Nuovo regolamento Agcom contro la pirateria online

È in vigore da lunedì il nuovo regolamento Agcom per la tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione. Un regolamento che conferisce all’Authority maggiori poter per agevolare la rimozione dei contenuti illegali, senza bisogno di ricorrere agli intermediari e, sostanzialmente, velocizzando l’iter di “regolarizzazione”.

Agcom vara nuovo regolamento contro la pirateria su internet
Agcom vara nuovo regolamento contro la pirateria su internet

Il regolamento si è reso necessario – sostiene la stessa Agcom – considerato che il fenomeno della pirateria online necessità oggi di contrasti più incisivi e tempestivi. In proposito, una recente ricerca condotta dall’associazione no profit Digital Citizens Alliance, sostiene che il fenomeno della pirateria “costa” all’economia mondiale circa 227 milioni di dollari, e che le pubblicità dei marchi più popolari a livello globale appare sul 30 per cento delle piattaforme pirata che sono state censite dallo studio.

Scopri le offerte ADSL »

Insomma, il fenomeno sembra essere più ampio e complesso di quanto si possa superficialmente immaginare, e gli sforzi finora compiuti hanno avuto il solo merito di arginare parzialmente i pregiudizi sofferti dall’economia nazionale e mondiale.

All’inizio del mese di marzo la Guardia di Finanza aveva dato il via libera a un blitz che aveva condotto al sequestro di 46 siti internet illegali. Dopo qualche giorno, tuttavia, molte delle piattaforme sono tornate ad essere accessibili, evidenziando come l’argine alla pirateria sia un obiettivo ben arduo da conseguire.

Commenti Facebook: