Nuovo impianto eolico per E.ON nel Mare del Nord

La scorsa domenica E.ON ha installato la prima delle 80 turbine previste dal parco eolico di Amrumbank West, nel Mare del Nord. L’installazione è avvenuta a 35 chilometri a nord dell’isola di Helgoland e la turbina, da 3,6 MW, è stata prodotta da Siemens, con un mozzo a 90 metri sopra la superficie del mare e un rotore del diametro di 120 metri.

Sede-E.On
L'investimento per il parco eolico ammonta a circa un miliardo di euro

Il parco eolico Amrumbank West operato dal gruppo E.ON ha una capacità totale di 288 MW, che gli permette di fornire energia elettrica a più di 300.000 abitazioni, contribuendo alla riduzione di oltre 740.000 tonnellate di emissioni di CO2 ogni anno.

Dominik Scwegmann, lead project manager del parco di Amrumbank West,  si è detto fiducioso che «presto l’elettricità generata dalle prime turbine possa essere immessa nella rete, in linea con le tempistiche del progetto».
Vai a E.ON LuceClick
Secondo il tabellino di marcia, il completamento del parco eolico di Amrumbank West e il suo collegamento alla rete saranno finalizzati nell’autunno di quest’anno. L’investimento complessivo per il progetto ammonta a circa un miliardo di euro.

Il funzionamento e la manutenzione del parco eolico verranno gestiti dall’isola di Helgoland; qui E.ON ha costruito una base per la gestione e la manutenzione dell’impianto. La componentistica per la turbina è arrivata da Esbjerg, in Danimarca.

Commenti Facebook: