Passa a ho. Mobile da Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad: le offerte di settembre 2020

ho. Mobile è l'operatore low cost di Vodafone. L'azienda propone ricche offerta a prezzi soprattutto per coloro che effettuano la portabilità del numero da Iliad ma anche i clienti di Tim, Vodafone, Wind e Tre possono ottenere tutti i servizi di cui necessitano al giusto prezzo. Scopri le migliori offerte di ho. per gli utenti che arrivano da un altro gestore

Passa a ho. Mobile da Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad: le offerte di settembre 2020

ho. Mobile in poco tempo è riuscito a ritagliarsi la sua nicchia nel settore della telefonia mobile italiano. L’operatore low cost, nato su iniziativa di Vodafone per contrastare l’arrivo di Iliad nel nostro Paese, si caratterizza per un’offerta dai prezzi bassi, senza vincoli e costi nascosti. In più, in estate è stata introdotta una nuova tariffa solo dati con incluso uno sconto sull’acquisto di un modem Wi-Fi portatile ad alte prestazioni. Di seguito sono descritte nel dettaglio tutte le offerte più interessanti di ho. e i vantaggi nel scegliere questo particolare gestore se si arriva da Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad:

Le offerte di ho. Mobile per i clienti di altri operatori

1. ho. 5,99

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 70 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 5,99 euro al mese. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 99 cent per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 6 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 2,9 GB di traffico dati. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore.

La tariffa è disponibile per chi arriva da:

  • Iliad
  • Coop Voce
  • Coop Voce (Pre 18/11/2019)
  • Digitel
  • Fastweb
  • Foll-In
  • Green Telecomunicazioni
  • Lycamobile
  • MUND_GSM
  • NT Mobile (Pre 24/06/2019)
  • NT Mobile
  • NV mobile
  • Noitel
  • Optima
  • Plintron
  • Poste Mobile
  • Poste Mobile (Pre-2014)
  • Rabona Mobile (Pre-24/03/19)
  • Rabona Mobile
  • Tiscali
  • UnoMobile – Carrefour
  • Welcome Italia
  • BT Italia
  • Digi Mobil
  • Withu
  • ENEGAN S.p.A.
  • Spusu Italia

2. ho. 9,99

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 9,99 euro al mese ed è riservata a chi arriva da Kena Mobile e Daily Telecom. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 9,99 euro per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 10 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 4,7 GB di traffico dati. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore.

3. ho. 12,99

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 12,99 euro al mese. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 9,99 euro per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 13 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 6,1 GB di traffico dati. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore. La tariffa è disponibile per chi arriva da:

  • TIM
  • Wind3 e Very Mobile
  • Poste Mobile
  • Fastweb
  • Iliad
  • Coop Voce
  • Coop Voce (Pre 18/11/2019)
  • Daily Telecom
  • Digi Mobil
  • Digitel
  • Foll-In
  • Green Telecomunicazioni
  • Kena Mobile
  • Lycamobile
  • NT Mobile
  • NT Mobile (Pre 24/06/2019)
  • NV mobile
  • Noitel
  • Optima
  • Rabona Mobile (Pre-24/03/19)
  • Rabona Mobile
  • Tiscali
  • UnoMobile – Carrefour
  • Welcome Italia
  • Poste Mobile (Pre-2014)
  • BT Italia
  • Withu
  • ENEGAN S.p.A.
  • Spusu Italia

Per chi invece proviene da altri operatori il costo per l’acquisto di una nuova SIM e per l’attivazione è di 29,99 euro.

Attiva ho. 12,99 »

4. Solo dati

  • 19 cent al minuto per le chiamate
  • 29 cent per SMS
  • 100 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 12,99 euro al mese. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 9,99 euro per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 13 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare 6,1 GB di traffico dati in roaming mentra la tariffazione all’estero per minuti ed SMS è identica a quella italiana. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore.

Nel piano è compreso un buono sconto per l’acquisto di un modem Wi-Fi portatile di Huawei (disponibili anche su Amazon) tra:

  • Huawei B311-221  – Router Wi-Fi single-band con connessione wireless 2.4GHz: 10 euro di sconto
  • Huawei B535-232 – Router Wi-Fi dual-band con connessione wireless 2.4GHz e 5GHz: 15 euro di sconto

Passare a ho. Mobile: i pro e i contro

Passare a ho. mobile è conveniente perché la sua offerte è economica e trasparente. L’operatore come altri suoi diretti concorrenti (Iliad e Kena Mobile, ad esempio) ha eliminato tutti i vincoli e i costi nascosti. Le tariffe si rinnovano sempre lo stesso giorno del mese e l’utente ha la possibilità di lasciare il gestore in ogni momento senza penali o costi di disattivazione. L’operatore non chiede nemmeno l’IBAN o la carta di credito quando la tariffa si rinnova.

ho. include nei piani tutti i servizi di base e al contrario di Iliad prevede la sospensione della navigazione una volta consumati tutti i Gigabyte inclusi. In questo modo si evitano spese imprese. Per riprendere a navigare basta far ripartire un ciclo di un mese dell’offerta allo stesso prezzo di sempre, anche prima della normale scadenza grazie al servizio Riparti. Come metodi di pagamento l’azienda accetta Visa, Mastercard, PostePay e Paypal.

Anche i numeri a pagamento (199 e 899) e servizi digitali come oroscopi e suonerie sono bloccati in automatico.

ho. inoltre rispetto al MVNO (Mobile Virtual Network Operator) francese oggi propone una promozione solo dati e offre gratuitamente un’app per la gestione dell’offerta da cui verificare il credito residuo, monitorare il consumo di minuti, SMS e Giga, disattivare eventuali opzioni presenti sulla linea, cambiare piano, effettuare una ricarica, etc.

ho. garantisce il massimo supporto ai propri clienti sia telefonicamente (19 21 21 se si chiama dal proprio numero ho. o 800.688.788 da tutti gli altri operatori) e dall’app o tramite la sua ho.officina. La sua community offre l’opportunità di confrontarsi con gli esperti dell’operatore e con gli altri clienti per trovare una soluzione rapida a qualsiasi problema associato alla linea.

Non solo, ho. favorisce tutti coloro che parlano bene della sua offerta ad amici e parenti. Per ogni persona che si convince a passare all’operatore entrambi riceverete 5 euro di ricarica omaggio. Si possono ricevere altri 5 euro aggiuntivi se l’amico arriva da:

  • Iliad
  • Coop Voce
  • Digitel
  • Kena Mobile
  • Fastweb
  • Fastweb (Pre-2016)
  • Foll-In
  • Green Telecomunicazioni
  • Lycamobile
  • NT Mobile (Pre 24/06/2019)
  • NT Mobile
  • NV mobile
  • Noitel
  • Optima Mobile
  • Optima
  • Poste Mobile
  • Poste Mobile (Pre-2014)
  • Rabona Mobile (Pre-24/03/19)
  • Rabona Mobile
  • Tiscali
  • UnoMobile – Carrefour
  • Welcome Italia
  • BT Itali
  • Digi Mobil
  • Withu
  • ENEGAN S.p.A.
  • Spusu Italia
  • Daily Telecom

Se si convincono 10 amici a passare a ho. in tutto si possono ricevere 50 euro di ricarica.

ho. offre quindi molti vantaggi soprattutto per chi arriva da Iliad. Rispetto a Giga 50 la tariffa dell’operatore low cost di Vodafone è meno costosa (5,99 euro al mese contro 7,99 euro al mese) ma include una maggiore quantità di Giga (70 GB contro 50 GB). Il costo per l’acquisto della SIM e l’attivazione del piano è invece trascurabile (99 cent una tantum). La scheda telefonica può essere acquistata comodamente online e consegnata direttamente nella buca delle lettere o acquistata presso uno dei 3.000 punti vendita ho. in tutta Italia.

Chi arriva da Vodafone, Tim, Wind o Tre può solo scegliere la tariffa più costosa ma bisogna considerare diversi aspetti. Il primo è che il prezzo del piano è in linea con quelli più economici di questi operatori a parità di servizi inclusi. Il secondo è l’assenza di vincoli e costi extra. Bisogna inoltre considerare che le offerte dell’operatore low cost non sono aperte a tutti. Alcune, specialmente le meno costose, sono sottoscrivibili in esclusiva solo da chi arriva da altri gestori virtuali. I clienti di Vodafone dovrebbero inoltre valutare con più attenzione il passaggio a ho. I costi di attivazione per loro sono decisamente più alti rispetto a quelli previsti per altri gestori. Il motivo è che l’operatore britannico ha voluto frenare il passaggio dei suoi clienti verso la propria alternativa economica.

ho. offre anche una copertura superiore a Iliad in quanto può contare sulla rete di Vodafone. L’operatore raggiunge il 98% degli utenti in 4G e grazie al servizio VolTE permette di navigare chiamare e utilizzare le app in contemporanea.

L’unico aspetto negativo di ho. è la velocità di navigazione limitata a 30 Megabit al secondo in download e upload. Con queste prestazioni si possono svolgere diverse attività online senza problemi (visionare le mail, accedere ai social network e app di messaggistica, guardare un video) ma si possono avere delle difficoltà, ad esempio, quando si tratta di visionare contenuti multimediali in altissima qualità.

Commenti Facebook: