Prestito Findomestic: le 5 cose da sapere

Il prestito Findomestic rappresenta una utile opportunità per poter ottenere la liquidità necessaria per supportare le proprie spese personali e familiari. Ma come funziona questo finanziamento? Quali sono le sue principali caratteristiche? Cerchiamo di saperne di più attraverso il nostro approfondimento sul Prestito Findomestic: le 5 cose da sapere.

prestito findomestic
Tutto ciò che c'è da sapere sul prestito Findomestic

Ecco per il Prestito Findomestic, le 5 cose da sapere:

Cosa è il prestito Findomestic

Il prestito Findomestic è un finanziamento personale richiedibile direttamente online (con firma digitale), e utile per poter esaudire spese di piccola o media entità, anche attraverso il 100% dell’importo dei propri progetti. Il finanziamento è accompagnato da alcuna clausole di flessibilità che prevedono il cambiamento dell’importo della rata senza costi, l’assenza di spese accessorie, imposta di bollo o sostitutiva, spese di istruttoria, di incasso e di gestione rata.

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

In quanto tempo ottenere il prestito Findomestic

Il prestito Findomestic è ottenibile entro pochi giorni dalla richiesta. Inoltre, sarà sufficiente compilare il form online sul sito Findomestic, firmato digitalmente, per poter ottenere nel brevissimo termine una prima risposta di fattibilità. Successivamente, sarà possibile inviare i documenti necessari, utilizzare il servizio di upload online per poter velocizzare il processo. Una volta che Findomestic avrà ricevuto il tutto, all’utente verrà comunicato l’esito. Lo stato di avanzamento della propria richiesta potrà essere seguito sul sito internet lamiarichiesta.it.

Chi può ottenere il prestito Findomestic

Il prestito Findomestic è ottenibile da parte di tutti i soggetti di età compresa tra un minimo di 18 anni e un massimo di 75 anni, con reddito dimostrabile, residenza nel territorio italiano e titolarità di un conto corrente dove poter accreditare le somme richieste.

Come ottenere un preventivo per il prestito Findomestic

È possibile richiedere un preventivo per il prestito Findomestic direttamente online. Per agevolare la richiesta di prestito da parte dell’utente, sarà infatti possibile conteggiare online il preventivo del proprio prestito con il simulatore finanziario presente sul sito internet della banca e, in pochi istanti, conoscere subito l’importo e il numero delle rate da rimborsare, il tasso di interesse (TAN e TAEG) che sarà applicato al capitale oggetto di finanziamento, l’importo totale dovuto. Il preventivo è liberamente stampabile e conservabile da parte dell’utente, per poter così ponderare una scelta razionale e pianificata.

Scopri tutti i migliori prestiti

Come assicurare il prestito Findomestic

Anche il prestito Findomestic può essere abbinato a uno dei prodotti assicurativi che Findomestic ha pensato per poter proteggere il debitore e la propria famiglia da una serie di eventi imprevisti. In particolare, è presente un’utile copertura assicurativa esplicitamente abbinata al finanziamento, che consentirà all’utente di restituire il debito con una maggiore serenità.

Il prodotto assicurativo è sottoscrivibile da tutti quegli utenti che hanno richiesto un finanziamento Findomestic e non hanno ancora compiuto il 71mo anno di età: grazie all’assicurazione, disponibile con un piccolo sovrapprezzo delle rate del programma di rimborso, sarà possibile tutelarsi nelle ipotesi di impossibilità di pagamento delle rate di rimborso del proprio finanziamento o del debito residuo per cause non dipendenti dalla propria volontà.

In particolare, ricorda Findomestic, si è tutelati contro ipotesi di:

  • Inabilità Temporanea Totale (per Lavoratori Autonomi o Lavoratori Dipendenti Pubblici)
  • Invalidità Permanente (per tutti gli Assicurati)
  • Malattia Grave (per Non Lavoratori)
  • Decesso (per tutti gli Assicurati)
  • Decesso da Infortunio per incidente stradale – la cui prestazione si va ad aggiungere a quella per Decesso (per tutti gli Assicurati)
  • Perdita d’impiego (per Lavoratori Dipendenti Privati)

Ricordiamo in proposito che nell’ipotesi di estinzione anticipata del finanziamento, cui è connessa un’assicurazione per la quale sia corrisposto un premio unico, la compagnia assicurativa restituirà al debitore / assicurato la parte di premio pagato relativo al periodo residuo rispetto alla scadenza originaria, a meno che, per questioni di convenienza, il contraente non scelga di mantenere la copertura fino alla scadenza del contratto.

Commenti Facebook: