PosteMobile raddoppia la ricarica

Tra le varie tariffe offerte da PosteMobile per i nuovi clienti che richiedano inoltre la portabilità del proprio numero di cellulare, c’è PosteMobile UNICA New. PosteMobile raddoppia la ricarica effettuata da qualsiasi canale per chi sottoscrive quest’offerta: basta usare il codice promozionale che trovate qui di seguito.

Postemobile-Unica
Fino a un massimo di 50 euro al mese, PosteMobile raddoppia le ricariche con PosteMobile UNICA New

In sintesi, l’offerta di PosteMobile prevede 18 centesimi al minuto per le chiamate verso tutti e 18 centesimi per gli SMS verso i cellulari di tutti gli operatori. Passando a PosteMobile ed effettuando la portabilità del numero si raddoppiano tutte le ricariche, utilizzando il codice promozionale, la momento della richiesta, “PMUNICA100“.
Scopri CREAMI 3000
È possibile attivare il piano e richiedere la portabilità utilizzando vari canali: online, acquistando la SIM con il proprio Conto BancoPosta, la PostePay, la carta di credito CartaSi, o anche in contrassegno alla consegna, oppure ancora compilando il form di contatto per essere richiamati da un operatore PosteMobile. La SIM arriverà direttamente a casa con il pagamento in contrassegno, senza alcuna spesa per la spedizione.

È possibile sottoscrivere l’offerta PosteMobile UNICA New anche presso un qualsiasi Ufficio Postale, chiamando il numero verde 800 100 160 per richiedere la SIM, presso un punto vendita Kipoint abilitato.

E per chi è già cliente PosteMobile? In questo caso il piano tariffario può essere richiesto direttamente dalla propria Area Personale del sito, da quella dell’App PosteMobile, tramite il servizio Fai da Te al numero gratuito 40.12.12 oppure contattando il Servizio Assistenza Clienti al numero 160. Il prezzo per il cambio di piano è 8 euro.

PosteMobile raddoppia la ricarica erogando un bonus pari all’importo caricato da qualsiasi canale fino a un massimo di 50 euro al mese. Va ricordato che questo bonus non riguarda i vecchi clienti che effettuano un cambio di piano o chi non chiede la portabilità del numero. I bonus di traffico possono essere usati entro un mese dall’erogazione sia per chiamate voce che per SMS nazionali, oppure per il pagamento del primo costo settimanale o mensile di piani od opzioni addebitato in fase di attivazione o per il pagamento del costo di cambio e/o modifiche a opzioni già attive.

Negli ultimi mesi PosteMobile ha riscosso un notevole successo lanciando le offerte della nuova gamma CREAMI, tariffe ricaricabili che consentono di gestire in totale libertà un patrimonio di “credits” che sono equiparabili ciascuno a un minuto di chiamate voce, un SMS oppure un megabyte di traffico Internet. In più, fino al 31 gennaio di quest’anno, le CREAMI nei tre diversi tagli (1000, 2000 e 3000, con un canone rispettivamente di 10, 15 e 20 euro al mese) sono in promozione: sottoscrivendole entro quella data si avrà ogni mese a disposizione il 50% in più dei credits.

Commenti Facebook: