Passa a Iliad da Vodafone, Tim e Wind: le offerte di settembre 2020

Perché passare a Iliad? L'operatore low cost prevede offerte economiche, senza vincoli e costi extra. Scopri tutti i vantaggi nel cambiare gestore per chi arriva da Vodafone, Tim o Wind

Passa a Iliad da Vodafone, Tim e Wind: le offerte di settembre 2020

Iliad è oggi il quarto di operatore di telefonia mobile in Italia per numero di clienti (più di 5 milioni e in costante crescita). Il suo successo è stato tale che questo traguardo è stato raggiunto in meno di 2 anni dal suo arrivo in Italia. La sua offerta consta di appena tre promozioni ma che si adattano perfettamente alle esigenze di chi vuole il massimo dal suo piano mobile ma non vuole spendere troppo. Di seguito sono descritte nel dettaglio tutte le offerte nel listino di Iliad e i pro e contro dell’operatore per chi desidera effettuare il passaggio.

Le promozioni Iliad per chi arriva da Vodafone, Tim o Wind

1. Voce

  • Minuti illimitati per chiamare verso fissi e mobili in Italia
  • SMS illimitati
  • 40 MB di traffico in 4G LTE o 4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 4,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso l’Europa e l’estero mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente. Superati i 40 MB, previo espresso consenso, la navigazione costa 90 cent ogni 100 MB. Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Iliad Voce »

2. Giga 50

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G-4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 7,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente (4 GB). Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Giga 50 di Iliad »

3. Giga 40

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 40 GB di traffico in 4G-4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 6,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente (3 GB). Nel piano sono inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

A tutte le offerte di Iliad è possibile anche associare l’acquisto delle ultime generazioni di iPhone. Ecco il prezzo a seconda del modello e del taglio di memoria:

  • iPhone 11 da 64 GB –  799 euro o 21 euro al mese per 30 mesi e 169 euro di anticipo
  • iPhone 11 da 128 GB –  879 euro o 23 euro al mese per 30 mesi e 189 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro da 64 GB –  1.179 euro o 31 euro al mese per 30 mesi e 249 euro di anticipo
  • iPhone 11 Pro Max da 64 GB – 1.279 euro o 33 euro al mese per 30 mesi e 289 euro di anticipo
  • iPhone XS da 64 GB – 789 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 219 euro di anticipo
  • iPhone XR da 64 GB – 719 euro o 19 euro al mese per 30 mesi e 149 euro di anticipo
  • iPhone XR da 128 GB – 929 euro o 25 euro al mese per 30 mesi e 179 euro di anticipo
  • iPhone SE 2020 da 64 GB – 489 euro o 13 euro al mese per 30 mesi e 99 euro di anticipo
  • iPhone SE 2020 da 128 GB – 549 euro o 14 euro al mese per 30 mesi e 129 euro di anticipo

Come acquistare un’offerta Iliad

Iliad prevede diverse modalità per l’acquisto delle sue tariffe. La più diffusa e funzionale è quella di sottoscrivere il piano online dal sito dell’operatore ed effettuare la registrazione. Durante questa fase si può richiedere la portabilità del numero.

La SIM vi verrà consegnata direttamente a casa nella buca delle lettere o tramite corriere. Nel primo caso bisognerà effettuare una videochiamata guidata con un operatore per verificare la propria identità. Nel secondo caso, invece, sarà necessario essere presenti al momento della consegna e avere con sé una copia del documento d’identità utilizzato in fase di acquisto.

L’alternativa è quello di recarsi in uno dei numerosi punti vendita di Iliad e acquistare la SIM tramite Simbox. I distributori non prevedono scambio di denaro o documenti e limitano al minimo indispensabile il contatto tra l’utente, i dipendenti del negozio e gli altri clienti. Inoltre, tutti i negozi di Iliad rispettano le norme sanitarie previste dalla legge per limitare la possibilità di contagio da Coronavirus.

In Italia sono disponibili oltre 700 Simbox all’allestite nei 15 Iliad Store nei centri storici delle principali città e nei 300 corner presso i centri della grande distribuzione. Non solo, da qualche tempo Iliad ha introdotto gli Iliad Point. Si tratta di tabaccherie, edicole e bar in cui è possibile acquistare solamente l’offerta Giga 50 grazie al sistema di pagamento digitale Snaipay.

I pro e contro per chi passa a Iliad

I motivi per cui l’offerta di Iliad può rivelarsi particolarmente conveniente per chi arriva da Vodafone, Tim o Wind sono riconducibili non solo al fatto che le tariffe sono decisamente più economiche a parità di servizi inclusi ma anche alla filosofia commerciale dell’operatore francese.

Il MVNO (Mobile Virtual Network Operator) d’Oltralpe fin dal suo primo giorno in Italia ha detto no a rimodulazioni e tariffazione a 28 giorni, pratica per cui molti grandi operatori sono stati sanzionati dall’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni). Le tariffe di Iliad si rinnovano sempre lo stesso giorno del mese, in modo da avere la certezza di sapere quando il credito sarà scalato, e rimarranno identiche nel tempo. L’azienda assicura che il prezzo per i servizi inclusi nel piano non subirà modifiche in futuro.

Iliad ha inoltre eliminato vincoli e costi extra, ovvero tutti gli aspetti che possono far lievitare la spesa per telefonare e navigare in mobilità. I clienti dell’operatore low cost possono disattivare la linea in ogni momento senza dover affrontare penali e hanno a disposizione gratuitamente tutti i servizi di base.

Nella lista troviamo ad esempio la modalità hotspot, che consente di condividere la connessione Internet con altri dispositivi, o la possibilità di ascoltare i messaggi salvati in segreteria utilizzando i minuti inclusi nella tariffa.

Vodafone, Tim e Wind sono però attualmente superiori a Iliad in termini di copertura. Il segnale in 4G e 4G+ dell’operatore francese è ancora lacunoso in alcune zone d’Italia come alcune Regioni del Meridione, Sardegna e comuni dell’arco alpino o nelle località più interne del Paese. In questi luoghi il segnale è garantito utilizzando la rete di WindTre.

La situazione dovrebbe comunque migliorare a breve in quanto l’azienda ha annunciato di aver installato 5.000 siti radio in tutto il Paese (dati di aprile 2020), di cui 2.900 sono già attivi. Nonostante l’emergenza Coronavirus l’azienda ritiene di poter arrivare a 5.000 stazioni attive entro la fine dell’anno e di installarne tra le 10 e le 12.000 entro il 2024.

I grandi operatori consentono di gestire le proprie offerte grazie ad un’app ad hoc. Iliad non offre tale possibilità ma permette comunque di personalizzare diversi dettagli del piano accedendo all’Area Personale sul proprio sito, ottimizzato per l’utilizzo su smartphone e tablet. Una volta effettuato il login, è possibile verificare il credito residuo, monitorare il consumo di minuti, SMS e Gigabyte, modificare i propri dati personali, gestire le deviazioni di chiamata e la segreteria, etc.

Infine, quando si sceglie un’offerta di Iliad è bene ricordare che in futuro sarà difficile cambiarla. Al momento, infatti, il provider non consente di sottoscrivere un altro dei suoi piani e mantenere il proprio numero di telefono.

Commenti Facebook: