Pagamento pensioni Agosto in Posta: calendario e modalità

Anche per il mese di Agosto l'INPS ha dato disposizioni per il pagamento anticipato delle pensioni per l'emergenza coronavirus. Ecco il calendario dei versamenti degli importi sui conti dei pensionati e per il ritiro degli assegni alle Poste

Pagamento pensioni Agosto in Posta: calendario e modalità

Dall’inizio della pandemia l’INPS ha rivisto il calendario dei pagamenti delle pensioni 2020, le date dei versamenti erano già state disposte dall’ente di Previdenza a fine Dicembre dello scorso anno ma l’emergenza ha rimescolato le carte in tavola.

L’INPS ha diffuso una nota con le nuove scadenze e ha anche confermato gli scaglioni dei pagamenti. La decisione di effettuare gli accrediti in diversi giorni è stata presa per evitare assembramenti negli uffici postali dato che ancora molti pensionati preferiscono ritirare i propri assegni di persona.

Le date dei pagamenti delle pensioni di Agosto

Le date dei pagamenti riguardano sia i trattamenti pensionistici che le indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili. Gli utenti si vedranno accreditare gli importi spettanti a partire dal 27 Luglio e fino al 1° Agosto.

Il calendario stabilito dall’ente per il pagamento delle pensioni di Agosto è il seguente

  • lunedì 27 Luglio A-B
  • martedì 28 Luglio C-D
  • mercoledì 29 Luglio E-K
  • giovedì 30 Luglio L-O
  • venerdì 31 Luglio P-R
  • sabato 1 Agosto S-Z

Le pensioni che saranno erogate in anticipo sono quelle di invalidità, le indennità di accompagnamento e i comuni trattamenti pensionistici.

Gli accrediti dei trattamenti pensionistici

Per poter ricevere la propria pensione si possono scegliere diverse modalità di accredito. Gli utenti possono riscuotere i trattamenti con versamenti sul conto corrente, ritirando le somme in contanti presso gli sportelli (ma solo se entro il tetto massimo di 1000 euro). Si può anche chiedere accredito della pensione sul libretto di risparmio  o su carte prepagate con IBAN.

Se non avete ancora un conto corrente che vi consente di ottenere l’accredito della pensione o una carta prepagata con IBAN, potete utilizzare il comparatore di SosTariffe.it per cercare le migliori soluzioni attivabili a Luglio 2020.

Confronta i migliori conti per pensionati »

Potrete personalizzare la ricerca e richiedere di restringere l’analisi dei risultati ai soli conti per i pensionati. Ecco quali sono i più convenienti a Luglio 2020:

  • WeBank
  • Crédit Agricole conto Online
  • Conto Corrente N26
  • Widiba
  • Hype

1. WeBank

La migliore offerta del mese è quella riservata ai clienti che attivino il conto online WeBank, la banca digitale del Banco BPM. I pensionati che scelgono questo conto corrente e che aprano il rapporto con l’istituto di credito entro Luglio potranno contare su delle condizioni vantaggiose.

I nuovi utenti non dovranno pagare l’imposta di bollo per il primo anno di apertura del conto, la tassa sui conti è obbligatoria per legge. WeBank si offre di pagare il contributo al posto dei clienti. Con l’attivazione di questa soluzioni si potranno:

  • effettuare prelievi gratis in UE e in Italia
  • avere carnet da 10 assegni
  • sfruttare l’opzione trasloco conto corrente
  • avere una carta di credito a canone zero
  • accredito di pensione e stipendio senza commissioni

Le commissioni applicate alle operazioni saranno:

  • prelievi gratis da ATM sia della propria banca che da altri istituti
  • bonifici online gratis
  • bonifici allo sportello 3 euro
  • bonifico all’estero 15 euro
  • ricarica della carta prepagata 3 euro in contanti, 1 euro online

L’offerta di WeBank permetterà di utilizzare l’app e i servizi di home banking senza ulteriori spese. La banca fornirà ai clienti un token o una carta con i codici per operare in totale autonomia online. Con questo conto sarà anche possibile effettuare operazioni di trading con l’applicazione.

Scopri come aprire WeBank a zero spese »

2. Conto Crédit Agricole Online

Condizioni convenienti e commissioni vantaggiose anche per i pensionati che scelgano il conto Crédit Agricole Online. La soluzione dell’istituto francese è un conto a canone zero con 25 prelievi gratis presso le altre banche e operazioni gratuite se effettuate agli ATM dell’istituto. Le altre commissioni applicate sono:

  • 2 euro per i bonifici SEPA allo sportello verso la stessa banca
  • 2,50 euro per bonifici SEPA allo sportello verso altre banche
  • bonifico istantaneo 0,05% dell’importo
  • 0,85 euro per farsi inviare la copia cartacea dei documenti bancari
  • gratis bonifici SEPA
  • accredito pensione e stipendio gratuito

Per i nuovi clienti viene offerto il servizio Nowbanking senza spese.

Apri un conto Crédit Agricole Online »

3. Conto corrente N26

La terza soluzione che analizziamo è il conto N26, il conto corrente per pensionati proposto dalla banca tedesca è a canone zero e con prelievi gratuiti presso ogni sportello automatico area Ue, servizio internet banking senza spese e con la possibilità di effettuare bonifici SEPA online gratis.

Saranno gratuiti anche i bonifici istantanei verso i conti di altri utenti N26. La banca inoltre permette di fare richiesta di una carta di debito senza costi di emissione e a canone gratuito. Grazie al sistema Transfer Wise, gli utenti potranno anche fare bonifici in valute straniere a tassi reali e con commissioni contenute.

Con l’app si potranno organizzare degli accumuli di denaro destinati a dei progetti di spesa specifici e in questi Spaces potranno essere versate delle somme con una cadenza stabilita.

Apri il conto corrente N26 »

4. Widiba

Per i clienti che apriranno il conto online Widiba non pagheranno il canone, il costo del prodotto poi sarà di 20 euro l’anno nella sua versione Flat. Si potranno azzerare le spese di gestione del conto chiedendo l’accredito dello stipendio o della pensione, purché siano di importo di 600 euro al mese.

Un’altra condizione che permette di avere un conto a zero spese è di mantenere una giacenza media di 5 mila euro sul conto ogni 3 mesi. Si avrà l’azzeramento dei costi anche se si apre una richiesta per un mutuo o un prestito Widiba.

Le condizioni di questo prodotto consentono ai clienti di ricevere:

  • una carta prepagata senza spese di emissione e canone
  • servizio di trading
  • servizio My Money per gestire al meglio spese e risparmi
  • gestione tramite app

I costi applicati alle operazioni per i clienti Widiba saranno:

  • bonifici online senza commissioni
  • 1 euro per prelievi ATM di MPS  e altre banche per cifre inferiori a 100 euro
  • gratis per prelievi superiori a 100 euro sia presso sportelli automatici in Italia
  • 2 euro prelievi territori extra UE
  • bonifici SEPA istantanei 1,50 euro

Apri il conto corrente Widiba in pochi minuti »

5. Hype

Come anticipato, le pensioni possono essere accreditate sia su conti correnti che su carte prepagate. Il prodotto proposto da Hype è proprio una carta di debito con IBAN, la particolarità di questo strumento è che si tratta di una carta che permette di ricevere e inviare bonifici ma che non ha alcun fido di spesa.

Gli utenti che utilizzano le carte di debito possono spendere solo delle cifre già presenti sul conto della carta, ricaricate dagli utenti o da altre persone. Hype, essendo una carta con IBAN, consente di fornire questo prodotto per l’accredito dello stipendio o della pensione.

Gli incentivi per chi acquista questa soluzione sono un bonus di 10 euro e un cashback del 10% sugli importi spesi con la carta. Le commissioni abbinate ad Hype saranno:

  • bonifico online gratis
  • prelievo presso sportelli gratis, anche da altre banche
  • 2,50 euro per ricariche se fatte in contanti
  • 0,90 euro per ricariche con altre carte HYPE
  • 3% di commissione per prelievi e pagamenti all’estero.
  • pagamento bollettini spese tra 1 euro e 2,15 euro

Ecco come avere HYPE »

6. Conto My Genius

Il prodotto proposto da UniCredit è il conto modulare My Genius, con l’offerta di Luglio è possibile avere questa soluzione a canone zero con attivazione gratuita del servizio Banca Multicanale.  Per i nuovi clienti è anche in corso la promozione con accredito di un bonus di 150 euro se si accredita sul prodotto la pensione o lo stipendio entro il Dicembre 2020, oppure se si mantiene un saldo di almeno 500 euro sul conto fino all’inizio del 2021.

Questo conto non potrà essere aperto se si è già clienti UniCredit o di Buddybank, oppure se si possiede una Genius Card. La particolare del conto My Genius sono i moduli che potranno comporre un piano personalizzato, l’attivazione dei pacchetti potrà essere modificata anche ogni mese senza spese.

My Genius è anche un conto abilitato che vi fornirà i seguenti servizi gratis:

  • prelievi presso ATM UniCredit
  • bonifici SEPA gratis verso conti italiani

Le operazioni a pagamento saranno:

  • 2 euro per i prelievi presso ATM altre banche
  • bonifici SEPA da e verso paesi UE 7,25 euro
  • bonifici verso altri paesi stranieri 18,50 euro

I moduli permetteranno di ottenere condizioni più vantaggiose per le operazioni compiute e maggiori servizi inclusi nei canoni. I tre moduli che possono essere abbinati a My Genius sono: Silver, Gold, Platinum o dai piani di investimento.

Il costo di questi piani va da 9 euro al mese (Silver) a 22 euro mensili (Platinum). Attivando il piano Silver gli utenti potranno aggiungere alle condizioni base di My Genius anche:

  • bonifici online gratis
  • una carta prepagata senza costi di emissione
  • un carnet da 10 assegni

Con Gold a queste condizioni si andranno a sommare anche un’operatività senza limiti anche presso gli sportelli e la possibilità di ottenere una carta di credito senza costi di gestione. Il canone del modulo sarà di 12 euro al mese. Infine, se si sceglie di attivare il piano Platinum si pagheranno 22 euro al mese e si avranno commissioni e servizi già descritti per i conti Gold e Silver e in più:

  • assegni
  • commissioni prelievi ATM presso altre banche sia in Italia che all’estero
  • commissione esecuzione bonifici SEPA su tutti i canali
  • commissione per pagamento fattura Telepass
  • spese di invio estratto conto cartaceo
  • spese produzione e invio contabili
  • spese di invio per ogni documento cartaceo

Scopri come avere My Genius a zero spese »

Commenti Facebook: