Portabilità Iliad: le migliori offerte di ottobre 2020

Vuoi passare a Iliad mantenedo il tuo attuale numero di telefono? L'operatore non solo permette di effettuare gratuitamente la portabilità ma anche di scegliere tra tante tariffe senza vincoli, costi nascosti e rimodulazioni

Portabilità Iliad: le migliori offerte di ottobre 2020

Iliad in poco più di due anni è diventato tra i principali operatori di telefonia mobile in Italia con oltre 6 milioni di clienti. La “rivoluzione” promessa dal gestore francese ha effettivamente avuto successo, come testimonia la quota di mercato dell’8% che lo piazza al quarto posto nel settore. Passare a Iliad è davvero semplice e richiede un minimo sforzo, anche quando si tratta di mantenere il proprio numero. L’azienda infatti si farà carico di trasferire il contatto e di interagire con il vecchio operatore per la risoluzione del contratto.

Come effettuare la portabilità verso Iliad

Iliad come qualsiasi altro operatore di telefonia mobile permette di mantenere il proprio numero arrivando da un altro gestore. La cosidetta portabilità è un’operazione del tutto gratuita e si può richiedere nelle prime fasi della registrazione sul sito, una volta scelta la tariffa desiderata, rispondendo “Sì” alla domanda “Vuoi mantenere il tuo numero?”. Per completare la procedura è necessario inserire il numero seriale ICCID della SIM, che si può trovare direttamente sulla scheda telefonica o sul supporto in plastica che la conteneva, e un codice ricevuto tramite SMS. Effettuare la portabilità prevede in automatico la risoluzione del contratto sottoscritto con il precedente operatore. Per questo motivo è bene verificare che non ci siano eventuali vincoli per evitare spese inattese. Per chi richiede il trasferimento del numero prima della scadenza del termine di 14 giorni per il ripensamento, la portabilità verrà avviata dopo la registrazione. Chi ne fa richiesta dopo i 14 giorni dovrà attendere lo scadere del quattordicesimo giorno.

La tempistica per l’elaborazione della portabilità è di 2 giorni lavorativi. A questo punto si potrà richiedere il trasferimento del credito residuo sulla nuova SIM Iliad, che avverrà entro 5 giorni lavorativi dalla data del passaggio del numero di telefono. Il cliente non deve fare nulla. Sarà il gestore ad occuparsi di tutta la procedura.

Iliad comunque per agevolare la portabilità, ed in particolare per aiutare i clienti a trovare il codice ICCID, ha realizzato un’apposita app chiamata Iliad Portabilità Seriale SIM, disponibile gratuitamente per Android.

Le offerte di Iliad

Iliad ha deciso di differenziarsi dalla concorrenza con promozioni senza vincoli e costi nascosti. I suoi clienti possono quindi disattivare la linea in ogni momento senza penali ed usufrire di molti servizi di base che altri gestori prmettono di usare solo a pagamento, solitamente con tariffe a consumo. La grande differenza rispetto alla media dei provider, però, è l’assenza di rimodulazioni. Le tariffe dell’azienda francese non cambiano nel tempo, sia dal punto di vista della composizione sia del prezzo. Storicamente Giga 50 è la promozione più richiesta e di successo di Iliad. Il piano prevede:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 50 GB per navigare in 4G o 4G+ (4 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 7,99 euro al mese per sempre mentre per l’attivazione e l’acquisto della SIM sono necessari 9,99 euro.

Attiva Giga 50 di Iliad »

Sul sito dell’operatore francese, anche se un po’ nascosta, troviamo un’offerta ancora più economica chiamata Giga 40 che include:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 40 GB per navigare in 4G o 4G+ (3 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 6,99 euro al mese per sempre. La spesa per l’acquisto della SIM e l’attivazione è di 9,99 euro.

Recentemente Iliad ha introdotto una nuova tariffa, seguendo la scia di altri operatori low cost, che prevede un maggiore quantitativo di Gigabyte. Flash 100 è un’offerta che si adatta a chi utilizza lo smartphone in modo massiccio per la visione di film e serie TV in streaming o per l’ascolto di musica online. La SIM è inoltre ideale per essere usata su dispositivi connessi (IoT – Internet of Things) come smart speaker e altri oggetti per la domotica. Flash 100 prevede:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 100 GB per navigare in 4G o 4G+ (5 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 9,99 euro al mese per sempre. Per acquistare la SIM e attivarla sono ancora una volta necessari 9,99 euro. Questo particolare piano, però, è disponibile solo fino alle 15:00 del 15/10/20.

Attiva Flash 100 »

Per chi invece utilizza lo smartphone soprattutto per le chiamate, si consiglia di scegliere Voce:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 40 MB per navigare in 4G o 4G+

La tariffa ha un costo di 4,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un costo di 9,99 euro una tantum.

Una volta esaurito il traffico dati incluso nei piani sopra descritti, previo espresso consenso, la navigazione costa 90 cent ogni 100 MB. In Europa si applica invece la tariffa sovrapprezzo di 0,00427 euro ogni 1 MB. In tutte le tariffe dell’operatore francese sono inoltre inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Iliad: altri dettagli sulle offerte

Per acquistare una SIM di Iliad online bisogna prima registrarsi sul sito. Il pagamento avviene tramite carta di credito (Visa, MasterCard) e carta prepagata (PostePay, Bancomat, etc.). Fatto questo si può scegliere di ricevere la scheda telefonica direttamente nella buca delle lettere entro circa 2-5 giorni lavorativi con Poste Italiane o tramite corriere Bartolini in 2-4 giorni lavorativi. Nel primo caso per attivare la SIM è necessario effettuare la videoidentificazione con un operatore. La procedura richiede meno di 3 minuti. Per chi sceglie la consegna con corriere, invece, dovrà essere presente fisicamente all’appuntamento (non sono permesse deleghe) e dovrà presentare all’addetto originale e copia del documento d’identità utilizzato in fase di acquisto.

Le SIM possono essere acquistate anche tramite le oltre 1000 Simbox sparse in tutta Italia. I distributori non prevedono scambio di denaro e documenti e riducono al minimo la possibilità di contatto tra le persone nel rispetto delle norme sanitarie per il contenimento dei contagi da Coronavirus. Le Simbox sono presenti nei 16 Iliad Store allestiti nei centri storici delle principali città e negli oltre 300 corner presso la GDO. Giga 50 può poi essere acquistata anche presso tabaccherie, edicole e bar che supportano il sistema di pagamento digitale Snaipay chiamati Iliad Point.

Iliad non include nel piano un’app per la gestione dell’offerta come fanno altri provider. Tutte le operazioni per personalizzare la linea passano dall’Area Personale sul sito del gestore, ottimizzato per un utilizzo su dispositivi mobili. Una volta effettuato il login è possibile effettuare una ricarica online pagando con carta di credito, monitorare il consumo del traffico voce e dati, verificare il credito residuo, modificare i propri dati personali, gestire i messaggi in segreteria e la deviazione di chiamate e molto altro ancora.

Iliad offre una copertura quasi totale del territorio italiano in 4G o 4G+. Alcune zone non sono però raggiunte direttamente dal suo segnale come buona parte della Sardegna, comuni dell’arco alpino e delle località più centrali della penisola e della Calabria. L’azienda comunque già da diverso tempo si sta impegnando per ampliare la sua rete proprietaria. Allo scorso giugno l’operatore francese aveva installato 5.800 siti radio, di cui 3.980 già attivi. L’obiettivo entro la fine del 2020 è arrivare a 5.000 stazioni attive.

Tutte le offerte di Iliad possono essere arricchite con l’acquisto a rate o in un’unica soluzione di tutti i più recenti modelli di iPhone di Apple:

  • iPhone 11 da 64 GB –  779 euro o 21 euro al mese per 30 mesi e 149 euro di anticipo
  • iPhone 11 da 128 GB –  879 euro o 23 euro al mese per 30 mesi e 189 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro da 64 GB –  1.139 euro o 31 euro al mese per 30 mesi e 209 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro Max da 64 GB – 1.239 euro o 33 euro al mese per 30 mesi e 249 euro di anticipo
  • iPhone XS da 64 GB – 789 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 219 euro di anticipo
  • iPhone XR da 64 GB – 719 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 149 euro di anticipo
  • iPhone XR da 128 GB – 929 euro o 25 euro al mese per 30 mesi e 179 euro di anticipo
  • iPhone SE 2020 da 64 GB – 489 euro o 13 euro al mese per 30 mesi e 99 euro di anticipo
  • iPhone SE 2020 da 128 GB – 549 euro o 14 euro al mese per 30 mesi e 129 euro di anticipo

Le chiamate incluse nelle offerte sono gratuite verso i Paesi dell’Unione Europea e altre destinazioni extra Ue:

Azzorre
Alaska (anche mobili)
Sudafrica
Germania
Andorra
Australia
Austria
Belgio
Brasile
Bulgaria
Canada (anche mobili)
Cina
Cipro
Corea del sud
Croazia
Danimarca
Spagna
Estonia
Finlandia
Francia
Gibraltar
Grecia
Guadalupa
Guam
Guernsey
Guyana
Hawaii (anche mobili)
Hong kong
Ungheria
Isola di Man
Arcipelago delle Canarie
India
Irlanda
Islanda
Israele
Jersey
Lettonia
Liechtenstein
Lituania
Lussemburgo
Madera
Malta
Martinica
Mayotte
Norvegia
Nuova Zelanda
Paesi Bassi
Perù
Polonia
Portogallo
Puerto Rico
Slovacchia
Repubblica Ceca
Riunione
Romania
Regno Unito
San Marino
Slovenia
Svezia
Svizzera
Taiwan
USA (anche mobili)

Commenti Facebook: