Outlook per Mac: come configurare?

La configurazione di Outlook per Mac è effettuabile in pochi e semplici passaggi che vi permetteranno di poter accedere al proprio account utilizzando solamente l’indirizzo di posta elettronica e la password. Vediamo dunque quali sono gli step utili per poter accedere al programma di Microsoft per la gestione delle email.

La prima cosa da fare è aprire Outlook per Mac, e scegliere “Account” dal menu strumenti. Sarà qui possibile aggiungere un proprio account di posta elettronica, e immettere le informazioni di riferimento sull’account di Exchange.

A questo punto, nella maschera di “Autenticazione”, bisogna accertarsi che sia selezionata l’opzione “Nome utente e password”. Come intuibile, nel campo “Nome utente” dovremo pertanto inserire l’indirizzo di posta elettronica completo (pertanto, anche ciò che compare dopo la @). Assicuriamoci altresì che sia selezionato “Configura automaticamente” e, quindi, scegliamo la funzione “Aggiungi account”.

Dopo aver portato a compimento i primi due step, il programma eseguirà una ricerca online per poter individuare in autonomia le impostazioni del server di posta elettronica. Nella finestra di dialogo nella quale verrà richiesto se si desidera consentire la configurazione delle impostazioni da parte del server occorre selezionare la casella “Utilizza sempre la risposta dell’utente da questo server” e fare clic su “Consenti”.

Se abbiamo agito in maniera corretta, verrà finalmente visualizzato l’account configurato nel riquadro sinistro della finestra di dialogo “Account”.

Commenti Facebook: