Passa a Iliad da Vodafone, Tim e WINDTRE: le offerte di Aprile 2020

Attualmente sono oltre 5 milioni gli utenti italiani che hanno sottoscritto un’offerta di Iliad, a testimonianza che la proposta dell’operatore francese non solo è conveniente ma anche trasparente. Scopri tutti i vantaggi di passare al gestore d’Oltralpe per i clienti di Vodafone, Tim e WINDTRE

Passa a Iliad da Vodafone, Tim e WINDTRE: le offerte di Aprile 2020

Iliad oggi è il quarto operatore di telefonia mobile per numero di linee attive. Si tratta di un risultato straordinario per un gestore low cost che è arrivato in Italia appena un anno e mezzo fa. L’azienda aveva promesso che avrebbe portato una rivoluzione all’interno del settore e in effetti così è stato.

Il suo ingresso nel mercato italiano ha portato ad un livellamento dei prezzi delle tariffe, anche se solo temporaneo, e un aumento del traffico dati medio a disposizione degli utenti. Per chi vuole trasparenza, nessun vincolo, prezzi ridotti e tutti i servizi inclusi, ecco descritte ne dettaglio le migliori promozioni di Iliad per chi arriva da Vodafone, WINDTRE e Tim.

Le migliori offerte Iliad per chi arriva da altri operatori

1. Voce

  • Minuti illimitati per chiamare verso fissi e mobili in Italia
  • SMS illimitati
  • 40 MB di traffico in 4G LTE o 4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 4,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso l’Europa e l’estero mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente. Superati i 40 MB, previo espresso consenso, la navigazione costa 90 cent ogni 100 MB. Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Iliad Voce 

2. Giga 50

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G-4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 7,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente (4 GB). Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Giga 50 di Iliad 

3. Giga 40

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 40 GB di traffico in 4G-4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 6,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente (3 GB). Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

A tutte le offerte di Iliad è possibile anche associare l’acquisto le ultime generazioni di iPhone. Ecco il prezzo a seconda del modello e del taglio di memoria:

  • iPhone 11 da 64 GB –  799 euro o 21 euro al mese per 30 mesi e 169 euro di anticipo
  • iPhone 11 da 128 GB –  879 euro o 23 euro al mese per 30 mesi e 189 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro da 64 GB –  1.179 euro o 31 euro al mese per 30 mesi e 249 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro Max da 64 GB – 1.279 euro o 33 euro al mese per 30 mesi e 289 euro di anticipo
  • iPhone XS da 64 GB – 1.159 euro o 32 euro al mese per 30 mesi e 199 euro di anticipo
  • iPhone XR da 64 GB – 719 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 149 euro di anticipo
  • iPhone XR da 128 GB – 929 euro o 25 euro al mese per 30 mesi e 179 euro di anticipo

I pro e contro nel passare a Iliad

Passare a Iliad è certamente vantaggioso per i clienti della maggior parte degli altri operatori. Non è infatti un caso che il MVNO (Mobile Virtual Network Operator) abbia raccolto ben 5,3 milioni di utenti a 18 mesi dal suo debutto in Italia. Solo nel quarto trimestre del 2019 se ne sono aggiunti ben 740mila e 2,4 milioni se consideriamo tutto l’anno passato. Per chi arriva da Vodafone, Tim o WINDTRE i principali vantaggi sono il prezzo ridotto delle offerte e l’assenza di rimodulazioni.

I clienti di Iliad possono contare su tariffe con tutti i minuti, SMS e Gigabyte richiesti per le necessità dell’utente medio. Il costo per i servizi voce e Internet, però, è inferiore a quello previsto dalle promozioni dei tre principali gestori in Italia. In più, le promozioni dell’azienda francese includono tutti i servizi di base più richiesti come la segreteria telefonica e modalità Hotspot per condividere la connessione con altri dispositivi. Nei vari piani sono poi previsti anche altri servizi che altri operatori più grandi potrebbero prevedere a pagamento come il blocco automatico dei numeri nascosti e dei servizi a sovrapprezzo.

Le offerte di Iliad inoltre rimarrano sempre identiche in termini di composizione e prezzo. La pratica delle rimodulazioni tanto cara a Tim, Vodafone e WINDTRE, ovvero la modifica unilaterale del contratto da parte dell’operatore, non è prevista dalla filosofia di Iliad, che mette la trasparenza verso l’utente al centro. La tariffe si rinnovano sempre lo stesso giorno del mese, in modo di avere la certezza di sapere quando il credito verrà scalato.

Vodafone, Tim e WINDTRE in alcuni casi pongono alcuni vincoli ai loro utenti. Ad esempio il costo di attivazione aumenta sensibilmente se l’utente decide di disattivare la linea o passare ad altre gestore prima di un determinato periodo di tempo (di solito 24 mesi). I clienti di Iliad non devono affrontare niente del genere quando decidono di abbandonare l’operatore. E’ possibile rescindere dal contratto in ogni momento senza dover sostenere costi di disattivazione o subire penali di alcun tipo.

La consegna della SIM direttamente a casa (nella busta delle lettere o tramite corriere) è gratuita mentre l’attivazione avviene tramite videochiamata con un operatore e richiede appena 3 minuti.

Iliad ha comunque dei lati negativi. Il primo è la copertura. L’operatore consente di navigare in 4G o 4G+ nei grandi centri ma il suo segnale è lacunoso in zone come buona parte della Sardegna, Calabria e Basilicata, Comuni dell’arco alpino e località nell’entroterra della penisola. In questi luoghi la copertura avviene comunque su rete WINDTRE.

Vodafone e Tim già dispongono di tariffe 5G mentre WINDTRE dovrebbe a breve includere questa possibilità gratuitamente per tutti i suoi clienti. Iliad è già a buon punto verso il lancio di un’offerta commerciale dedicata al nuovo standard di rete ma non ci sono ancora conferme su quando questo avverrà.

Iliad sta comunque lavorando per colmare questa lacuna e ha investito 369 milioni di euro nello sviluppo della sua rete. La sua infrastruttura alla fine del 2019 era composta da 4mila siti radio installati, di cui oltre 2mila già attivi. L’obiettivo è arrivare a più di 5mila siti attivi prima della conclusione del 2020 e 10 o 12mila siti installati entro il 2024.

Il secondo aspetto negativo è l’assenza di un’app per la gestione dell’offerta. Iliad permette comunque di controllare ogni aspetto del proprio piano accedento all’Area Personale sul suo sito. Da qui si può verificare il credito residuo, monitorare i consumi di minuti, SMS e Gigabyte, attivare o disattivare eventuali opzioni ed effettuare una ricarica online.

Bisogna poi considerare che Iliad non dispone di offerte ad hoc per specifiche categorie di utenti come fanno altri gestori più grandi, come ad esempio quelle dedicate ai giovani. L’azienda oggi prevede solo 3 tariffe ma si tratta di un peccato minore.

Infine, una volta sottoscritta una delle offerte di Iliad diventa impossibile cambiare piano mentenendo il proprio numero. L’azienda infatti ad oggi non prevede la possibilità di passare ad un’altra delle sue tariffe senza acquistare un’altra SIM.

Commenti Facebook: