PosteMobile: pagare il parcheggio con un sms è realtà

Pagare il parcheggio con un sms oggi è realtà grazie a Poste Mobile che ha siglato un accordo con Telepark: da oggi il servizio prende il via in 35 città italiane. Oltre a pagare la sosta tramite un sms, è anche possibile acquistare o ricaricare la propria tessera prepagata Parkcard dal cellulare, associando la propria Sim PosteMobile al conto BancoPosta o alla propria Postepay.

Poste Mobile presto consentirà anche l’acquisto di biglietti per il treno, il bus e la metro.

Per acquistare o ricaricare la ParkCard sara’ sufficiente selezionare dal menu della Sim la voce “Acquista e Paga”, indicare lo strumento di pagamento prescelto (Conto BancoPosta o Carta Postepay associati alla Sim).

Il costo del servizio è di 12 centesimi per l’accesso ai servizi Telepark tramite Sim PosteMobile e sarà addebitato sul credito telefonico.

A conferma dell’avvenuta transazione il cliente riceverà un sms di notifica e una mail all’indirizzo www.poste.it.

archeggio con un sms oggi è realtà grazie a Poste Mobile che ha siglato un accordo con Telepark: da oggi il servizio prende il via in 35 città italiane. Oltre a pagare la sosta tramite un sms, è anche possibile acquistare o ricaricare la propria tessera prepagata Parkcard dal cellulare, associando la propria Sim PosteMobile al conto BancoPosta o alla propria Postepay.

Poste Mobile presto consentirà anche l’acquisto di biglietti per il treno, il bus e la metro.

Per acquistare o ricaricare la ParkCard sara’ sufficiente selezionare dal menu della Sim la voce “Acquista e Paga”, indicare lo strumento di pagamento prescelto (Conto BancoPosta o Carta Postepay associati alla Sim).

Il costo del servizio è di 12 centesimi per l’accesso ai servizi Telepark tramite Sim PosteMobile e sarà addebitato sul credito telefonico.

A conferma dell’avvenuta transazione il cliente riceverà un sms di notifica e una mail all’indirizzo www.poste.it.

Commenti Facebook: