Perché acquistare un’auto ibrida conviene

Risparmio sull’assicurazione, bollo auto meno caro e maggior valore residuo di mercato. Acquistare un’auto ibrida conviene eccome, per questo le case automobilistiche, anche quelle produttrici di auto di lusso, stanno ampliando l’offerta. Da Mercedes ad Audi, da Ford a Toyota: tutti i costruttori hanno armato le officine di buona volontà per la produzione di vetture sostenibili.

Assicurazione meno cara, bollo ridotto e valore di mercato elevato

Se avete intenzione di acquistare una nuova auto sappiate che un’auto ibrida conviene per diversi motivi. Anche le case produttrici di auto di lusso seguono il trend e stanno inserendo nei propri listini le vetture ecologiche: si pensi che nei prossimi tre anni la Mercedes promette fino a dieci nuovi modelli di auto ibrida.

L’Audi prepara la versione ibrida della A7, la Ford Mondeo Hybrid è sbarcata da poco sul mercato, Toyota parla di bilancio soddisfacente nel 2014. Insomma la febbre ibrida ha colpito tutti, in primis gli acquirenti, che appena scoperto quanto un’auto ibrida conviene non hanno avuto dubbi sulla scelta.

Il risparmio è evidente soprattutto in termini di bollo, valore di mercato, emissioni di carburante ed assicurazione auto (meno cara rispetto alle auto normali). Per ottenere un preventivo Rc auto per auto ibrida basta richiederlo gratuitamente alle assicurazioni online tramite SosTariffe.it.
Confronta preventivi RC auto

Il valore residuo di mercato di un’auto ibrida è più elevato e quando viene sostituita per motivi fiscali o di usura i costi e i canoni di noleggio sono più bassi. Con un’auto ibrida potrete avere libero accesso a numerose zone ZTL, il bollo costa meno perché calcolato sulla potenza in kW del motore termico (in alcune Regioni italiane vige addirittura l’esenzione) e le emissioni di CO2 sono naturalmente più basse.

Commenti Facebook: