Offerte Internet casa

Sul mercato esistono innumerevoli offerte Internet casa che si adattano alle più svariate esigenze. Alcune includono il servizio telefonico con chiamate gratuite verso fissi – e qualche volta verso mobili – mentre altre forniscono solo ADSL senza telefono. In più ci sono diverse nuove categorie che rendono le offerte ADSL casa sempre più complete ed accattivanti, come quelle che includono la tv streaming o la pay tv, oppure che forniscono sia il telefono fisso che quello mobile attraverso una SIM card. Di seguito un riassunto con le migliori offerte Internet per la casa

offerte internet casa
Offerte Internet Casa: come scegliere la migliore senza fregature

Quando si valutano le diverse offerte Internet casa è facile perdersi nella marea di proposte attualmente presenti sul mercato. Il modo migliore per individuare la tariffa più in linea con le proprie esigenze è quella di affidarsi a un comparatore, in grado di confrontare le offerte selezionando i parametri più importanti e trascurando quelli meno rilevanti.

Lo strumento di SosTariffe.it, disponibile cliccando sul bottone verde qui sotto, si rivela d’estrema utilità per comparare tariffe ed è il preferito di milioni di utenti ogni anno:

Confronto Offerte Internet Casa 

Il comparatore di SosTariffe.it mette a disposizione degli utenti una serie di parametri necessari per identificare la proposta più adatta alle proprie necessità. Cercheremo nelle prossime linee, quindi, di aiutarvi a trovare da soli le offerte migliori usando il comparatore.

Quali le offerte Internet migliori?

Come prima cosa potrebbe essere importante chiedersi che tipo di tecnologia si preferisce per la connessione Internet a casa. Le principali sono:

  1. ADSL: il tipo di connessione più diffuso e popolare in Italia; consente di accedere alle offerte più economiche e frequentemente fornisce altri servizi oltre a Internet quali il telefono fisso e/o mobile, la pay tv o tv streaming ed altro ancora. Per accedere all’ADSL serve necessariamente una linea telefonica, ma è possibile non attivare il servizio telefonico e avere un piano solo ADSL senza telefono.
  2. Fibra Ottica: premesso che si deve risiedere in un comune dove ci sia copertura, le offerte in fibra solitamente prevedono gli stessi servizi aggiuntivi di quelle in ADSL, con il vantaggio di raggiungere una velocità di navigazione superiore. Il prezzo solitamente supera di pochi euro quello delle offerte ADSL, ma con alcune promozioni si può risparmiare.
  3. Satellitare: laddove non arriva la linea telefonica né la fibra ottica, un’alternativa per navigare a casa è quella dell’Internet satellitare. Di solito si tratta di offerte non flat, ovvero che non prevedono navigazione illimitata bensì un certo tot di GB al mese di traffico (come succede con la telefonia mobile). I canoni periodici sono simili a quelli dell’ADSL e della fibra, a cui però bisogna aggiungere il noleggio del kit satellitare.
  4. Wi-Max: la tecnologia Wi-Max, seppur non molto diffusa in Italia, garantisce collegamenti veloci ed economici senza aver bisogno di una linea telefonica. Il servizio arriva tramite un modem che viene collocato all’esterno dell’abitazione oppure all’interno, ma vicino a una finestra. Probabilmente il principale difetto di questa tecnologia è la instabilità della linea, ma rimane una validissima alternativa qualora non si voglia/possa installare una linea telefonica.
  5. Internet Mobile: un’alternativa che diventa sempre più popolare in Italia è quella di affidarsi alle offerte Internet mobile per la casa, evitando l’installazione di cavi, antenne e modem. In effetti, le proposte attuali -soprattutto laddove c’è il 4G – garantiscono ottime velocità di navigazione a poco prezzo. Utilizzando degli hotspot mobile è possibile collegare più dispositivi. L’unica pecca è la mancanza di piani flat: in tutti i casi c’è un certo traffico Internet a disposizione, che viene consumato rapidamente qualora si volessero guardare video e film in streaming o fare videochiamate tramite Skype, ad esempio.

Offerte ADSL a confronto 

Offerte ADSL: caratteristiche e prezzi

Se si risiede in un comune non coperto dalla fibra ottica, e si vuole navigare senza pensieri, la soluzione migliore è senza dubbio l’ADSL. Con questa tecnologia si accede alla navigazione flat a velocità molto performanti (fino a 20-30 Mbit/s) e, soprattutto, a basso prezzo. Oggigiorno in effetti si possono avere piani a meno di 20 euro al mese per sempre, che includono Internet e telefono fisso con chiamate a zero euro il minuto (a volte con scatto alla risposta, ma almeno si possono ricevere telefonate senza spendere un euro).

Con o senza telefono?

Per individuare le tariffe ADSL più vantaggiose ci sono diversi parametri da considerare fra cui il più rilevante: Con o Senza Telefono?

Si tratta della domanda più importante che spesso però viene presa alla leggera. Sono molti infatti, soprattutto i giovani, le persone che possono fare a meno del telefono fisso. Tuttavia, conviene scegliere un piano ADSL senza telefono? Bisogna ricordare che in ogni caso serve sempre la linea telefonica, anche quando si opta per un piano solo Internet, perché è attraverso questo cavo che l’ADSL arriva all’abitazione. Quindi se nell’abitazione non c’è la linea, bisognerà installarne una.

Se c’è linea telefonica spesso ci sarà anche da corrispondere il Canone Telecom, pur se il servizio telefonico non venga attivato. Ci sono alcune proposte sul mercato che non prevedono il pagamento del canone telefonico, ma negli altri casi se si ha scelto una tariffa con un operatore diverso da TIM, arriverà a casa una bolletta Telecom da versare ogni mese per il canone.

Tra l’altro, non necessariamente le offerte solo ADSL senza telefono costano di meno; basta dare un’occhiata al comparatore di SosTariffe.it per vedere che ci sono molti piani ADSL + Telefono più economici di altri senza telefono, come ad esempio:

  • Easy Internet di Infostrada: 16,95 € al “mese” il primo anno, poi 19,95 euro;
  • Tutto Incluso Light di Tiscali: 17,95 €/mese per sempre;
  • Jet di Fastweb: 20 €/mese il primo anno, poi 35;
  • Smart Casa di TIM: 29,90 €/mese il primo anno, poi 39,90;
  • Absolute di Infostrada: 19,95 € al “mese” il primo anno, poi 24,95;
  • ADSL Premium di Tiscali (solo ADSL): 19,95 €/mese per sempre.

TV, telefonia mobile e altri servizi extra

Una caratteristica dei piani ADSL è quella di includere più servizi in un unico canone. Così, in un’unica bolletta è possibile avere il collegamento Internet, il telefono fisso, una SIM mobile per il cellulare, l’abbonamento a un servizio di pay tv o tv streaming e altri extra.

Se alcuni di questi benefici aggiuntivi vi è di particolare interesse, sul comparatore di SosTariffe.it si può “giocare” con il filtri per comporre l’abbonamento ideale. Ad esempio ci sono bottoni per scegliere:

  • ADSL + TV: fra cui le offerte FASTWEB con Sky e i piani TIM Smart che includono TIMvision;
  • ADSL + chiavetta: come le offerte Vodafone che includono una SIM Card con 1 GB di Internet mobile al mese;
  • ADSL + mobile: potrebbero essere i piani TIM Smart Mobile o JOY Mobile di FASTWEB, che comprendono una SIM con minuti, SMS e/o traffico Internet;
  • ADSL con chiamate gratuite verso cellulari: molti piani (All Inclusive Unlimited di Infostrada, tutte le TIM Smart o Super JET di FASTWEB) consentono di chiamare gratis e senza limiti anche i numeri mobili;
  • ADSL con Modem gratuito: chi vuole evitare la spesa di acquistare o noleggiare un modem Wi-Fi può optare per alcuna di queste tariffe.

Nel mio comune c’è la fibra? 

Copertura ADSL, come capire la velocità effettiva

Infine, c’è da sottolineare quanto sia importante verificare copertura e velocità effettiva delle offerte Internet casa che ci interessano.

Vi siete mai chiesti perché c’è sempre qualcuno che si trova benissimo con un X gestore, e qualcun altro che si trova malissimo con lo stesso? Una delle risposte è la copertura: un determinato gestore può raggiungere ottime performance in un comune ma pessime in un altro. E non solo dipende dal comune, ma soprattutto dalla zona dove si trova l’abitazione e dalla sua lontananza alla centrale.

Ecco perché dopo aver fatto una selezione e confronto delle tariffe, non si deve mai procedere all’attivazione senza effettuare uno Speed Test ADSL, come quello offerto gratuitamente da SosTariffe.it. Questo test, eseguibile in pochi click, vi fornirà informazione validissima – quella che i venditori non vi diranno mai – riguardo l’effettiva velocità che si potrà raggiungere con un’ X offerta ADSL presso la vostra abitazione.
Esegui lo Speed Test adesso! 

Ciliegina sulla torta è l’elenco delle offerte Internet casa ordinato per velocità effettiva nel proprio comune che SosTariffe.it invia, in esclusiva, a coloro che eseguono lo speed test.

Quindi se la velocità per voi è il parametro più importante, una buona maniera di iniziare la ricerca delle tariffe più vantaggiose è effettuando il test e valutando soltanto le proposte di coloro con cui si ha copertura in linea diretta.

Per maggiori informazioni, non esitate a contattare il nostro esperto al 02 50 05 111: saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande per aiutarvi a trovare le offerte ADSL casa più convenienti.
Migliori offerte ADSL per navigare senza limiti 

Commenti Facebook: