Ovi Store: anche con Wind il pagamento con il credito telefonico

Come già da accade da un po’ di tempo con gli altri operatori telefonici, anche gli utenti Wind possessori di un terminale Nokia con accesso all’Ovi Store potranno finalmente acquistare sul marketplace ufficiale per piattaforma Symbian e Series 40 utilizzando come metodo di pagamento il proprio credito residuo.

Ad annunciarlo è la stessa Nokia Italia attraverso il proprio canale Twitter ufficiale: l’azienda fa sapere che sarà possibile acquistare contenuti fino ad un massimo di 2 euro a programma: tutte le app dal prezzo inferiore o pari a tale cifra, quindi, potranno essere acquistate senza la necessità di una carta specifica.

Per usare questo mezzo di acquisto è molto semplice: una volta cliccato sul pulsante “Acquista” e aver avuto l’accesso nella pagina del pagamento, basterà scegliere la voce “cambia metodo di pagamento” e cercare quella relativa al credito.

Wind si aggiunge così alle principali compagnie telefoniche concorrenti che offrono tale servizio: TIM aveva già lanciato il metodo di pagamento tramite credito telefonico nel maggio dello scorso anno, mentre 3 Italia ha aperto al servizio all’inizio di questo mese. Anche Vodafone dovrebbe avere già da un po’ questa possibilità.

Commenti Facebook: