Polizza vetri auto

Temi danni ai vetri anteriori, posteriori e laterali dalla tua auto? La soluzione per ottenere il risarcimento di infrangimenti e scheggiature si chiama polizza vetri auto o garanzia cristalli e si acquista con l’assicurazione Rc auto. Il costo della copertura spesso è irrisorio e varia di compagnia in compagnia. Ecco come trovare il prezzo migliore e quali garanzie offre la polizza durante tutto l’anno.

Come funziona e cosa copre la garanzia cristalli

Grandine, caduta di un ramo, sassolini che rimbalzano sull’asfalto: per infrangere i vetri dell’auto basta davvero poco e la loro rottura, anche parziale, può compromettere la visibilità durante il viaggio. Solo con una polizza vetri auto ( meglio nota come garanzia cristalli) si ottiene subito la riparazione o la sostituzione del vetro. Attenzione però: non tutti i danni sono coperti e bisogna fare attenzione al contenuto della clausola relativa alla garanzia.

Ecco come funziona e cosa copre esattamente una delle più famose garanzie accessorie Rc auto.
Confronta assicurazioni auto

Cos’è e come funziona la polizza vetri auto

Il suo nome tecnico è garanzia cristalli e rientra fra le garanzie accessorie all’Rc auto, cioè fra quelle coperture contro i rischi “diversi”. La polizza vetri auto non è obbligatoria, ma viene acquistata da molti italiani alla sottoscrizione dell’assicurazione perché consente di ottenere la riparazione immediata o la sostituzione dei vetri auto in caso di infrangimento totale o di scheggiatura. La maggior parte delle compagnie assicurative si avvale di carrozzerie convenzionate, presso le quali l’assicurato può ottenere il ristoro del danno in modo facile e veloce e continuare a viaggiare in tranquillità.

La rottura dei cristalli auto infatti può mettere a repentaglio la sicurezza stradale, dal momento in cui riduce la visibilità durante la circolazione. La semplice scheggiatura ad esempio, o il rimbalzare di un sassolino di asfalto ad alta velocità, può provocare piccoli infrangimenti che si aprono a raggio e che impediscono al conducente di avere una corretta visuale della strada. Le condizioni e le esclusioni relative alla polizza vetri auto sono indicate nell’apposita clausola contenuta nei contratti Rca e devono essere lette attentamente perché cambiano di assicurazione in assicurazione.

E’ importante sapere tra l’altro, che in caso di cambio compagnia di assicurazioni alla scadenza Rca annuale, la garanzia cristalli deve essere disdetta formalmente con raccomandata a/r, dopodiché può essere riattivata al minor costo scovando la migliore offerta assicurazioni del web. Per confrontare i preventivi basta sfruttare il comparatore Rc auto di SosTariffe.it cliccando il bottone qui sotto.
Confronta preventivi RC auto

Cosa copre la garanzia cristalli: risarcimento ed esclusioni

La polizza vetri auto copre le seguenti tipologie di danno:

  • parabrezza anteriore;
  • lunotto posteriore;
  • vetri degli sportelli e delle fiancate fisse o mobili;
  • tetto panoramico.

In sostanza la garanzia cristalli offre un risarcimento assicurazione auto che si sostanzia nella riparazione o nella sostituzione del vetro alla rottura dei cristalli delimitanti l’abitacolo a seguito di rotture accidentali o causate da terzi durante la circolazione stradale.

Sulla garanzia gravano le seguenti esclusioni:

  • gruppi ottici dell’auto;
  • specchietti retrovisori interni ed esterni;
  • piccole screpolature;
  • danni prodotti ad altre parti dell’auto conseguenti alla rottura dei vetri.

Gli automobilisti che scelgono di acquistare una polizza vetri auto devono sapere che questa, nella maggior parte dei casi, è gravata da franchigia e che l’assicurato può essere costretto a coprire parzialmente i costi di riparazione (da 100 euro per sinistro o, in caso di scoperto, per percentuale che si aggira attorno al 5%) e che il risarcimento può essere rifiutato in alcune ipotesi.

Quando la rottura consegue ad un furto, l’indennizzo si ottiene solo in presenza di apposita polizza furto, mentre la rottura derivante da atto vandalico è risarcita solo il presenza di polizza contro gli atti vandalici.
Confronta assicurazioni moto

Commenti Facebook: