Offerte mercato libero energia e gas: risparmi raddoppiati dal 2017

Passare al mercato libero dell’energia conviene e, di anno in anno, le possibilità di risparmio per gli utenti aumentano sempre di più, sia per la luce che per il gas. Ecco i risultati del nuovo studio di SosTariffe.it che ha confrontato l’evoluzione delle tariffe dell’energia elettrica e del gas naturale nel corso del biennio 2017-2018. 

Ecco quanto si risparmia scegliendo il mercato libero dell'energia

Il nuovo studio di SosTariffe.it si concentra sui costi dell’energia elettrica e del gas naturale ed, in particolare, sulle opportunità di risparmio offerte dal mercato libero dell’energia alle famiglie italiane nel corso dell’ultimo biennio (2017-2018) e per il 2019 iniziato da poco più di tre mesi.

I risultati delle analisi di SosTariffe.it sono chiari. Il mercato libero garantisce considerevoli risparmi con la necessità di attivare sempre le offerte più convenienti tra le tante opzioni disponibili che possono essere individuate tramite il comparatore di SosTariffe.it per energia elettrica e gas.

La tabella qui di seguito riassume la spesa complessiva per le bollette energetiche nel regime di Maggior Tutela e nel mercato libero e mette in evidenza i risparmi per gli utenti.

Luce: in un anno bollette più pesanti (+8,85%) per i clienti del mercato tutelato

L’analisi di SosTariffe.it ha considerando un “cliente-tipo” così definito:

  • consumo annuo di 2700 kWh;
  • suddivisione dei consumi al 50% in fascia F1 ed al 50% in fascia F23;

In queste condizioni e tenuto conto delle variazioni trimestrali delle tariffe dell’energia comunicate da Arera, la spesa negli ultimi due anni è stata pari a:

  • 524,46 Euro nel 2017;
  • 570,86 Euro ne 2018;

Per quanto riguarda il 2019, invece, si registra un costo medio annuo di 604,81 Euro (riferito ai prezzi del primo trimestre dell’anno). Da notare, inoltre, che nel passaggio tra il 2017 ed il 2018 il cliente “tipo” ha registrato una crescita della spesa pari all’8.85%.

Luce: bollette in calo (-1,14%) e risparmio più che raddoppiato per il mercato libero

Passiamo ora al mercato libero. Scegliendo la migliore offerta sul mercato per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica, il cliente tipo ha registrato una spesa complessiva pari a:

  • 484,14 Euro nel 2017;
  • 478,63 Euro nel 2018;

Per il 2019, invece, il costo annuale si aggira intorno ai 505 Euro. Nel complesso, lo studio rileva che nel 2018 si è registrato un leggero calo dei prezzi (-1.14%).

Il risparmio garantito dal passaggio al mercato libero è così definito:

  • 40,32 Euro nel 2017;
  • 90,23 Euro nel 2018;
  • 99,02 Euro nel 2019;

Nel passaggio dal 2017 al 2018, chi ha scelto il mercato libero ha registrato un incremento del risparmio del 128%.
Scopri le migliori offerte luce

Gas: prezzi stabili (+0,98%) e dal 2017 quasi nessun aumento nel mercato tutelato

Per quanto riguarda il gas naturale, invece, lo studio di SosTariffe.it ha definito un “cliente tipo” con un consumo annuo di 1400 metri cubi e residenza a Milano. La spesa nel regime di maggior tutela è stata pari a:

  • 1147,38 Euro nel 2017;
  • 1158,60 Euro ne 2018;

Per quanto riguarda la spesa media nel 2019, calcolata sui prezzi del primo trimestre, il dato è pari a 1140 Euro circa. Nel passaggio tra il 2017 ed il 2018 si è registrato un lieve incremento del prezzo (appena +0.98%).

Gas: bollette costanti (+0,94 nel 2018) e risparmi in aumento con il mercato libero

Chi ha scelto il mercato libero dell’energia ed ha attivato l’offerta più conveniente, come evidenziato dallo studio, ha speso:

  • 981,53 Euro nel 2017;
  • 990,79 Euro ne 2018;

Per il 2019 si prevede, inoltre, una spesa di circa 999 Euro.

Il passaggio al mercato libero per quanto riguarda il gas naturale garantisce il seguente risparmio annuale:

  • 165,85 Euro nel 2017;
  • 167,82 Euro nel 2018;
  • 141,34 Euro nel 2019;

Nel biennio 2017-2018 si è registrato un leggero incremento dei costi (inferiore al +1%) ma, in generale,  il passaggio al mercato libero comporta risparmi in aumento: +1,19% nel 2018.Scopri le migliori offerte gas

Commenti Facebook: