Poste Italiane, i conti correnti di BancoPosta

Le Poste Italiane propongo all’utenza tre soluzioni BancoPosta per il conto corrente: Conto BancoPosta, Conto BancoPosta Click e Conto BancoPosta Più. L’offerta include conti online, conti zero spese e conti correnti tradizionali da gestire anche in filiale. L’opzione più completa, il Conto BancoPosta Più, prevede tutti i servizi e operazioni, e il canone annuo è azzerabile. Scopri tutti i dettagli dei conti correnti BancoPosta.

Vai ai Conti BancoPosta

Confronta Conti CorrentiSono tre le proposte di BancoPosta per chi cerca un conto corrente. I tre prodotti offrono diversi servizi, e si contraddistinguono per la presenza o meno di un canone annuo e per la gestione online o in filiale del conto.

Vediamo i tre conti correnti di BancoPosta nel dettaglio.

Conto BancoPosta

Conto BancoPosta è un conto corrente tradizionale e online, disponibile unicamente per i già clienti: per i nuovi clienti, questo conto non è più sottoscrivibile.

Prevede un canone annuo di 30.99 euro e il pagamento dell’imposta di bollo di 34,20 euro come previsto dalla legge.

Con questo conto i bonifici allo sportello costano 2,50 euro e online 1,00 euro. I prelievi, anche allo sportello, sono gratuiti, quelli però presso ATM di altre banche o all’estero costano 1,75 euro.

I singoli assegni sono gratuiti, ma l’imposta di bollo su assegno è di 1,75 euro. Non ci sono costi per la registrazioni delle operazioni.

L’emissione della carta bancomat internazionale prevede un costo di 10 euro. Il conto prevede, oltre alla gestione tradizionale allo sportello, l’internet banking e il phone banking.

Conto BancoPosta Più

E’ il conto corrente delle Poste disponibile per i nuovi clienti. Con questo conto le spese, anche quelle della Carta Postamat e della Carta di credito sono azzerabili.

Le condizioni economiche di Conto BancoPosta Più sono identiche a quelle appena menzionate per il Conto BancoPosta, ma attivando determinati servizi si possono azzerare.

Per maggiori informazioni su questo conto corrente e per scoprire come tagliare il canone annuo, leggi il nostro articolo specifico al riguardo: Conto BancoPosta Più: sconti e promozioni.

Promozione 3% riservata ai Conti BancoPosta Più 

Il tasso creditore annuo lordo è del 3%, in promozione per i conti BancoPosta Più aperti dal 1° gennaio 2013 al 30 giugno 2013 (per il calcolo degli interessi si fa riferimento all’anno civile).

E’ prevista una “soglia di remunerazione” pari a 5.000 euro, al di sopra della quale è applicato il tasso di interesse in promozione.

Conto BancoPosta Click

Conto BancoPosta Click è la proposta delle Poste per coloro che cercano un conto corrente semplice, e che preferiscono l’utilizzo quasi esclusivo di canali alternativi allo sportello (Internet Banking, Phone Banking).

Questo conto non prevede un canone annuo, ma l’imposta di bollo di 34,20 euro è a carico del cliente.

I bonifici online sono gratuiti, così come i prelievi allo sportello e la carta Bancomat.

I bonifici allo sportello invece costano 2,50 euro, e per i prelievi presso ATM di altre banche (o all’estero) è prevista una commissione di 1,75 euro.

Per tutto il 2013 il Conto BancoPosta Click rinnova il tasso d’interesse annuo lordo del 2%.

Cerchi il conto corrente che fa per te? Sul nostro portale puoi mettere a confronto i migliori conti correnti, per trovare quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Conti Correnti

Commenti Facebook: