto

Quixa è una delle principali compagnie assicurative tra cui scegliere quando c’è bisogno di sottoscrivere una nuova assicurazione auto. La compagnia si presenta con un ricco catalogo di prodotti. Oltre alla possibilità di sottoscrivere la polizza RC Auto, che ricordiamo è obbligatoria per poter circolare con il proprio veicolo in strade pubbliche, offre un’ampia gamma di garanzie accessorie a tutela della persona e dell’auto.

Con Quixa, infatti, è possibile abbinare alla polizza RC Auto polizze come furto e incendio, cristalli, eventi naturali, soccorso stradale. zero rivalsa in caso di ebbrezza, tutela legale e infortuni al conducente. Da notare, inoltre, la possibilità di attivare QuixaBox che include l’assistenza satellitare, supporto telefonico ed un sistema di rinnovo che premia i clienti in base ai chilometri percorsi, in particolare in città, ed allo stile di guida quando non si commettono incidenti con colpa. Una soluzione molto interessante che permette agli automobilisti virtuosi di ridurre i costi della polizza auto.

Scegliere Quixa può, quindi, risultare una buona soluzione sia per ottenere una copertura assicurativa completa che per evitare di spendere troppo per la polizza. Come al solito, il costo effettivo di un’assicurazione auto dipende da molteplici fattori. Con Quixa, una polizza assicurativa per un automobilista 40enne residente a Milano e proprietario di una Fiat Panda immatricolata nel 2018 può arrivare a costare circa 800 Euro per la sola RC Auto con l’opzione “Guida sicura” che permette la guida del veicolo solo ad automobilisti con età superiore ai 25 anni. E’ chiaro che modificando i dati, i costi effettivi della polizza auto con Quixa andranno a cambiare.
Confronta i preventivi e risparmia sulla polizza auto

Confrontare i preventivi tramite SosTariffe.it per risparmiare

Come sottolineato in precedenza, il costo effettivo di un’assicurazione auto dipende da molteplici fattori. L’età del conducente, la provincia di residenza, l’esperienza di guida, il modello di auto da assicurare sono tutti fattori che giocano un ruolo importante nel costo complessivo di una polizza auto, prima ancora di quella che poi è l’effettiva classe di merito.

Per poter individuare la polizza auto più adatta alle proprie esigenze, andando anche a risparmiare il più possibile sui costi, è opportuno, quindi, confrontare tutti i preventivi delle compagnie. Tale confronto può essere eseguito tramite il comparatore di SosTariffe.it per assicurazioni auto che, in modo completamente gratuito, offre una panoramica completa all’utente che potrà ottenere preventivi dettagliati relativi ai costi necessari per assicurare il proprio veicolo con tutte le principali compagnie presenti sul mercato italiano.

Inseriti tutti i dati richiesti, si accederà ad una tabella che illustrerà, in modo chiaro, i costi della polizza RC Auto per il proprio veicolo a seconda della compagnia scelta. Da notare, inoltre, che sarà possibile raccogliere informazioni precise in merito anche ai costi delle polizze accessorie in modo da poter avere un’idea davvero molto precisa dei costi reali necessari per assicurare l’auto. Una volta individuata la polizza più adatta alle proprie esigenze, inoltre, si potrà procedere con l’attivazione online al fine di risparmiare tempo oltre che denaro.

Commenti Facebook: