Offerte SIM ricaricabili: le 5 migliori promozioni di marzo 2021

Offerte SIM ricaricabili: scopri tutti i dettagli sulle migliori promozioni. A marzo è possibile attivare offerte con 5G incluso a meno di 8 euro al mese

Offerte SIM ricaricabili: le 5 migliori promozioni di marzo 2021

Al giorno d’oggi la maggior parte degli utenti di telefonia mobile preferisce le offerte SIM ricaricabili. Ogni mese si paga sempre la stessa cifra per avere un bundle di minuti, SMS e Gigabyte. Scorrendo tra le tariffe dei principali operatori italiani si nota subito come i cosidetti gestori low siano i più convenienti sotto vari punti di vista.

Passare a un altro operatore con il tempo è diventato semplicissimo. Basta scegliere una nuova tariffa e richiedere al gestore la portabilità del numero di telefono. Sarà il provider ad occuparsi della chiusura del precedente contratto e al trasferimento gratuito del numero, che avverrà entro un massimo di 3 giorni lavorativi. Per il passaggio del credito residuo, invece, potrebbe essere applicato un costo dal vostro vecchio operatore.

Offerte SIM ricaricabili: le 5 migliori promozioni di marzo

Le offerte di seguito descritte figurano tra le migliori del mese non solo per il fatto che gli operatori virtuali applicano prezzi anche nettamente inferiori alle grandi aziende del settore ma anche perché hanno un approccio diverso verso il cliente. Le loro offerte sono complete e soprattutto trasparenti. La maggior parte dei MVNO (Mobile Virtual Network Operator) non prevede vincoli di durata. Questo significa che i loro clienti possono disattivare la linea in ogni momento senza il timore di penali o costi extra.

I clienti hanno anche la certezza che il piano si rinnoverà sempre lo stesso giorno del mese e che non verrà mai applicata una tariffazione a 28 giorni. Diversi provider storici in passato sono stati multati e sono stati costretti a risarcire i clienti per questa pratica.

Nelle offerte di questi provider sono inoltre inclusi gratuitamente tutti i principali servizi di base richiesti dall’utente, come un sistema per la verifica del credito, segreteria telefonica e modalità Hotspot per condividere la connessione con altri dispositivi. Operatori più grandi, invece, offrono accesso ad alcuni di questi servizi a pagamento e solitamente con tariffazione a consumo.

Alcuni operatori hanno anche detto no alle rimodulazioni, ovvero agli aumenti del costo mensile del piano che portano a una modifica unilaterale del contratto sottoscritto con il cliente. Iliad è stato il primo ha bloccare il prezzo delle sue tariffe per sempre e recentemente è stato seguito da Kena Mobile.

Scegliere un gestore low cost porta anche un rovescio della medaglia. Le loro offerte sono sì economiche ma non sono aperte a tutti e anzi prevedono una barriera all’attivazione sulla base dell’operatore di provenienza. Solitamente le tariffe più economiche sono riservate ai clienti di altri MVNO che intendono effettuare la portabilità del numero.

Diversi gestori low cost garantiscono inoltre una velocità di navigazione nettamente inferiore rispetto alle aziende più grandi. Con tali prestazioni si possono comunque effettuare tutte le attività online di base senza problemi come leggere e inviare una email, condividere contenuti sui social network, utilizzare app di messaggistica e guardare video in formato standard. Solo Iliad e Fastweb, ad oggi, prevedono un’offerta con 5G incluso. Difficilmente poi gli operatori low cost permettono di acquistare un telefono a rate associandolo a uno dei propri piani mobile.

Considerando tutti questi fattori, ecco le migliori offerte SIM ricaricabili di maggio:

1. Spusu 50

Spusu è un operatore virtuale che utilizza la rete di WindTre e dispone di offerte senza vincoli e costi nascosti. La sua particolarità sta nel servizio “riserva” che permette di trasformare i minuti, SMS e Gigabyte non utilizzati nell’arco del mese in traffico aggiuntivo per il successivo rinnovo. La sua tariffa più richiesta prevede:

  • 2.000 minuti per chiamare
  • 500 SM
  • 50 GB (di cui 3,3 GB in roaming in Ue) per navigare in Internet in 4G
  • 100 GB di riserva dati
  • Segreteria telefonica

L’offerta ha un costo di 5,98 euro al mese. Per la SIM servono 9,90 euro una tantum.

Attiva Spusu 50 »

2. Very Mobile 6,99

Very Mobile è l’operatore low cost di WindTre e permette di scegliere tra offerte senza vincoli e costi nascosti. E’ possibile passare a un piano superiore in ogni momento e gratuitamente. La velocità massima di navigazione è di 30 Mbps in download e upload. Very è attualmente l’unica azienda a consentire di acquistare online una eSIM. La sua offerta più economica prevede:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 100 GB per navigare in Internet fino a 30 Mbps (di cui 2,8 GB in roaming in Ue)
  • Ti ho cercato
  • Ring me
  • Hotspot

L’offerta ha un costo di 6,99 euro al mese mentre l’attivazione prevede una spesa di 5 euro invece di 9,99 euro. La SIM e relativa consegna sono gratuite se la promozione viene sottoscritta online. La tariffa è disponibile per chi arriva da:

  • BT Enia
  • BT Italia
  • CoopVoce
  • Daily Telecom Mobile
  • DIGI Mobil
  • Enegan
  • ERG Mobile
  • Fastweb
  • Green Telecomunicazioni
  • Intermatica
  • Lycamobile
  • Linkem
  • Noitel
  • NT Mobile
  • NV Mobile
  • Optima
  • Plintron
  • PosteMobile
  • Rabona Mobile
  • Uno Mobile
  • Rabona New
  • Spusu
  • Tiscali
  • Uno Mobile
  • Welcome Italia
  • WithU
  • Iliad

Attiva Very 6,99 »

3. Fastweb NeXXt mobile 5G

Fastweb Mobile dispone dell’offerta 5G più economica attualmente sul mercato.  Per attivare la nuova tecnologia basta accedere all’area Clienti MyFastweb. Fastweb offre copertura in 5G nelle 18 principali città italiane tra cui Milano, Bologna e Napoli. L’obiettivo è quello di raggiungere il più rapidamente possibile altri Comuni fino ad arrivare al 90% della copertura entro il 2025. La tariffa prevede:

  • Minuti illimitati verso fissi e mobili nazionali e oltre 60 destinazioni all’estero (500 minuti in roaming in Ue e Svizzera)
  • 100 SMS
  • 70 GB per navigare in Internet in 5G (4 GB in roaming in Ue e Svizzera)
  • WOW Fi incluso per connettersi gratuitamente in Wi-Fi da oltre 1 milione di Hotspot in tutta Italia

L’offerta ha un costo di 7,95 euro al mese fino al 23/3/21. L’attivazione e la spedizione della SIM sono gratuite se l’offerta viene sottoscritta online (altrimenti 10 euro di attivazione + 5 euro per la consegna della SIM). Terminati gli SMS il costo per ogni messaggio è di 5 cent mentre quando si esaurisce il traffico dati è possibile acquistare 1 GB extra a 6 euro (massimo 10 GB al mese) o l’opzione 10 GIGA per 6 euro al mese. Nel piano sono inoltre inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica
  • Scatto alla risposta
  • Ti ho chiamato gratuito
  • Controllo credito residuo

All’offerta è possibile aggiungere aggiungere WOW Space e ottenere così spazio d’archiviazione illimitato nel cloud al costo di 9,95 euro l’anno con primo mese gratuito.

Attiva Fastweb NeXXt Mobile »

4. Flash 100 5G

Iliad è tra i migliori operatori low cost grazie a tariffe senza vincoli di durata, costi extra e rimodulazioni. L’operatore inoltre non prevede limitazioni alla velocità di navigazione e consente di arrivare fino a 855 Mbps in download. La sua tariffa 5G incluso che prevede:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 100 GB di traffico per navigare su Internet in 4G, 4G+ o 5G (6 GB in roaming in Ue)

La tariffa ha un costo di 9,99 euro al mese per sempre ed è disponibile fino al 30/3/21. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum. Nel piano sono inoltre inclusi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Flash 100 5G »

Iliad offre copertura in 5G nelle seguenti città:

  • Alessandria
  • Bari
  • Bologna
  • Brescia
  • Cagliari
  • Como
  • Ferrara
  • Firenze
  • Genova
  • La Spezia
  • Latina
  • Messina
  • Milano
  • Modena
  • Padova
  • Perugia
  • Pesaro
  • Pescara
  • Piacenza
  • Prato
  • Ravenna
  • Reggio Calabria
  • Reggio Emilia
  • Roma
  • Torino
  • Verona
  • Vicenza

5. Kena 9,99

Kena Mobile è l’operatore low cost di Tim e prevede offerte senza vincoli e costi nascosti. Kena come Iliad ha deciso di rinunciare alle rimodulazioni e blocca per sempre il prezzo delle sue tariffe. La velocità massima di navigazione è di 30 Mbps in download. La sua migliore promozione prevede:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 100 GB per navigare in Internet in 4G Basic (di cui 5,5 GB in roaming in Ue in 3G)

L’offerta ha un costo di 9,99 euro al mese per sempre. L’attivazioneSIM e relativa consegna sono gratuite. La tariffa è disponibile per chi attiva un nuovo numero o arriva da:

  • Iliad
  • Poste Mobile
  • Lycamobile
  • CoopVoce
  • Ho mobile
  • Tiscali
  • Fastweb
  • 1Mobile
  • BT Mobile
  • BT ENIA Mobile
  • Daily Telecom
  • Digi Mobil
  • Enegan Mobile
  • Green
  • Intermatica
  • Noitel
  • NTmobile
  • Optima
  • Plintron
  • Rabona
  • Spusu
  • Welcome Italia
  • Withu Mobile

Attiva Kena 9,99 »

I Gigabyte inclusi nei piani sopra descritti si intendono con scatti anticipati di 1 KB. In caso di superamento della soglia di traffico incluso, a meno che non siano attive altre offerte, si applica la tariffazione del Piano Base Kena che prevede un costo di 50 cent ogni 50 MB per chi naviga sul web in Italia e nei Paesi della Zona Ue. La spesa per un SMS verso tutti è invece di 25 cent.

I clienti possono attivare la connessione alla rete 4G direttamente dal sito dell’operatore. L’utente dovrà solamente controllare che il proprio smartphone abbia correttamente impostata la modalità associata allo standard di rete più recente cliccando su: impostazioni del telefono -> rete mobile -> modalità di rete -> 4G o LTE. In alcuni casi potrebbe essere necessario riavviare il telefono. E’ possibile attivare le offerte di Kena direttamente dal sito dell’operatore, dall’app proprietaria, chiamando gratuitamente il servizio di assistenza gratuito 181 o presso i negozi autorizzati.

Commenti Facebook: