Offerte Sky Mediaset: come cambierà la pay tv

Rivoluzione in arrivo per il settore della pay tv in Italia grazie all’accordo, annunciato in via ufficiale, tra Sky e Mediaset. Le due aziende, che da anni si dividono il mercato italiano, hanno, infatti, deciso di collaborare proponendo una partnership che potrebbe garantire numerosi vantaggi ai clienti. Vediamo come cambieranno le offerte Sky e Mediaset e, quindi, come si evolverà la pay tv in Italia nel corso del prossimo futuro. 

Sky Italia e Mediaset annunciano un accordo rivoluzionario

Rivoluzione in arrivo per il settore della pay tv italiana. L’accordo di collaborazione tra Mediaset e Sky va, infatti, a rinnovare e modificare radicalmente gli equilibri del mercato. La collaborazione diretta tra le due aziende, che da anni controllano il settore della pay tv nel nostro Paese, permetterà agli utenti un accesso facilitato ai contenuti.

Grazie al nuovo accordo tra Sky e Mediaset, ben 5 canali di cinema e 4 canali di serie TV visibili oggi solo su Mediaset Premium saranno visibili anche per tutti gli abbonamenti Sky via satellite e senza alcun costo aggiuntivo rispetto all’abbonamento Sky che i clienti già pagano. Da notare, inoltre, che film e serie TV offerte da Mediaset Premium saranno disponibili anche on demand per i clienti Sky, andando così ad arricchire, ulteriormente, i contenuti già disponibili sulla piattaforma.

Nello stesso tempo, Sky presenterà un’offerta esclusiva per il digitale terrestre che includerà i contenuti di Mediaset Premium ed una selezione dei contenuti disponibili, ad oggi, esclusivamente via satellite. Per i clienti, quindi, ci sarà ancora più possibilità di scelta e modalità alternative per accedere ai contenuti video di proprio interesse.  Le offerte congiunte di Sky e Mediaset potrebbero partire da circa 20-25 Euro al mese proponendo, come vedremo nel paragrafo seguente, pacchetti aggiuntivi in grado di arricchire ulteriormente l’abbonamento.
Scopri le offerte Sky 

Le nuove offerte combinate Mediaset Premium e Sky

Di fatto, quindi, i clienti Sky che hanno attivato l’abbonamento Cinema potranno accedere, oltre ai 12 canali HD di Sky, che offrono una prima visione al giorno, anche i canali Premium Cinema, Premium Cinema +24, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion e Premium Cinema Comedy. 

Chi ha il pacchetto Sky Famiglia attivo, invece, potrà accedere ai canali Premium Action, Premium Crime, Premium Joi e Premium Stories che offriranno una moltitudine di contenuti aggiuntivi, in particolare per quanto riguarda il mondo delle serie TV, che vanno ad integrarsi con tutti i contenuti già presenti su Sky che, come noto, già può contare su un ricco catalogo di serie TV.

Per gli abbonati Mediaset, invece, a partire dal prossimo 1 giugno 2018 Sky proporrà una nuova offerta televisiva a pagamento accessibile dal digitale terrestre. Questa nuova offerta combinerà una selezione dei canali Sky e Fox più i canali cinema e serie TV di Mediaset citati in precedenza.

Da notare, inoltre, che a quest’offerta si potrà aggiungere anche un pacchetto extra di sport, con contenuti accessibili sempre via digitale terrestre, che conterrà il calcio e, molto probabilmente anche altri sport di grande interesse nazionale come la Formula 1, la Moto GP e l’NBA.

Per ulteriori dettagli sui contenuti ed i prezzi di queste nuove offerte “combinate” di Sky e Mediaset Premium sarà necessario attendere ancora qualche settimana. E’ chiaro, in ogni caso, che l’accordo di collaborazione tra le due aziende rappresenta un momento di cambiamento fondamentale per il settore della pay tv in Italia.

Per i clienti ci dovrebbero essere ancora più alternative e soluzioni per poter accedere, in totale libertà, ai contenuti di proprio interesse. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati alla questione.

Commenti Facebook: