Portabilità Iliad: le migliori offerte di Maggio 2020

Quanto costa passare a Iliad? Ma la rete prende bene? Le domande degli utenti che cercano offerte per cambiare operatore riguardano sempre il risparmio o le performance delle linee dei gestori. Ecco quali sono le migliori offerte in portabilità per passare a Iliad a Maggio 2020

Le promozioni per passare a Iliad

Nessun vincolo e un prezzo chiaro senza rialzi o rimodulazione, la formula delle promozioni Iliad non è mai cambiata da quando ha fatto il suo debutto in Italia. Zero costi nascosti è rimasto il leitmotiv di questo gestore e finora non ha mai smentito questa posizione.

Le offerte di Iliad, al contrario di quelle degli altri gestori mobili, non prevedono differenze il base all’operatore di provenienza dei clienti. Sono tre tariffe che tutti i nuovi clienti o gli utenti in portabilità potranno attivare in modo rapido e veloce online o tramite Simbox. Le condizioni di queste offerte le analizzeremo tra un minuto.

Come trovare le offerte per passare a Iliad

Se volete conoscere le migliori promozioni in portabilità per voi potete utilizzare il comparatore di SosTariffe.it. Inserite il vostro attuale operatore e avviate la ricerca, oppure selezionate gli altri parametri per personalizzare i risultati.

I dati che visualizzerete nella schermata di risposta sono molto chiari. Le offerte vengono presentate in modo schematico e vanno dalla più economica alla più costosa. Non è detto che il risparmio maggiore corrisponda al miglior rapporto prezzo/servizi, per questo SosTariffe.it segnala in alto la proposta che in quel mese è quella consigliata dai propri esperti.

Scopri le migliori offerte mobile a Maggio 2020

Iliad riesce sempre a posizionarsi tra le prime 10 offerte mobile più convenienti del mese stilate dal nostro sito. Il prezzo dei suoi piani abbinato al numero di Giga offerti resta infatti molto competitivo nonostante l’aumento dei concorrenti, soprattutto dei MVNO puri come (Very Mobile o ho. mobile).

Iliad, le promozioni in portabilità a Maggio

Per passare a Iliad si può scegliere una delle tre tariffe al momento nel catalogo del gestore:

  • Giga 50 a 7.99 euro
  • Giga 40 a 6.99 euro
  • Voce a 4.99 euro

1. Giga 50

La prima promozione che analizziamo e anche il piano più popolare di Iliad, la sua Giga 50 infatti è stata l’offerta lancio dell’operatore in Italia. Nel canone di circa 8 euro al mese sono compresi:

  • Minuti illimitati verso i fissi e i mobili nazionali
  • Sms senza limiti
  • 50 GB in 4 G
  • 4GB in roaming in UE
  • Minuti e sms senza limiti anche in Ue

Questa offerta permette anche di chiamare gratis i numeri, sia fissi che cellulari, di più di 60 paesi stranieri. Nell’elenco delle destinazioni verso cui è consentito telefonare senza costi ci sono anche il Canada e gli Stati Uniti.

Attiva Giga 50

2. Giga 40

La seconda  proposta è praticamente identica al piano appena analizzato, con Giga 40 a 6.99€  gli utenti avranno a disposizione ogni mese:

  • 40 GB per navigare in internet
  • Minuti e sms senza limiti
  • Minuti e sms senza limiti anche in Ue
  • 3 GB internet in roaming

Anche in questo caso è compresa l’estensione del traffico voce senza limiti verso i numeri dei paesi extra europei.

Il piano solo Voce

La tariffa più economica in assoluto per chi chieda la portabilità a Iliad è Voce. Questo pacchetto ha un costo mensile di 4.99€ ma l’offerta include solo:

  • Minuti e sms illimitati in Italia
  • Minuti e Messaggi senza limiti in Europa
  • 40 MB per navigare online

Una volta esaurito il bundle dati compreso nel pacchetto si potrà navigare pagando 0.90 euro ogni 100 MB. Il traffico dati a disposizione con questa tariffa è veramente molto limitato, si tratta quindi di un’offerta adatta solo a coloro che non utilizzano di frequente la connessione mobile e che non usino le app.

Scopri l’offerta Iliad Voce

Gli altri servizi forniti da Iliad

Tutti i piani Iliad includono anche dei servizi aggiuntivi che altri operatori concedono solo a pagamento. Con le offerte del gestore sono compresi anche:

  • Mi richiami
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Segreteria telefonica

Per consultare i messaggi nella propria casella vocale si dovrà chiamare il 401 o entrare nell’apposita pagina dell’Area personale su Iliad. Si potrà anche utilizzare la segreteria visiva per controllare e gestire i messaggi in arrivo.

Il controllo del credito potrà avvenire collegandosi al proprio profilo personale su Iliad o inviando un sms al numero 400 o chiamandolo. Il servizio potrebbe avere un costo solo quando si è all’estero se previsto dal piano roaming.

Quanto costa passare a Iliad?

Non sono previsti dei costi per la procedura di cambio operatore, però Iliad ha dei costi fissi di sottoscrizione delle proprie offerte. I clienti che chiedano la portabilità e attivino uno dei tre piani tariffari dovranno pagare 9.99 euro per la sim Iliad, salvo promozioni temporanee.

Questa spesa non è legata a costi di consegna della sim, infatti il costo di attivazione e sim è identico sia per chi acquista il piano online sia per chi si reca negli store e segua la procedura di registrazione tramite le SimBox, sono delle macchine automatiche che vi permetteranno di iscrivervi, scegliere l’offerta che preferite o ricaricare la vostra sim Iliad.

Con la registrazione online riceverete la sim in un secondo momento e il prodotto vi sarà consegnato da un corriere. Negli store avrete subito la vostra card, ma dovrete comunque attendere poi i tempi tecnici necessari a completare le operazioni di portabilità e attivazione dei servizi per poter utilizzare l’offerta.

Per la registrazione vi sarà chiesto di inserire i vostri dati personali, di specificare se richiedete al portabilità del vostro numero o un numero Iliad, il metodo di pagamento del canone. Per chi voglia mantenere il vecchio numero di telefono è importante avere con sé il seriale della vostra vecchia sim, si tratta del numero identificativo delle vostra sim. Questo dato si trova sulla sim o sul contratto con il precedente operatore.

Come si attivano le offerte

Per registrare il profilo sull’Area personale o tramite le SimBox il procedimento è molto semplice. Dovrete inserire i vostri dati: nome, cognome, genere, indirizzo di residenza, data di nascita. Unica limitazione imposta da Iliad per le nuova attivazione è l’età minima degli utenti, per acquistare le offerte del gestore si devono avere almeno 15 anni compiuti.  Poi dovrete selezionare l’opzione sulla portabilità e inserire il seriale della sim.

Per il metodo di pagamento in fase di registrazione dovrete per forza abbinare la carta di credito, debito o il conto corrente all’offerta, ma vi sarà possibile ricaricare di volta in volta il credito come preferirete. Lo step successivo sarà diverso per chi ha sottoscritto il contratto in Store e per chi lo ha fatto online.

Consegna della sim e video messaggio

Nei punti vendita vi verrà richiesto di videoregistrare un breve messaggio dichiarando in camera chi siete e la vostra decisione di passare a Iliad. Una volta ultimata questa operazione dovrete dare conferma e ritirare una sorta di scontrino con le credenziali per accedere all’Area personale di Iliad e avviare l’attivazione. Da quel momento trascorreranno un paio di giorni prima che la vecchia sim smetta di funzionare e che la scheda Iliad sia attiva.

Per chi proceda invece online le possibilità per concludere l’acquisto sono due:

  • una video registrazione per confermare la vostra identità con conseguente spedizione della sim al vostro indirizzo
  • oppure l’identificazione spetterà al corriere che vi consegnerà la scheda Iliad

Anche in questo caso al momento della ricezione della sim vi saranno consegnati anche i dati per registrarvi nell’Area personale e accedere alla vostra offerta. Quando vi collegherete per la prima volta procederete all’attivazione della sim ed entro 48 ore in genere la scheda sarà realmente operativa e sarà stata effettuata la portabilità del numero.

In  ogni caso vi accorgerete dell’avvenuto passaggio perché ad un certo punto la vecchia sim sarà disattivata, dovrete quindi inserire la scheda Iliad e potrete ricominciare a chiamare e messaggiare con il vostro solito numero. Nei giorni precedenti a questa operazione in realtà la sim Iliad sarà già attiva, ma con il contatto Iliad e non con il vostro numero telefonico.

L’assistenza clienti

Le offerte Iliad non hanno vincoli e non prevedono penali qualora decidiate di passare ad un altro operatore, anche solo a pochi mesi dalla registrazione. Per recedere il contratto occorrerà dare un preavviso di 30 giorni e dovrete inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno in cui segnalerete i vostri dati e quelli della sim.

Per ricevere assistenza da parte del gestore per la configurazione del vostro smartphone, qualora non avvenisse in automatico, potrete consultare le FAQ sul sito, rivolgervi ai canali social dell’operatore o chiamare il 177.

L’Area personale vi consente comunque di inviare segnalazioni e di gestire praticamente ogni aspetto della vostra offerta. Dal vostro profilo potrete ricaricare la sim, controllare i consumi e il credito residuo, bloccare o sbloccare i servizi a pagamento, modificare i vostri dati personali.

Sarà anche possibile cambiare il sistema di pagamento, bloccare le chiamate dai numeri speciali o quelle di spam commerciale. Sarà inoltre possibile sbloccare la propria sim qualora doveste sbagliare per 3 volte il codice PIN e scegliere un nuovo codice.

Passa a Iliad e attiva le sue migliori tariffe

Commenti Facebook: