Poste Italiane: carta revolving Credit Easy

Credit Easy è la carta revolving emessa da Deutsche Bank per BancoPosta Click, concepita per la clientela che ha esigenza di fare piccole spese e grandi spese ripagando poi l’importo in comode rate addebitate automaticamente sul proprio conto corrente BancoPosta.

BancoPosta Click non prevede nessun canone annuale per Credit Easy emessa tra l’altro in tre versioni che differiscono sostanzialmente per il limite massimo utilizzabile. Esiste la versione da 500, 800 e 1600 euro, inoltre si può utilizzare anche per prelevare contanti dagli ATM che accettano carte del circuito Mastercard.

Tra le principali condizioni di Credit Easy:

  • il 18 di ogni mese viene redatta la lettera di addebito
  • l’addebito sul conto corrente Bancoposta avviene il giorno 28 di ogni mese
  • la spedizione della lettera di addebito costa 1,03 euro
  • è gratuita la commissione per l’acquisto del carburante
  • Tan minimo e massimo varia dal 14% al 16%
  • il Taeg massimo è 20,13% mentre il minimo è di 15,84%

dit Easy è la carta revolving emessa da Deutsche Bank per BancoPosta Click, concepita per la clientela che ha esigenza di fare piccole spese e grandi spese ripagando poi l’importo in comode rate addebitate automaticamente sul proprio conto corrente BancoPosta.

BancoPosta Click non prevede nessun canone annuale per Credit Easy emessa tra l’altro in tre versioni che differiscono sostanzialmente per il limite massimo utilizzabile. Esiste la versione da 500, 800 e 1600 euro, inoltre si può utilizzare anche per prelevare contanti dagli ATM che accettano carte del circuito Mastercard.

Tra le principali condizioni di Credit Easy:

  • il 18 di ogni mese viene redatta la lettera di addebito
  • l’addebito sul conto corrente Bancoposta avviene il giorno 28 di ogni mese
  • la spedizione della lettera di addebito costa 1,03 euro
  • è gratuita la commissione per l’acquisto del carburante
  • Tan minimo e massimo varia dal 14% al 16%
  • il Taeg massimo è 20,13% mentre il minimo è di 15,84%

Commenti Facebook: