Porta un amico in IBL Banca e ricevi buoni benzina da 50 euro

Invitando i tuoi amici a richiedere un finanziamento con IBL Banca riceverai buoni benzina del valore di 50 euro per ogni amico che decide diventare cliente della banca. Si tratta dell’iniziativa “Porta un amico, trovi un tesoro 2014”, un format classico che nel caso di IBL Banca premia i partecipanti con buoni carburante. Al terzo amico, potrai ricevere un ulteriore buono extra da 50 euro. Ecco come partecipare alla promozione.

promo presenta un amico, ibl banca
Con IBL Banca presentando un amico ricevi 50 euro di buoni carburante
Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Con la promo “Porta un amico, trovi un tesoro 2014” di IBL Banca, puoi avere buoni benzina del valore di 50 euro per ogni amico che presenti e che a sua volta diventa cliente IBL Banca. In più, al terzo amico, puoi vincere un buono extra di 50 euro; così, con solo 3 amici riceverai 200 euro in buoni benzina.

Ai fini dell’operazione a premio sono considerati validi i prestiti con cessione del quinto dello stipendio o della pensione e i prestiti con delega erogati entro il 23 gennaio 2015. Il buono benzina verrà rilasciato successivamente e solo a fronte dell’erogazione del prestito. Leggi il regolamento per conoscere tutti i dettagli.

Per maggiori informazioni, è possibile chiamare il numero verde 800 919090.

Altri prestiti di IBL Banca

Se cerchi un prestito conveniente, puoi valutare ad esempio il prestito personale “Rata Bassotta”, attraverso il quale si può richiedere fino a 60.000 euro da rimborsare in rate mensili.

Tra i principali vantaggi del prestito si menzionano la completa personalizzazione del finanziamento, scegliendo il cliente la rata e la durata, e la velocità di erogazione delle somme richieste.

Il prestito prevede un tasso d’interesse fisso e conveniente, con una rata costante e scelta in base alle proprie esigenze e una durata fino a 120 mesi.

L’importo del prestito va dai 2.000 fino ai 60.000 euro e può essere erogato a dipendenti, pensionati, lavoratori autonomi, artigiani ed imprenditori; il richiedente può essere un cittadino italiano o straniero, purché residente in Italia da almeno 1 anno ed in possesso di permesso di soggiorno valido. L’età del richiedente dev’essere compresa fra i 18 e i 70 anni.

Per maggiori informazioni in materia di prestiti e finanziamenti, e per identificare quello più adatto alle proprie esigenze, vi consigliamo di utilizzare il nostro nuovo comparatore gratuito ed indipendente di prestiti online.

Confronta Prestiti

Commenti Facebook: