Passa a ho.mobile da Vodafone: le migliori offerte di febbraio 2019

ho. Mobile è uno dei nuovi operatori mobili virtuali che ha conquistato una discreta fetta di clienti nonostante sia nato solo da pochi mesi. Sono molti gli utenti Vodafone che attirati dalla proposta del suo MVNO stanno valutando un cambio di gestore ma c’è un ostacolo da tenere in considerazione. Scopri le migliori offerte di febbraio per passare dall’operatore britannico ad ho. Mobile

Le migliori offerte di febbraio per passare da Vodafone a ho. Mobile

ho. Mobile è nato la scorsa estate per volontà di Vodafone con l’obiettivo di contrastare l’incredibile ascesa di Iliad nel mercato della telefonia mobile italiano. La politica commerciale dell’azienda francese, tanto aggressiva quanto efficace, ha costretto l’operatore britannico a prendere provvedimenti con una mossa forte e risoluta. Vodafone ha così deciso di lanciarsi nel mercato dei provider low cost e i risultati sono stati ben più che soddisfacenti.

ho. Mobile ha infatti riscosso un discreto successo tra gli utenti del Belpaese e si può dire che può combattere ad armi pari con Iliad. L’operatore virtuale o MVNO (Mobile Virtual Network Operator) sfrutta la stabile e diffusa infrastruttura di rete fisica della casa madre e propone tariffe particolarmente convenienti con un eccellente rapporto qualità prezzo. Tra queste quella che spicca sulle altre è Tutto Chiaro, anche perché la seconda offerta a listino è dedicata solamente a chi arriva da determinati provider virtuali.

La promozione permette di accedere a minuti illimitati per chiamare e ben 50 GB di traffico per navigare sui siti web o accedere ad app e servizi online dal proprio smartphone. Il tutto è offerto ad un costo inferiore ai 10 euro al mese. Non solo, per alcune tipologie di clienti il costo per l’attivazione di questa proposta è ridotto. ho. Mobile infatti per chi arriva da specifici operatori permette di risparmiare ben 10 euro per questa voce di spesa. Nella lista dei gestori di telefonia mobile inclusi in tale promozione non compare però Vodafone e c’è un ottimo motivo per che sia così.

All’operatore britannico non conviene infatti che alcuni suoi clienti passino alla sua proposta low cost non solo perché ridurrebbe la sua base di utenza ma anche perché perderebbe molto in termini di ricavi. Le tariffe di ho. Mobile hanno infatti un costo decisamente inferiore rispetto a quelle dell’azienda principale. Di seguito sono descritte nel dettaglio le offerte oggi disponibili per chi vuole passare da Vodafone al MVNO, compresi i costi e le modalità per attivarle:

Tutto Chiaro. di ho.

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico per navigare in Internet

La promozione di ho.Mobile ha un costo di 9,99 euro al mese e non prevede alcuna spesa per l’attivazione. I nuovi clienti e coloro che arrivano da determinati operatori dovranno comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro e una prima ricarica da 10 euro da cui sarà scalato l’importo mensile previsto dall’offerta. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli.
In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 2 GB di traffico dati. ho. Mobile consente di navigare sulla rete 4G LTE di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps.

La spesa di 9,99 euro per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM è valida per chi arriva da:

  • Tim
  • Wind
  • Tre
  • Poste Mobile
  • Fastweb
  • Iliad
  • BT Enia
  • BT Italia
  • Bladna Mobile
  • Coop Voce
  • Daily Telecom
  • Digi Mobil
  • Digitel
  • ERG Mobile
  • Foll-In
  • Green Telecomunicazioni
  • Kena Mobile
  • Lycamobile
  • NT Mobile
  • NV mobile
  • Noitel
  • Optima
  • Rabona Mobile
  • Ringo Mobile
  • Tiscali
  • UnoMobile – Carrefour
  • Welcome Italia
  • Fastweb (Pre-2016)
  • Poste Mobile (Pre-2014)

Per chi arriva da tutti gli altri operatori (Vodafone compreso), il prezzo per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM sale a 29,99 euro.

Attiva Tutto Chiaro. di ho. »

Commenti Facebook: