PayPal arriva nei negozi USA: pagamenti con carta o con il proprio numero di cellulare

Il metodo di pagamento PayPal continua a crescere e ora il servizio online sbarca anche nei negozi “fisici”: a partire dal mese di marzo, infatti, oltre 2000 punti vendita Home Depot, importanti negozi statunitensi di materiali di ferramenta e prodotti per la casa, supporteranno la carta del gruppo di proprietà di Ebay, ma non solo.

Attualmente il servizio è in fase di sperimentazione nell’area di San Francisco, in più di 50 negozi Home Depot: i clienti potranno usare sia la carta ricaricabile associata al conto, sia il proprio numero di cellulare legato al conto PayPal. Quest’ultima opzione non è legata alla tecnologia NFC (near-field-communication), ma basterà solamente digitare il proprio numero di telefono e un PIN ad hoc alla cassa per tali operazioni, per poter effettuare gli acquisti.

Secondo le previsioni di Susquehanna Financial Group, i risultati per i prossimi mesi non saranno eccezionali ma la strategia di PayPal dovrebbe essere premiata nel medio e lungo periodo, dopo tre o cinque anni dall’avvio dei servizi. PayPal, quindi, è pronta per competere con i gruppi leader del settore dei pagamenti, come Visa e Mastercard: riuscirà a conquistare il mercato globale nei prossimi anni? A quando i primi servizi di questo tipo in Europa? Attendiamo di avere ulteriori informazioni in merito nei prossimi mesi.

Commenti Facebook: