Poste italiane: nessun problema da hacker

Massimo Sarmi, AD di Poste Italiane, ha confermato che non ci sono stati problemi alle normali operazioni del sito dopo l’attacco di hacker subito sabato scorso.

L’Amministratore Delegato è intervenuto alla trasmissione “Mattino 5” per spiegare come non vi siano problemi di sicurezza nelle normali transazioni che avvengono nel sito delle poste e come l’intervento degli hacker sia stato semplicemente dimostrativo in quanto gli utenti non hanno nulla da temere.

Sarmi afferma che non sarà nè il primo nè l’ultimo attacco che le poste subiscono ma che è inutile allarmarsi in quanto il sito di Poste Italiane è dotato di sistemi di sicurezza in grado di individuare in tempo reale le “intrusioni” e agire di conseguenza.

simo Sarmi, AD di Poste Italiane, ha confermato che non ci sono stati problemi alle normali operazioni del sito dopo l’attacco di hacker subito sabato scorso.

L’Amministratore Delegato è intervenuto alla trasmissione “Mattino 5” per spiegare come non vi siano problemi di sicurezza nelle normali transazioni che avvengono nel sito delle poste e come l’intervento degli hacker sia stato semplicemente dimostrativo in quanto gli utenti non hanno nulla da temere.

Sarmi afferma che non sarà nè il primo nè l’ultimo attacco che le poste subiscono ma che è inutile allarmarsi in quanto il sito di Poste Italiane è dotato di sistemi di sicurezza in grado di individuare in tempo reale le “intrusioni” e agire di conseguenza.

Commenti Facebook: