Passa a Iliad da Wind e Tre: le offerte di Aprile 2020

Più di 5 milioni di persone hanno accolto la “rivoluzione di Iliad”, attirati dalla convenienza delle tariffe che rimarranno identiche nel tempo e l’assenza di vincoli e costi nascosti. Scopri tutti i vantaggi di passare a Iliad per i clienti Wind e Tre

Passa a Iliad da Wind e Tre: le offerte di Aprile 2020

Iliad è arrivato in Italia poco più di 18 mesi fa e in questo breve periodo di tempo ha messo in crisi lo status quo del settore della telefonia mobile nostrano. L’operatore low cost oggi conta oltre 5,3 milioni di clienti, con un tasso di crescita superiore alle 700mila unità per trimestre.

Wind e Tre oggi sono invece diventati un solo operatore e gli ormai ex clienti dei due brand potrebbero avere la scusa per cambiare il proprio piano con un’offerta ancora più conveniente. Ecco quindi descritte nel dettaglio e principali tariffe di Iliad e tutti i vantaggi per chi arriva da Wind o Tre.

Le offerte di Iliad per i clienti Wind e Tre

1. Voce

  • Minuti illimitati per chiamare verso fissi e mobili in Italia
  • SMS illimitati
  • 40 MB di traffico in 4G LTE o 4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 4,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso l’Europa e l’estero mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente. Superati i 40 MB, previo espresso consenso, la navigazione costa 90 cent ogni 100 MB. Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Iliad Voce 

2. Giga 50

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G-4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 7,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente (4 GB). Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Giga 50 di Iliad 

3. Giga 40

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 40 GB di traffico in 4G-4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 6,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente (3 GB). Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

A tutte le offerte di Iliad è possibile anche associare l’acquisto delle ultime generazioni di iPhone. Ecco il prezzo a seconda del modello e del taglio di memoria:

  • iPhone 11 da 64 GB –  799 euro o 21 euro al mese per 30 mesi e 169 euro di anticipo
  • iPhone 11 da 128 GB –  879 euro o 23 euro al mese per 30 mesi e 189 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro da 64 GB –  1.179 euro o 31 euro al mese per 30 mesi e 249 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro Max da 64 GB – 1.279 euro o 33 euro al mese per 30 mesi e 289 euro di anticipo
  • iPhone XS da 64 GB – 789 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 219 euro di anticipo
  • iPhone XR da 64 GB – 719 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 149 euro di anticipo
  • iPhone XR da 128 GB – 929 euro o 25 euro al mese per 30 mesi e 179 euro di anticipo
  • iPhone SE 2020 da 64 GB – 489 euro o 13 euro al mese per 30 mesi e 99 euro di anticipo (preordine – consegna il 24/4/20)
  • iPhone SE 2020 da 128 GB – 549 euro o 14 euro al mese per 30 mesi e 129 euro di anticipo (preordine – consegna il 24/4/20)

I vantaggi di passare a Iliad per i clienti Wind e Tre

Non tutti gli ex clienti di Wind e Tre potrebbero essere soddisfatti dalla nascita del nuovo operatore unico WindTre e Iliad è certamente un’ottima alternativa. Il primo punto a favore del gestore low cost francese è l’assenza di vincoli e costi nascosti. Il MVNO (Mobile Virtual Network Operator) permette ai suoi utenti di lasciarlo in ogni momento senza dover sostenere costi ulteriori per la disattivazione o penali.

Il secondo vantaggio di passare a Iliad è l’assenza di rimodulazioni. Al contrario di Wind e Tre, che in passato hanno spesso aumentato il costo delle loro tariffe modificando in modo unilaterale i termini del contratto stipulato con il cliente, il gestore d’Oltralpe promette che le sue offerte rimarranno identiche anche in futuro, sia in termini di composizione che di prezzo.

Iliad inoltre include nelle sue tariffe tutti i servizi di base richiesti dall’utente medio che invece in alcuni casi erano a pagamento per i clienti Wind e Tre. Sottoscrivendo uno dei suoi piani si può quindi utilizzare gratuitamente la segreteria telefonica, Mi Richiami, la modalità Hotspot per condividere la connessione con altri dispositivi connessi e il sistema per la verifica del credito residuo.

Tutti gli operatori permettono di utilizzare gratuitamente tutti i minuti ed SMS inclusi nelle offerte nei Paesi dell’Unione Europea. Iliad però offre anche minuti illimitati verso numeri fissi di 60 destinazioni internazionali anche extra Ue e fissi e mobili in USA e Canada. Per quanto riguarda i Gigabyte, invece, Giga 50 consente di utilizzare 4 GB in roaming in Europa.

Una volta esaurito il traffico incluso nell’offerta si applica una tariffa extrasoglia da 90 cent ogni 500 MB solo in caso di effettivo utilizzo. In più, Iliad è uno dei pochi operatori low cost a pervedere offerte telefono incluso. Nello specifico il gestore francese permette l’acquisto a rate dei principali modelli di iPhone, compresa l’ultima generazione di iPhone SE. Lo smartphone può essere preordinato già dalla scorsa settimana.

Altri operatori virtuali pongono una barriera d’ingresso alle proprie tariffe ai clienti di altri gestori (solitamente l’offerta più economica è riservata proprio ai clienti di Iliad). L’azienda francese invece consente a tutti di sottoscrivere le sue promozioni, a prescindere dal gestore da cui effettuano la portabilità del numero di telefono.

Per l’attivazione sono richiesti appena 3 minuti. Una volta effettuato l’acquisto della tariffa desiderata dal sito, si può ricevere la SIM direttamente nella cassetta delle lettere o tramite corriere. Nel primo caso non è necessario essere presente alla consegna ma per completare l’attivazione è necessario effettuare la videoidentificazione con un operatore. Il corriere Bartolini effettua la consegna entro 2-4 giorni lavorativi e per l’identificazione serve presentare il documento d’identità utilizzato in fase di acquisto.

In alternativa, si può acquistare la SIM di Iliad dalle oltre 700 Simbox presenti nei 14 flagship store dell’operatore e più di 200 corner presso catene di grande distribuzione e centri commerciali sparsi per l’Italia. Per l’attivazione servono comunque un documento di identità in corso di validità.

I clienti Wind e Tre che passano a Iliad devono però fare delle rinunce. La prima è quella di non disporre di un’app per la gestione della linea. Il MVNO comunque permette di effettuare operazioni come il monitoraggio del consumo di minuti, SMS e Gigabyte, ricaricare online, verificare il credito residuo o attivare opzioni sul piano direttamente dall’Area personale del suo sito.

Iliad oggi utilizza ancora parte della rete WindTre per erogare i suoi servizi voce e Internet. Questo significa che dove non arriva il suo segnale la copertura è garantita dalla rete del nuovo brand unificato. Iliad infatti offre la tecnologia 4G e 4G+ ai suoi clienti ma non raggiunge direttamente diversi Comuni di Basilicata, Campania, Sardegna e località alpine e nell’entroterra del Paese.

Iliad comunque sta ampliando la sua rete proprietaria e ha chiuso il 2019 con 4.000 siti radio installati, di cui la metà già attivi. L’obiettivo è arrivare a 5.000 siti attivi entro la fine del 2020 e 10-12.000 entro i successivi 4 anni. L’azienda ha inoltre acquisito un buon numero di frequenze con la prospettiva di lanciare a breve la sua offerta 5G. Al momento, però, non ci sono ancora conferme sulla data effettiva di lancio di questa tecnologia da parte di Iliad.

Commenti Facebook: