Prestiti Fineco: tasso speciale entro il 15 gennaio con rate più leggere

Con il prestito personale Fineco è possibile richiedere fino a 30.000 euro da rimborsare in rate mensili, da 12 a 84 mesi. Fineco non applica nessuna commissione di incasso e nessuna spesa di istruttoria. In più, richiedendo il tuo prestito entro il 15 Gennaio avrai rate più leggere grazie al tasso speciale previsto dalla banca (TAN 8,95% e TAEG max 9,69%).

prestito personale conveniente
Prestiti e Fidi di Fineco in promozioni con tassi più bassi e rate più leggere
Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Per poter richiedere questo prestito personale occorre avere un conto corrente Fineco da almeno 6 mesi, e avere un saldo di conto corrente superiore ai 500 euro.

La Banca si riserva comunque la valutazione del merito creditizio e dei requisiti necessari alla concessione del prestito.

Se hai più prestiti con altre banche, con Fineco puoi consolidarli in un solo finanziamento e avere la comodità di un’unica rata al mese, più leggera. Importi da 11.000€ a 30.000€ e durate da 12 a 72 mesi.

In più, fino al 15 gennaio 2014, avrai un TAN 8,95% (TAEG Max 9,69%), al posto di 9,95% (TAEG Max. 10,78%). Così paghi in un’unica rata mensile, più leggera.

Con l’innovativo servizio di fido su titoli, puoi richiedere fino a 20.000€ di fido in conto mettendo a garanzia i titoli che hai in portafoglio (azioni e una serie di obbligazioni selezionate). Il tutto senza venderli e mantenendone sempre la totale proprietà e libertà di venderli in qualunque momento, senza preavviso.

Con Fineco hai a disposizione anche un fido, una soluzione comoda sempre disponibile sul tuo conto corrente e senza code allo sportello, utile per soddisfare le tue esigenze di liquidità (fino a 3.000€) con un beneficio extra: paghi gli interessi solo sull’effettivo utilizzo.

Scopri il Conto Corrente Fineco

Scopri anche il conto deposito Fineco per ottenere il miglior rendimento e accrescere i tuoi risparmi, cliccando sul bottone qui sotto.

Conto Deposito Vincolato Fineco

Commenti Facebook: