Perché 9 italiani su 10 conoscono le assicurazioni online

Quello delle assicurazioni online è un successo in crescita. Lo studio di Assinext svela perché 9 italiani su 10 conoscono e sfruttano il confronto polizze auto e moto (ma anche assicurazioni viaggi e vita) tramite comparatori e motori di ricerca. Lo scopo è risparmiare senza perdere la qualità e l’efficienza dei servizi. 

Confronto polizze auto, moto e assicurazioni viaggi online. Un successo in crescita

A cosa si deve il successo delle assicurazioni online? Perché 9 italiani su 10 sfruttano il confronto polizze web? L’indagine svolta da Assinext e pubblicata da Nextplora, rivela un alto grado di soddisfazione dei consumatori nei confronti delle compagnie assicurative che svolgono la propria attività su Internet, ma anche -e soprattutto- dei motori di ricerca che agevolano nella ricerca del prezzo più basso (i c.d. comparatori).

Le assicurazioni online sono il futuro: ecco perché

Non è un caso se SosTariffe.it è stato eletto miglior sito per la comparazione 2015: da una parte le news in costante aggiornamento informano i consumatori delle promozioni in corso, dall’altra il motore di ricerca li aiuta a scovare le assicurazioni online più economiche. Anche l’indagine pubblicata da Nexplora conferma la spostamento del mercato verso le polizze online, che gradualmente si sostituiscono ai prodotti assicurativi tradizionali. Lo studio è stato condotto da Assinext nell’ambito della  XXII Edizione dell’Osservatorio Assicurazioni svoltasi a Milano e spiega perché 9 italiani su 10 conoscono i comparatori e il 60% li sfrutta per risparmiare.
Confronta assicurazioni auto
Si tratta di analisi statistiche molto importanti che rivelano cosa pensano gli utenti del segmento assicurativo delle modalità di vendita assicurazioni online. I dati esprimono l’opinione di 5.000 utenti italiani possessori di almeno una polizza (auto, moto vita, assicurazioni viaggi) che navigano abitualmente su Internet e svelano il miglioramento del grado di soddisfazione della rete nei confronti degli agenti di assicurazioni (la percentuale è salita all’86% dall’82% del 2015, anno che segnava un ritorno alla polizze tradizionali). Perché il successo delle assicurazioni online?
Confronta assicurazioni moto
L’Osservatorio di Assinext sottolinea che è il prestigio delle compagnie assicurative online ad incidere sulle scelte dei consumatori. Direct Line ad esempio, impegnata nella vendita diretta di polizze auto e moto online, è stata eletta come miglior impresa web del 2016 dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza. Altre assicurazioni online, come Quixa e Linear sono conosciute su tutto i territorio e ciò rappresenta per gli utenti una garanzia di solidità e affidabilità. Fa la differenza anche il portafoglio prodotti, ovvero la presenza di offerte diversificate e personalizzate (o personalizzabili), studiate appositamente per famiglie, privati e imprese. Uno dei plus apprezzati da 29% del campione inoltre, è la presenza di un consulente personale.
perché si risparmia con le assicurazioni online
Insomma, per il 60% degli italiani Internet è un canale privilegiato per la scelta dell’assicurazione auto e moto. Anche il CEO di Nextplora Andrea Giovenali spiega che il mercato Rc auto viaggia a due velocità e afferma “da un lato troviamo una quota di clienti 2.0, possessori di assicurazioni dirette e aperti alla tecnologia e al mobile; dall’altro lato c’è la fetta dell’utenza, meno tecnologica ed innovativa, che preferisce le dinamiche e gli strumenti delle compagnie tradizionali”.

I comparatori di polizze: facili da usare, garantiscono il risparmio

Grazie ai comparatori online gli utenti risparmiano dal 25 al 50% sulle polizze auto, moto e viaggi. Il funzionamento del motore di ricerca di SosTariffe.it ad esempio è molto semplice: basta inserire i dati richiesti negli appositi campi per visualizzare in un click le assicurazioni online in ordine di prezzo. Perché utilizzarli conviene? Una volta scovate le polizze più convenienti, senza obbligo di acquisto, si possono bloccare i prezzi e salvare i preventivi per acquistare l’assicurazione in un momento successivo.
Confronta preventivi polizze viaggi

Commenti Facebook: