Offerte Hype: le promozioni per conto corrente e carta di Agosto 2021

Una carta e un conto corrente in un unico strumento, le carte conto come quelle offerte da Hype sono un mezzo economico e facile da usare per tutti gli utenti. Con questa guida di SOStariffe.it puoi conoscere le promozioni per conto corrente e carta Hype e tutti i dettagli su canone, commissioni e sconti che potrai ottenere diventando un cliente di questo brand

Offerte Hype: le promozioni per conto corrente e carta di Agosto 2021

Nel 2020 il 33% dei pagamenti effettuati è stato fatto con strumenti elettronici, le carte sono uno dei mezzi più comodi e sempre più diffusi per fare acquisti sia online che in negozio. Il Piano Cashless del Governo inoltre sta incentivando sia gli esercenti che gli utenti ad aumentare sempre di più l’uso di sistemi di pagamento tracciabili per combattere l’evasione fiscale. 

Un prodotto che ti offre delle condizioni favorevoli a costi contenuti è il conto corrente Hype con annessa carta di debito, si tratta di una carta conto con IBAN che ti permetterà di gestire le tue spese e i tuoi introiti senza grosse spese fisse e con diversi strumenti tecnologici. L’App di Hype è il centro di gestione dei tuoi risparmi e ti permetterà un’autonomia quasi totale sul tuo conto. Come? Puoi organizzare ed etichettare le tue spese per organizzarle al meglio, ad esempio in funzione della dichiarazione dei redditi. Oppure, hai la possibilità di impostare degli obiettivi di risparmio per poter riuscire a mettere da parte i soldi necessari ad acquistare qualcosa che desideri o ad avviare un tuo progetto. 

Una delle funzionalità che può rivelarsi comoda è l’opzione che ti consente di mettere in pausa la carta Hype, magari mentre sei all’estero o per un’esigenza particolare. Con l’apertura e l’attivazione del conto Hype sarà emessa una carta di debito a tuo nome, questa soluzione ha il limite di non consentirti di avere una carta di credito.

La differenza tra carta di debito e di credito è semplice. Le prime sono i bancomat e le carte prepagate, sono degli strumenti che ti permettono di pagare senza contanti ma che scalano immediatamente dal tuo conto o dal saldo della carta la cifra necessaria. Con gli acquisti fatti con le carte di credito invece sarà la banca ad anticipare la somma spesa mensilmente e tu la pagherai solo il mese successivo.

Con Hype è anche attivo un piano che ti premia se fai acquisti con la carta, ottieni fino al 10% di cashback sulle tue spese. Questa misura era legata al programma di incentivi statali Cashback di Stato, al momento però sul portale della carta/conto è ancora attiva nonostante il piano di contributi statali sia stato sospeso. 

Per aprire il tuo conto/carta Hype hai bisogno di avere con te il tuo codice fiscale, un documento di identità, di essere maggiorenne e residente o domiciliato in Italia. Potrai eseguire la procedura di registrazione e di attivazione della carta conto in 5 minuti direttamente online e senza necessità di recarti in banca.

Quali sono i conto corrente con carta di Hype

Ci sono al momento tre diverse tipologie di carta conto che puoi attivare se diventi un cliente Hype e sono:

  • Hype Start – prodotto gratuito ma con funzionalità limitate
  • Hype Next – canone da 2,90 euro al mese
  • Hype Premium – costo mensile di 9,90 euro con promo e opzioni esclusive

Per poter capire quale sia lo strumento adatto alle tue esigenze puoi usare il comparatore di SOStariffe.it, si tratta di uno strumento che confronterà le condizioni e i costi dei migliori conti correnti o delle carte. L’analisi potrà essere personalizzata da te scegliendo tra i filtri che troverai nella colonna sinistra di questa applicazione, le opzioni ti permetteranno di indicare dei costi medi e dei servizi che vuoi che siano a tua disposizione creando una sorta di profilo. 

In questa guida analizziamo più in dettaglio le condizioni che Hype ti propone se decidi di attivare uno dei suoi tre prodotti, con il sistema di raffronto invece potrai paragonare questi strumenti con altre carte conto e altri conti correnti.

Hype, le caratteristiche dei conti e delle carte

Conto corrente Hype Start a zero spese

Se attivi Start avrai una carta conto a zero spese con IBAN, questo vuol dire che sarà come attivare un conto corrente base ma senza i costi e le condizioni normalmente abbinati ad un conto come l’imposta di bollo.

Con la carta Hype potrai prelevare gratuitamente dagli ATM in Italia e potrai anche effettuare dei bonifici gratuiti SEPA, inoltre potrai utilizzare le seguenti caratteristiche:

  • pagamenti tramite Apple Pay e Google Pay
  •  gestire i propri risparmi tramite l’inserimento di obiettivi di spesa
  • abilitazione a comprare e vendere bitcoin tramite app
  • cashback sui tuoi acquisti con carta online e nei negozi

Potrai ricaricare la tua carta Start al massimo di 250 euro al giorno in contanti o con una carta, o di 1000 euro con bonifico. In un mese potrai effettuare operazioni di ricarica per un importo massimo di 2.500 euro.

Conto corrente Next

La carta intermedia di Hype è la Next, questo prodotto ha un costo annuale di circa 35 euro l’anno (suddiviso in rate mensili). Se sottoscrivi il contratto per avere questo strumento potrai ottenere:

  • una carta di debito MasterCard
  • accredito dello stipendio o della pensione
  • accesso a prestiti fino a 25 mila euro
  • 10 bonifici gratuiti al mese
  • programmazione bonifici
  • ricarica senza costi da altre carta
  • ricarica in contanti ti costerà il 20% in meno che con Start
  • ricarica illimitata
  • protezione acquisti online e prelievi;
  • potrai monitorare i tuoi pagamenti con Hype web anche da pc

Con Next hai una soglia massima di ricarica illimitata, ma resta il limite di 250 euro come tetto limite in un singolo giorno.  In un anno la cifra che potrai versare in contanti come saldo di questa carta è di 6 mila euro.

Conto corrente Premium

Il conto Hype Premium ti costerà 9,90 euro al mese, oltre a quanto già incluso nei casi precedenti, attivando questa soluzione avrai:

  • un’altra carta di debito World Élite MasterCard
  • nessun costo su prelievi e bonifici anche all’estero
  • bonifici istantanei gratuiti
  • domiciliazione bollette, pagamenti MAV, RAV, CBILL, e Pago PA
  • uno sconto del 36% se ricarichi in contanti
  • l’assicurazione viaggi completa per i tuoi voli, in caso di cancellazione o ritardi e per ogni altra evenienza
  • una polizza che copre i tuoi acquisti anche in caso di furto o danneggiamento
  • assistenza con supporto prioritario tramite WhatsApp, email, telefono o chat
  • ricarica illimitata sia mensile che giornaliera con bonifici, con carta solo 250 euro in 24 ore

Se effettui le ricariche in contanti potrai fare versamenti da un minimo di 20 euro ad un massimo di 250 euro per singola operazione, mentre in un giorno potrai versare fino a 500 euro. In un anno il limite massimo consentito in contanti è di 15 mila euro.

Attiva Conto Hype Premium »

Quanto ti costa per fare un prelievo con Hype

I prelievi sia in Italia che all’estero sono gratuiti per i clienti Hype, ma ci sono dei limiti a quanto si può versare o prelevare dalla propria carta conto. Con Start il singolo prelievo può arrivare al massimo a 250 euro, mentre con Next il tetto è di 500 euro e con Premium si arriva a 550 euro. In un giorno i clienti potranno rispettivamente prendere dagli ATM 250, 1000 e 2.500 euro. In un mese la soglia si alza a 1000 euro, 2500 euro e 10 mila euro.

Anche le cifre che possono essere spese pagando con la propria carta Hype sono differenti, eccole riassunte in tabella:

Spesa Start Next  Premium
Singola operazioni di trasferimento denaro in uscita/pagamento con carta 999 euro 50.000 euro 50.000 euro
Trasferimento (in uscita)/ singolo bonifico (in uscita) 999 euro Illimitato Illimitato

Hype pro e contro

Scegliere le carte conto ti offre dei vantaggi rispetto ai costi e indubbiamente si tratta di strumenti flessibili e comodi se non hai esigenze troppo impegnative e non vuoi aprire un deposito e se i limiti dei prodotti Hype rispondono alle tue esigenze.

C’è poi da considerare anche l’aspetto sicurezza e le eventuali promozioni che la società ti propone. Ormai fare acquisti e gestire i propri risparmi con i conti e con le carte digitali è molto sicuro, inoltre, come nel caso di Hype, potrai contare su una polizza che tutela i tuoi acquisti online. C’è anche da considerare il vantaggio di poter accedere al bonus cashback che ti restituisce il 10% delle somme spese con carta. 

I contro sono legati alla mancanza di spazi fisici sul territorio, anche se Hype è un prodotto collegato al Banca Sella. Allo stesso tempo questa è una delle poche carte, nella sua versione Premium che ti consente di prelevare senza commissioni anche in valute straniere. Per valutare meglio quanto siano convenienti questa carte conto usa il comparatore di carte di SOStariffe.it. Puoi fare un test in pochi secondi, ogni ricerca con questo strumento è gratuito e non ti impegna all’acquisto.

Per avviare la tua ricerca della migliore carta clicca sul link qui in basso o scarica l’app.

Confronta le migliori carte online »

Commenti Facebook: