Per i piccoli pagamenti digitali c’è Satispay

Satispay è un sistema di pagamenti digitali via smartphone tutto italiano pensato per i piccoli pagamenti. Si può utilizzare questo sistema sia per i trasferimenti di denaro tra privati, gratuitamente, sia per pagare nei negozi convenzionati, con una piccola commissione fissa a carico degli esercenti per i pagamenti di importo superiore a 10 euro.

Con Satispay si possono inviare pagamenti gratuitamente anche tra privati

Arriva una nuova applicazione per i pagamenti digitali “made in Italy”. Si tratta di Satispay ed è pensato proprio per le spese quotidiane di basso importo o comunque per trasferimenti di denaro o pagamenti inferiori ai 1000 euro.

In cosa consiste Satispay?

Satispay è un sistema di mobile payment che si utilizza attraverso un’app da installare su iPhone o su smartphone con sistema operativo Android, mentre la versione per Windows Phone sarebbe in dirittura d’arrivo. Per utilizzare Satispay occorre creare un account in cui, oltre ai dati anagrafici, va inserita anche la propria foto.

Una volta creato l’account occorre associare un conto corrente o una carta di pagamento dotata di codice IBAN, che ricaricherà automaticamente il credito di cui si vuol disporre settimanalmente.
Questo budget sarà stabilito dallo stesso titolare del conto. Satispay provvederà a reintegrare il credito fino al raggiungimento della soglia settimanale.
Confronta le offerte di conti correnti “giovani”
Nella descrizione ufficiale dell’app si legge:

“Con Satispay bastano pochi tap per rendere ai tuoi coinquilini la quota della spesa settimanale, oppure quella per il regalo ad un amico comune, o ancora quella della caparra per le prossime vacanze, o anche quella dell’affitto del campo da calcetto per la partita settimanale. Queste sono sono alcune delle situazioni in cui Satispay rende la tua vita più semplice. Niente più monete, resti o file al bancomat”.

Per inviare denaro si sceglie il contatto dalla rubrica, si digita l’importo e si conferma l’invio del pagamento. Si può pagare con Satispay anche nei negozi convenzionati, che compariranno nella lista dei negozi vicini. La procedura di pagamento è analoga.

Le soglie dei pagamenti

Satispay prevede delle soglie sia nella ricarica che nei pagamenti. Il budget settimanale massimo consentito è di 200 euro; l’importo massimo per un singolo pagamento è pari a 1000 euro; il limite complessivo dei pagamenti è pari a 1500 euro ed è una soglia sia mensile che giornaliera.

Le commissioni

Non è previsto alcun costo per chi invia denaro o effettua pagamenti, mentre è prevista una commissione pari a 20 centesimi a carico degli esercenti che ricevono un pagamento superiore ai 10 euro. Entro i 10 euro invece la transazione è completamente gratuita.

L’invio di denaro tra privati, invece, non comporta alcun costo nemmeno per il ricevente.

Commenti Facebook: