Nuove offerte Iliad: le novità di maggio 2019 per chi cambia operatore

Iliad è tra gli operatori mobili virtuali o MVNO più apprezzati dagli utenti italiani. L’azienda francese punta su offerte low cost ma ricche di servizi che rimarranno gli stessi per sempre, nessun costo extra, vincolo o restrizione e la massima trasparenza nei confronti degli utenti. Scopri le offerte di Iliad disponibili questo maggio per chi arriva da un altro operatore

Nuove offerte Iliad: le novità di maggio 2019 per chi cambia operatore

Iliad ha avuto un impatto devastante sullo status quo del mercato della telefonia mobile italiano. L’operatore francese ha debuttato nel nostro Paese dopo l’approvazione da parte della Commissione Europea della fusione tra Wind e Tre, che è stata formalizzata il primo settembre 2016. L’azienda con sede a Parigi ha puntato su offerte low cost dai prezzi particolarmente bassi, come mai si erano visti in Italia.

Ciò gli ha permesso di conquistare più di 2 milioni di utenti in pochissimi mesi e ha costretto i grandi provider come Vodafone e Tim a correre ai ripari per poter fronteggiare la fuoriuscita di clienti. Non è infatti un caso che poche settimane dopo l’arrivo di Iliad siano stati lanciati sul mercato anche ho. Mobile e Kena Mobile.

L’operatore francese è un MVNO (Mobile Virtuale Network Operator) ma si tratta comunque di un gestore telefonico virtuale atipico in quanto dispone di una propria rete fisica. Iliad infatti ha ottenuto da Wind e Tre diverse bande di frequenza (900 MHz, 1800 MHz, 2100 MHz e 2600 MHz) e il trasferimento di siti per l’installazione di stazioni base mobile.

Non solo, la Commissione UE gli ha concesso la possibilità di sfruttare l’infrastruttura fisica per il 2G, 3G, 4G, 4G+ ed eventualmente 5G della neonata WindTre per distribuire i suoi servizi a livello nazionale fino a quando non completerà la costruzione di una rete proprietaria. Nelle scorse settimane sono arrivate segnalazioni in merito ai test di Iliad per la propria infrastruttura fisica in diverse città tra cui Milano, Roma, Bologna, Alessandria e Bari.

I motivi per passare ad Iliad

Uno dei motivi principali per cui i clienti di altri operatori passino a Iliad è la possibilità di sottoscrivere piani telefonici economici ma ricchi di servizi. Al momento l’operatore propone solo due tariffe: Voce e 50 Giga. La prima è indicata principalmente per chi utilizza lo smartphone per chiamare mentre la seconda si adatta ad una più ampia fascia di utenti. 50 Giga infatti offre minuti ed SMS illimitati e 50 GB di traffico per navigare su Internet alla velocità del 4G o 4G+ a seconda della copertura e accedere ad app e servizi online. Per quanto riguarda il più recente standard di comunicazione mobile, l’azienda afferma di avere una copertura quasi totale a livello nazionale ma anche che è in fase di ulteriore espansione.

L’aspetto più interessante di Iliad non sono però le caratteristiche delle sue tariffe in termini di minuti, SMS e traffico quanto la filosofia adottata dall’azienda, imitata poi dai principali MVNO che gli fanno concorrenza. L’azienda francese si è presentata agli utenti italiani con una campagna pubblicitaria caratterizzata dall’hashtag #rivoluzioneIliad ed in effetti il suo approccio nei confronti dei clienti è stato davvero rivoluzionario.

Innanzitutto l’azienda promette di essere sempre trasparente per quanto riguarda la sua offerta. Le sue tariffe poi rimarranno le stesse per sempre in termini di servizi e costi. I clienti di Iliad non dovranno quindi mai affrontare le tanto temute rimodulazioni, ovvero cambiamenti repentini e spesso mal motivati nelle caratteristiche dei piani telefonici da parte degli operatori.

L’azienda inoltre assicura che non c’è nulla di nascosto dietro le sue proposte. I costi extra non sono previsti così come vincoli e restrizioni. Non è infatti raro che i clienti di altri operatori per rescindere il proprio contratto prima della scadenza o di un determinato periodo di tempo debbano pagare una qualche sorta di penale. Inoltre, Iliad è tra quelle aziende che respingono la tanto criticata fatturazione a 28 giorni. Gli utenti quindi nell’arco di un anno pagheranno per 12 mesi effettivi e non per 13 come avveniva in passato.

Ognuna delle sue tariffe inoltre ha già incluso al suo interno servizi molto richiesti dagli utenti come la modalità hotspot, per trasformare il proprio telefono in un modem Wi-Fi e condividere i propri Gigabyte con altri dispositivi, e il blocco automatico di servizi a sovrapprezzo che forniscono contenuti multimediali di vario tipo ad un costo che non rientra nell’addebito mensile previsto dal piano.

Iliad offre gratuitamente anche il servizio di avviso di chiamata per sapere quando qualcuno ha cercato di mettersi in contatto con noi se il numero è occupato e la segreteria telefonica. L’utente potrà quindi ricevere ed ascoltare i messaggi salvati senza dover pagare alcunché.

Nel caso in cui ci si trovi all’estero per vacanza o impegni di lavoro, l’azienda permette di effettuare chiamate con minuti illimitati e di scrivere SMS senza alcuna restrizione in termini di numero verso oltre 60 destinazioni nel mondo.

L’utente ha 4 GB di traffico per navigare in Germania, Antille francesi, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Francia, Finlandia, Gibilterra, Grecia, Guyana francese, Ungheria, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Mayotte, Norvegia ,Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Riunione, Romania, Regno Unito, Saint-Pierre e Miquelon, Slovacchia, Slovenia e Svezia. Superati i 4 GB dedicati in Europa sarà comunque possibile navigare al prezzo di 50 cent per MB.

Iliad non propone una sua app come fanno altri operatori ma permette comunque di controllare i propri consumi, ricaricare, cambiare offerta, visualizzare le promozioni attive sulla SIM e ottenere supporto tecnico e amministrativo dalla sezione Area Personale del suo sito ufficiale.

Infine, anche Iliad da qualche mese permette di acquistare un modello di iPhone di Apple scegliendo tra diverse modalità di pagamento.

Di seguito sono presentati tutti i dettagli delle tariffe dell’operatore francese per chi arriva da un altro gestore e le modalità con cui sottoscriverle:

Voce

  • Minuti illimitati per chiamare verso fissi e mobili in Italia
  • SMS illimitati
  • 40 MB di traffico in 4G LTE o 4G+ per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 4,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso l’Europa e l’estero mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente. Superati i 40 MB, previo espresso consenso, la navigazione costa 9o cent ogni 100 MB.

Nel pacchetto sono anche compresi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Si ricorda che Iliad ha acquistato da Wind la tecnologia per realizzare la rete necessaria ad erogare i suoi servizi.

Attiva Voce di Iliad 

Giga 50

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G LTE per navigare in Internet

La promozione di Iliad ha un costo di 7,99 euro al mese. La spesa per l’attivazione è gratuita ma l’utente dovrà comunque acquistare una nuova SIM per 9,99 euro. Le chiamate previste dall’offerta si intendono verso mobili e fissi in Italia, Europa e oltre 60 destinazioni mentre i Giga possono essere consumati solo nel Vecchio Continente. Superati i 40 MB, previo espresso consenso, la navigazione costa 9o cent ogni 100 MB.

Nel pacchetto sono anche compresi i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

Attiva Giga 50 di Iliad 

Iliad consente anche di acquistare i modelli più recenti smartphone di Apple pagandoli a rate o in un’unica soluzione se si sottoscrive una qualsiasi delle proprie tariffe:

  • iPhone XS da 64 GB: 32 euro per 30 rate più anticipo di 199 euro – 1.159 euro in un’unica soluzione
  • iPhone XS da 256 GB: 35 euro per 30 rate più anticipo di 289 euro – 1.339 euro in un’unica soluzione
  • iPhone XS Max da 64 GB: 34 euro per 30 rate più anticipo di 249 euro – 1.269 euro in un’unica soluzione
  • iPhone XS Max da 256 GB: 36 euro per 30 rate più anticipo di 359 euro – 1.439 euro in un’unica soluzione
  • iPhone XS Max da 512 GB: 39 euro per 30 rate più anticipo di 499 euro – 1.669 euro in un’unica soluzione
  • iPhone XR da 64 GB: 24 euro per 30 rate più anticipo di 149 euro – 869 euro in un’unica soluzione
  • iPhone XR da 128 GB: 25 euro per 30 rate più anticipo di 179 euro – 929 euro in un’unica soluzione
  • iPhone 8 da 64 GB: 18 euro per 30 rate più anticipo di 149 euro – 689 euro in un’unica soluzione
  • iPhone 7 da 32 GB: 14 euro per 30 rate più anticipo di 99 euro – 519 euro in un’unica soluzione

Attivare un piano di Iliad è molto semplice. L’utente può scegliere di sottoscrivere l’offerta dal sito dell’operatore e ricevere la SIM direttamente a domicilio o attivare la nuova linea presso una Simbox. I distributori di schede telefoniche sono liberamente accessibili presso gli store e corner dell’operatore.

Per completare la procedura è sufficiente portare con sé una carta di pagamento, un indirizzo e-mail e una documento di identità. La voce guida vi indicherà tutti gli step da seguire per effettuare il riconoscimento dell’effettiva identità dell’utente e l’attivazione della SIM.

Commenti Facebook: