Postemobile, tariffe business per partita IVA e piccole imprese

PosteMobile presenta le nuove soluzioni per il business di liberi professionisti titolari Partita IVA e Piccole Imprese.

La novità principale è rappresentata dal nuovo Piano prepagato PM UFFICIO “4X4”, con tariffazione calcolata al secondo effettivo di conversazione. Il Piano, che non prevede il pagamento della Tassa di Concessione Governativa, consente di chiamare tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionale a soli 4 cent/min e di inviare SMS verso tutti i numeri mobili nazionali a 9 cent/SMS a fronte di un canone mensile di 4€ per SIM acquistata entro il 31 dicembre 2010. Il Piano prevede uno scatto alla risposta di 12 centesimi.

Le tariffe indicate sono da intendersi Iva esclusa e sono valide per il solo traffico nazionale.

Un’ulteriore novità è l’Opzione “TELEFONO FACILE”, la soluzione che PosteMobile propone per l’acquisto dei terminali: è possibile scegliere uno dei cellulari a catalogo, riceverlo direttamente al domicilio indicato nel contratto, pagare un piccolo anticipo in contrassegno e saldare il costo residuo in 24 rate mensili e senza interessi. Le rate verranno addebitate direttamente sul Conto BancoPosta indicato dal cliente. L’opzione “TELEFONO FACILE” può essere sottoscritta solo contestualmente all’attivazione di una nuova SIM PosteMobile.

Ultima novità dell’offerta Business è “ZERO RATA”, la promozione che restituisce in traffico telefonico l’importo della rata mensile per l’acquisto del cellulare Samsung S5620 Halley EVO.

Si può richiedere la promozione acquistando una SIM PosteMobile entro il prossimo 31 ottobre 2010, sottoscrivendo il piano “PM Ufficio” o “PM Ufficio Più” e attivando contestualmente l’Opzione Telefono Facile per l’acquisto del terminale. E’ sufficiente effettuare 1€ al mese di traffico telefonico nazionale, per ricevere il bonus di traffico pari alla rata mensile prevista per l’acquisto del telefono (5 €).

Il bonus di ricarica verrà accreditato nel mese successivo e dovrà essere utilizzato nell’arco del mese di eroazione.
La promozione non è compatibile con l’opzione “Conto Unico” e con la Promozione “Passa a PosteMobile”.

presenta le nuove soluzioni per il business di liberi professionisti titolari Partita IVA e Piccole Imprese.

La novità principale è rappresentata dal nuovo Piano prepagato PM UFFICIO “4X4”, con tariffazione calcolata al secondo effettivo di conversazione. Il Piano, che non prevede il pagamento della Tassa di Concessione Governativa, consente di chiamare tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionale a soli 4 cent/min e di inviare SMS verso tutti i numeri mobili nazionali a 9 cent/SMS a fronte di un canone mensile di 4€ per SIM acquistata entro il 31 dicembre 2010. Il Piano prevede uno scatto alla risposta di 12 centesimi.

Le tariffe indicate sono da intendersi Iva esclusa e sono valide per il solo traffico nazionale.

Un’ulteriore novità è l’Opzione “TELEFONO FACILE”, la soluzione che PosteMobile propone per l’acquisto dei terminali: è possibile scegliere uno dei cellulari a catalogo, riceverlo direttamente al domicilio indicato nel contratto, pagare un piccolo anticipo in contrassegno e saldare il costo residuo in 24 rate mensili e senza interessi. Le rate verranno addebitate direttamente sul Conto BancoPosta indicato dal cliente. L’opzione “TELEFONO FACILE” può essere sottoscritta solo contestualmente all’attivazione di una nuova SIM PosteMobile.

Ultima novità dell’offerta Business è “ZERO RATA”, la promozione che restituisce in traffico telefonico l’importo della rata mensile per l’acquisto del cellulare Samsung S5620 Halley EVO.

Si può richiedere la promozione acquistando una SIM PosteMobile entro il prossimo 31 ottobre 2010, sottoscrivendo il piano “PM Ufficio” o “PM Ufficio Più” e attivando contestualmente l’Opzione Telefono Facile per l’acquisto del terminale. E’ sufficiente effettuare 1€ al mese di traffico telefonico nazionale, per ricevere il bonus di traffico pari alla rata mensile prevista per l’acquisto del telefono (5 €).

Il bonus di ricarica verrà accreditato nel mese successivo e dovrà essere utilizzato nell’arco del mese di eroazione.
La promozione non è compatibile con l’opzione “Conto Unico” e con la Promozione “Passa a PosteMobile”.

Commenti Facebook: