Presentato in Sicilia il progetto Edison Pulse

Dopo il successo di Edison Start dello scorso anno, che ha fatto emergere e finanziato tre startup siciliane (Park Smart, Greenreail e Fiori di Campo), Edison ritorna nell’isola per lanciare a Palermo il premio Edison Pulse. In palio anche per questa edizione 200.000 euro destinati alle più innovative tra le nuove imprese.

Edison-Pulse
In palio 200.000 euro e un percorso guidato di tutoring

Il progetto di Edison è stato presentato questa mattina dall’amministratore delegato di Edison Energia Alessandro Zunino e dal direttore relazioni esterne e comunicazione di Edison Andrea Prandi.
Vai a Luce Prezzo Fisso di Edison
Saranno premiate le idee più innovative per lo sviluppo del territorio e per l’energia; le idee, che possono essere presentati in forma di “progetti” e “studi e ricerche“, devono quindi favorire l’accesso e l’utilizzo di energia sostenibile in quei territori che ancora non ne beneficiano oppure ottimizzare l’impatto ambientale e socio-culturale sul territorio dei processi della filiera energetica, ovvero delle attività di produzione, stoccaggio e consumo dell’energia.

Ai finalisti andranno 100.000 euro per ogni migliore iniziativa nelle due categorie e un’attività di supporto e consulenza da parte di un team dedicato, formato da esperti di Edison e da altri partner come l’università Bocconi e il Politecnico di Milano.

Come ha spiegato Andrea Prandi, «L’anno scorso, per il progetto ‘Edison Start’, abbiamo avuto 841 partecipanti, quest’anno l’obiettivo per noi è crescere in qualità.  Inoltre questo è l’anno di Expo e io sto lavorando affinché alcune delle start up siciliane siano rappresentate nel Padiglione Italia di Expo. Non sono pronto a scommettere che ce la faremo, ma abbiamo buone possibilità».

Commenti Facebook: