Prestito Università fino a 3000 euro: Webank azzera il tasso con una media voti alta

La banca online controllata da Bipiemme, Webank, offre a tutti gli interessati “Prestito Università”: come il nome lascia intendere, si tratta di un prestito che permetterà a chi ha bisogno di finanziare i propri studi universitari. Si potrà richiedere da 1000 euro e fino ad un massimo di 3000 euro. Ma come funziona?

Scopri il conto Webank

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Innanzitutto per poterlo richiedere è necessario:

  • avere un diploma con una votazione di almeno 70/100 se si deve effettuare un’iscrizione al primo anno;
  • avere superato i 2/3 degli esami previsti dal piano di studi se ci si iscrive agli anni successivi.

Il prestito è rimborsabile in 12 mesi, normalmente con un tasso fisso del 5%: diciamo “normalmente” non a caso perchè, nel caso in cui la media dei voti fosse più alta, il tasso si abbasserebbe, fino ad azzerarsi.

Affinché il tasso venga azzerato, è necessario che:

  • il diploma di scuola superiore abbia una votazione pari o superiore a 95/100 (per chi si iscrive al primo anno);
  • la media dei voti sia pari o superiore a 28/30 (per chi si iscrive agli anni successivi).

Il prestito non prevede nessun’altra spesa (i costi della pratica, dell’addebito delle rate sul conto o dell’estinzione anticipata sono completamente gratuiti). Per maggiori informazioni si può visitare il sito www.smammas.it, nella sezione “Webank per Te” presente nell’area “Vantaggi per te”. L’offerta è valida fino al 31 gennaio 2013, salvo ulteriori proroghe da parte della banca.

Commenti Facebook: