Perché conviene cambiare conto corrente a fine anno?

Fine anno: da sempre, tempo di bilanci per tutti. Una controllata alle spese, alla ricerca di quelle superflue, che – magari come proposito per il 2017 – si vogliono eliminare. Per molti ci sono anche quelle relative al conto corrente, con un canone mensile che alla fine pesa sul bilancio familiare, soprattutto per chi ha più di una banca. Non sarà il caso di dare un’occhiata a quei conti correnti online, spesso del tutto gratis?

Una breve guida per iniziare il 2017 con un risparmio in più

Conti correnti online, la soluzione a zero euro

Il risparmio con i conti correnti online è ormai una realtà da qualche anno. Anche i più restii hanno capito come la comodità di gestire tutto quanto dal proprio PC o, ancora meglio, con un’app dedicata sia una rivoluzione in grado di coinvolgere tutto il settore bancario, con una  prima conseguenza decisamente positiva: la riduzione dei prezzi.

Le banche online, infatti, oggi possono risparmiare su molti costi fissi, da quelli per gli immobili a quelli per il personale. Questo porta per il cliente diversi vantaggi, dalla diminuzione – fino alla sparizione – del canone fisso  ai conti deposito con interessi più alti, fino alla possibilità di ritirare con la propria carta Bancomat da qualsiasi sportello ATM.

La concorrenza crescente ha spinto poi gli istituti di credito a offrire promozioni speciali per assicurarsi nuovi clienti, come i bonus sulle commissioni per operazioni di trading.

Ed è proprio il trading online a essere diventato una frontiera alla portata di tutti: comprare e vendere titoli, obbligazioni, azioni, investire sul mercato delle valute, crearsi un portafoglio da soli o con l’aiuto di un consulente ora è molto più semplice, anche qui questione di due “tap” sul proprio smartphone, anche in tempo reale.

Insomma, non ci sono davvero più motivi per continuare a pagare un conto corrente tradizionale, visto che le garanzie sono le stesse e sono proprio le stesse banche a spingere verso le loro soluzioni digitali più avanzate, visto che ogni cliente in più si traduce in un risparmio per tutti. Ma come scegliere, tra i tanti conti correnti online? Vediamo una breve guida alle proposte più convenienti di dicembre.

Hello! Money

Hello! Money è il conto corrente online a zero spese di Hello Bank!, che con la promozione valida fino al 15 dicembre 2016 permette di ricevere – per chi apre il conto, accredita lo stipendio oppure versa 3.000 euro – 150 euro di buono regalo da spendere su Amazon.it.

Hello! Money dà diritto a interessi lordi fino all’1% per un massimo di tre trimestri senza vincoli, consulenza finanziaria online direttamente dagli esperti di Hello Bank!, il tool gratuito per la gestione dei propri risparmi con il bilancio personale e la gestione completa tramite smartphone.

Con Hello! Money, costano zero euro l’apertura del conto, i bonifici online, la ricarica del cellulare, il canone annuo, i prelievi da ATM BNL e altri istituti in tutto il mondo e la ricarica della carta prepagata con bonifico.

Conto Corrente Arancio

Conto Corrente Arancio, la proposta di ING Direct, è uno dei più noti e conosciuti conti online, tra i primi a esordire sul mercato italiano. Al momento – e fino al 28 febbraio del 2017 – Conto Corrente Arancio regala ai nuovi clienti 50 euro se aprono il conto con un Codice Amico offerto da un altro utente; una volta aperto, a sua volta il nuovo correntista potrà invitare i propri amici ad aprire Conto Corrente Arancio per ricevere fino a un massimo di 500 euro.
Scopri Conto Corrente Arancio »
Anche Conto Corrente Arancio è a zero canone, con carta di debito, carta di credito e carta prepagata a zero canone, prelievi gratuiti con carta di debito da tutti gli sportelli bancari automatici d’Italia e d’Europa, operazioni da web, mobile, app e filiale.

Zero costi per l’apertura e la chiusura del conto, il canone annuo del conto, l’estratto conto online, bonifici e pagamenti, fido, ricariche telefoniche, assegni, prelievi.

Webank

Buoni in arrivo anche con il conto Webank: chi lo apre entro il 31 dicembre del 2016 riceve 120 euro in buoni benzina TotalErg. Webank ha quattro linee vincolate (0,40% lordo annuo sui vincoli a 3 mesi, 0,60% lordo annuo sui vincoli a 6 mesi, 0,90% lordo annuo promozionale sui vincoli a 12 mesi e 1,00% lordo annuo sui vincoli a 18 mesi).

Webank ha il canone annuo a costo zero, e gratuiti i prelievi con carta di debito illimitati in area euro, i bonifici in Italia, le ricariche telefoniche, i pagamenti MAV, RAV, F23 e F24, l’apertura e la chiusura del conto, il trasloco in Webank da un altro conto.
Scopri Webank »

Widiba

Fino a 500 euro di buono regalo sempre su Amazon.it grazie a Widiba, il conto corrente a zero spese e zero canone che include le carte gratuite (in 34 stili diversi), l’app Widiba anche su Apple Watch, lo strumento finanziario My Money, i prelievi gratis da tutta Italia, il servizio alert email  SMS, la carta di credito classic gratis e così via: è sufficiente aprire il conto entro il 14 dicembre e attivare una linea vincolata Amazon non svincolabile a 6 mesi di almeno 2.000 euro entro quella data.

Commenti Facebook: