PosteMobile abbonamento con telefono

Da quando l’operatore virtuale telefonico di Poste Italiane, PosteMobile, è diventato Full MVNO con l’ausilio delle infrastrutture di rete di Wind, l’offerta si è diversificata, con nuove proposte in grado di soddisfare le esigenze dei clienti più diversi, fino alla flessibilità assoluta della gamma CREAMI. Con PosteMobile, abbonamento con telefono o semplice ricaricabile permettono di risparmiare anche parecchie decine di euro.

Samsung-PosteMobile
Con l'opzione "Telefono x tutti" è possibile acquistare a rate i modelli Samsung senza interessi

La tariffa in abbonamento di PosteMobile è Zero Pensieri Infinito, al costo di 34 euro al mese. Si tratta di un’offerta illimitata, con minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e SMS verso tutti i mobili nazionali a zero centesimi.

Il traffico Internet offerto è di 1 GB al mese. Il piano può essere attivato per i nuovi clienti direttamente in Ufficio Postale entro il 31 gennaio 2015, altrimenti se si è già clienti PosteMobile è possibile contattare il Servizio Clienti dell’operatore al numero 160, richiedendo un cambio piano al costo di 9 euro.

Al costo mensile del piano bisogna sempre aggiungere l’importo della tassa di concessione governativa (5,16€/mese per Uso Privato e pari a 12,91€ per Uso Affari). Per conoscere in qualsiasi momento il traffico Internet ancora disponibile con Zero Pensieri Infinito, basta accedere alla propria area personale sul sito Internet, contattare il servizio Fai da te al 40.12.12 o l’Assistenza clienti al 160.
Scopri CREAMI 1000
Chi vuole abbinare uno smartphone alla propria offerta ed è un fan del mondo Samsung si troverà molto bene con PosteMobile: l’operatore infatti permette la vendita rateale di molti modelli, come il Samsung Galaxy Note 4 (anticipo 139 euro, poi 22 euro per 30 mesi), il Samsung Galaxy Alpha (anticipo 99 euro, poi 20 euro per 30 mesi), il Samsung Galaxy S5 (anticipo da 79 euro, poi 20 euro di canone per 30 mesi), il Samsung Galaxy S5 Mini (anticipo da 59 euro e poi 15 euro ogni mese per 24 mesi), il Samsung Galaxy Ace 4 (unica soluzione a 179,9 euro) e il Samsung Galaxy Trend 2 (unica soluzione a 99,9 euro).

In questo modo è possibile avere, con PosteMobile, abbonamento con telefono senza esborsi eccessivi iniziali: basta attivare l’opzione “Telefono x tutti” in fase di acquisto della nuova SIM. L’anticipo potrà essere pagato in contrassegno alla consegna del cellulare, il resto verrà addebitato senza interessi in rate mensili su Conto corrente o CartaSi.

Tutti i modelli citati possono poi essere acquistati anche in soluzione unica con forti sconti rispetto al prezzo standard, attivando una SIM ricaricabile PosteMobile con il codice promozionale “PROMOSMARTPHONE”; ad esempio il Samsung Galaxy S5 costa in soluzione unica 569 € invece di 629 euro, mentre la SIM relativa costa 15 euro con 15 euro di traffico incluso.

Commenti Facebook: