di

Offerte luce e gas con bollettino postale: le offerte di Marzo 2021

Le bollette possono essere pagata in diversi modi, in questa guida descriveremo le offerte luce e gas con bollettino postale. Le promozioni di questo tipo hanno dei vantaggi e degli svantaggi, ecco quali sono e come capire se le tariffe proposte sono convenienti

Offerte luce e gas con bollettino postale: le offerte di Marzo 2021

Quando si attivano le offerte luce e gas con bollettino postale i fornitori luce e gas possono chiedere un deposito cauzionale al cliente. Per chi invece decide di sottoscrivere una promozione per la fornitura di servizi con domiciliazione dei pagamenti o con addebiti sulle carte questa spesa iniziale viene azzerata.

L’ARERA ha stabilito degli importi massimi che i gestori possono richiedere ai clienti come garanzie. Per i clienti del servizio a Maggiori tutele i depositi non potranno superare gli 11,50 euro per ogni kW di potenza impegnata. In media i contratti delle forniture domestiche vengono attivati con una potenza di 3 kW, quindi la garanzia massima richiesta non potrà superare i 34,50 euro. Il deposito può essere versato in 12 rate con un primo addebito sulla bolletta del mese di avvio della fornitura.

L’importo del deposito non potrà superare i 5,2 euro per ogni kW se siete un soggetto che ha richiesto il bonus sociale. Le aziende e chi attiva i contratti di fornitura non domestica pagherà invece 15,5 euro per ogni kW di potenza (fino al massimo di 16,5 kW). “Il deposito non è dovuto se le bollette sono pagate con domiciliazione bancaria, postale o su carta di credito, e il venditore deve restituire la somma eventualmente già versata come garanzia”, come scrive l’authority nel suo vademecum su questo tema.

Per i cattivi pagatori il deposito cauzionale sarà doppio rispetto agli importi appena descritti. Se nell’anno successivo alla segnalazione come morosi si rientrerà del debito si potrà ottenere la restituzione della metà dell’importo cauzionale.

Le migliori promozioni energia e gas

Le offerte luce e gas con bollettino postale si possono individuare con l’applicazione del comparatore di SOStariffe.it. Si tratta di uno strumento che analizza le promozioni facendo anche una stima delle bollette per il profilo di consumo.

Per trovare i piani energia e gas che possono essere pagati con questo sistema si può impostare l’apposito filtro sui metodi di pagamento. Gli altri elementi che potrete indicare sono: numeri conviventi, metri quadri abitazione, modi di utilizzo acqua, elettrodomestici attivi, fasce orarie di consumo. Per avere un calcolo abbastanza preciso delle vostre bollette con le offerte che vi interessano potete inserire anche il vostro consumo annuo, questo dato potete trovarlo sulla vecchia bolletta.

Le offerte luce con bollettino

A Marzo ecco quali sono le promozioni del libero mercato che permettono di pagare con i bollettini. Per facilitare il raffronto dei costi proposti da ciascun gestore prendiamo come termine di paragone i consumi di una famiglia tipo. Il nucleo esempio è composto da 4 persone che convivono in un appartamento in cui utilizzano lavatrice, lavastoviglie, forno e frigo. Il consumo annuo di questo gruppo è di 3900 kWh e la spesa con le tariffe del mercato tutelato 748 euro.

1. Tate Luce

Con Tate il risparmio in un anno di fornitura sarà maggiore di 79 euro, il piano proposto è una tariffa green trioraria quindi il gestore vi propone tre fasce di consumo e tre prezzi della materia prima. Ecco quali sono le condizioni per chi sottoscrive questa offerta a Marzo 2021:

  • 0,056 euro/kWh in F1 (da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19, non si considerano i festivi)
  • 0,055 euro/kWh in F2 (da lunedì a venerdì dalle 7 alle 8 e dalle 19 alle 23)
  • 0,044 euro/kWh in F3 (da lunedì a sabato da mezzanotte alle 7 e dalle 23 alle 24, domenica e festivi intera giornata)

Un altro incentivo che il fornitore propone ai nuovi clienti è uno sconto di 35 euro sulla prima bolletta, ma per i clienti che cliccano sul pulsante qui in basso e attivano la promozione con SOStariffe.it lo sconto sarà di 84 euro.
Attiva Tate e risparmia sulla bolletta »

2. Luce e Gas Insieme

E.ON è uno dei fornitori più attenti all’ecosostenibilità dei vostri consumi e all’ambiente. La sua promozione è un’offerta monoraria a prezzo fisso ed è una tariffa green, questa espressione indica quei piani per i quali il gestore si impegna a fornire al cliente solo energia prodotta da fonti rinnovabili.

Per attivare l’offerta luce è necessario sottoscrivere anche la promozione gas, questo è un pacchetto dual fuel.   I clienti che scelgono Luce e Gas Insieme potranno contare su un prezzo dell’energia pari a 0,03590 euro/kWh. Il risparmio della famiglia può essere di 61 euro.

Il risparmio per la famiglia dell’esempio passando a questa offerta del libero mercato è di quasi 61 euro l’anno. Sempre nell’ottica di ridurre i consumi e gli sprechi, per coloro che attivano il servizio delle bollette smart ci sarà anche un bonus del 10% di sconto sulla componente energia.

Scopri i vantaggi di E.ON Luce e Gas »

3. Prezzo Chiaro A2A Luce

Con la società A2A è possibile pagare l’energia consumata al prezzo del mercato all’ingrosso, per poter sfruttare questa condizione dovreste pagare ogni mese 3,90 euro. I nuovi clienti però potranno attivare il servizio gratuitamente per il primo anno.

Il prezzo della materia prima applicato alla vostra fornitura con l’attivazione della promozione sarebbe di 0,05081 euro/kWh. La famiglia tipo presa in esame a fronte di un consumo anno di 3900 kWh pagherebbe in un anno con questa offerta 747, 89 euro. Il risparmio che questa stessa famiglia potrebbe avere quindi rispetto alle attuali tariffe del mercato tutelato sarebbe di 13 euro.

Le promo gas più convenienti

Il consumo gas della famiglia tipo che abita in un appartamento di 100 mq e utilizza il gas per cucinare, avere acqua calda e per alimentare l’impianto di riscaldamento è stimato in 1450 m³ di materia prima. Con le tariffe del mercato tutelato il gruppo di conviventi pagherebbe ogni anno oltre 1.019 euro. I piani di fornitura che vi permetteranno di risparmiare e di effettuare il saldo delle bollette con bollettino postale sono i seguenti:

  • Prezzo Chiaro A2A Gas
  • Tate Gas
  • Engie 3.0 Light 12 Mesi

1. Prezzo Chiaro A2A Gas

Ritroviamo il corrispettivo gas dell’offerta luce di questo gestore, la parte della promozione gas di A2A relativa alla fornitura vi offre delle condizioni simili a quelle della componente energia. Potrete pagare la risorsa al prezzo del mercato all’ingrosso del gas, questa tariffa è indicizzata secondo le variazioni di costo del TTF.

Il servizio comporterebbe una spesa di 3,90 euro al mese (per 12 mesi), ma per il primo anno sarà gratis. Il risparmio per il cliente sarà quindi di quasi 47 euro in un anno, se poi attiverete insieme la componente energia e gas il valore di questo “regalo” del fornitore sarà di circa 94 euro.

Se attivate questa promozione il costo della materia prima proposto a Marzo è stato di 0,1481 euro/smc. Alle attuali condizioni e stando ai consumi della famiglia tipo, il nucleo familiare potrebbe risparmiare in un anno di fornitura 107 euro.  I metodi di pagamento accettati sono bollettini postali, conto corrente o carte di credito.

Scopri l’offerta Prezzo Chiaro A2A Gas »

2. Tate Gas

Se attivate l’offerta gas di Tate con SOStariffe.it otterrete 36 euro di sconto in bolletta. Inoltre se passate dal mercato tutelato a questa offerta libera potrete avere anche un risparmio dovuto alle migliori condizioni di prezzo della materia prima. Il costo della risorsa è di 0,1561 euro/smc. La famiglia tipo potrà quindi risparmiare in un anno di servizio più di 84 euro sulle bollette.

Oltre alle riduzioni già descritte sarà possibile ottenere ulteriori sconti in fattura partecipando al programma Porta un amico di Tate. Per ogni nuovo cliente che attiverà un’utenza con il vostro codice potrete avere un buono di 25 euro per voi e il vostro amico riceverà uno sconto di 5 euro in bolletta per i primi 5 mesi di fornitura, il massimo della cifra che potrete cumulare è 200 euro.

Per passare a Tate non ci sono ne vincoli di attivazione ne costi di recesso, dovrete solo scaricare l’app del gestore, registrarvi e scegliere la vostra offerta.

Scopri la promozione Tate Gas »

3. E.ON Luce e Gas insieme

L’ultima offerta che analizziamo è l’offerta dual fuel di E.ON Luce e Gas insieme, con questa tariffa non può essere attivata la sola fornitura di gas bensì si dovrà scegliere la combinazione luce e gas. Il gestore vi propone un piano a prezzo fisso per un anno.

Il prezzo della materia prima applicata ai vostri consumi di gas sarà di 0,1630 euro/smc. Se i vostri consumi si avvicinano a quelli della famiglia tipo attivando questa promozione potrete risparmiare ogni anno più di 73 euro sulla fornitura.

L’attivazione del pacchetto E.ON non prevede nessun costo di avvio e nessuna penale di uscita. Con il gestore potrete monitorare i vostri consumi via applicazione e il gestore vi invierà anche dei consigli su come migliorare le abitudini di utilizzo delle risorse. Questo fornitore ha anche integrato la possibilità di ricevere assistenza tramite l’Area Personale.

Per incentivare le nuove attivazioni inoltre il gestore propone uno sconto del 10% sulla componente gas, un ulteriore riduzione dei costi si potrà avere se richiederete anche di ricevere la bolletta smart.
Attiva E.ON Luce e Gas »

Commenti Facebook: