Nuova rete NGN in fibra in Trentino

Il Trentino fa da sé: Telecom Italia avvia una nuova società in collaborazione con la provincia di Trento. Il capoluogo farà da test per sviluppare nuovi progetti Ngn.

Franco Bernabè insiste nella propria idea di monopolio della rete: il nuovo consorzio sarà formato da una società partecipata da Telecom, dalla Provincia di Trento e da altri enti terzi che contribuiranno alla realizzazione dell’infrastruttura passiva e della fibra ottica.

L’obiettivo è quello di garantire l’accesso alla banda larga a 20 mega entro il 2013, e alla copertura del 100% della popolazione trentina entro il 2016.

fa da sé: Telecom Italia avvia una nuova società in collaborazione con la provincia di Trento. Il capoluogo farà da test per sviluppare nuovi progetti Ngn.

Franco Bernabè insiste nella propria idea di monopolio della rete: il nuovo consorzio sarà formato da una società partecipata da Telecom, dalla Provincia di Trento e da altri enti terzi che contribuiranno alla realizzazione dell’infrastruttura passiva e della fibra ottica.

L’obiettivo è quello di garantire l’accesso alla banda larga a 20 mega entro il 2013, e alla copertura del 100% della popolazione trentina entro il 2016.

Commenti Facebook: