Noleggio auto a lungo termine: 5 consigli per scegliere l'offerta migliore

Quando si cambia auto ci sono a propria disposizione svariate opzioni. Tra le soluzioni alternative all'acquisto c'è quella del noleggio a lungo termine. Si tratta di un'opzione sempre più diffusa in quanto garantisce al cliente diversi vantaggi oltre a tante possibilità di scelta. Ecco alcuni consigli per scegliere l'offerta migliore con per il noleggio auto a lungo termine.

Noleggio auto a lungo termine: 5 consigli per scegliere l'offerta migliore

Conviene puntare sul noleggio auto a lungo termine? Questa particolare soluzione per cambiare auto è diventata, negli ultimi anni, un’opzione concreta per tantissimi automobilisti. Puntare sul noleggio auto a lungo termine garantisce la possibilità di accedere a tanti vantaggi, evitando di dover completare l’acquisto di un’auto e conservando maggiore flessibilità futura nel caso in cui si desideri cambiare modello di auto con una certa frequenza.

Valutare le tante offerte sul noleggio auto a lungo termine, quindi, consente di avere un’idea migliore in merito alla convenienza effettiva di tale soluzione. Prima di scegliere di acquistare una nuova auto, in un’unica soluzione o tramite finanziamento, sarebbe opportuno valutare le offerte per il noleggio a lungo termine. Sia le case costruttrici che le società di noleggio auto, infatti, propongono svariate offerte di sicuro interesse. Valutando con attenzione le migliori soluzioni sarà possibile individuare con precisione l’offerta giusta per le proprie necessità.

Confronta i preventivi e risparmia sulla polizza auto »

Nella scelta delle migliori soluzioni per il noleggio a lungo termine è opportuno valutare diversi fattori, in modo da avere le idee ben precise sull’opzione giusta per le proprie esigenze. Ecco, quindi, 5 consigli utili per chi è interessato al noleggio a lungo termine dell’auto. 

1) Puntare sulle soluzioni ad anticipo zero

Il noleggio auto a lungo termine è un’opzione da tenere in considerazione per differenti tipologie di utilizzo dell’auto. Chi è in cerca di una city car per affrontare il traffico cittadino e non vuole spendere troppo può valutare le opzioni per il noleggio a lungo termine con anticipo zero. In questo modo, scegliendo un’offerta di questo tipo, sarà possibile accedere a soluzioni particolarmente convenienti e senza alcun esborso iniziale. La rata mensile sarà leggermente più alta rispetto alle soluzioni di noleggio che prevedono un anticipo ma, in molti casi, il risparmio nel lungo periodo sarà garantito.

2) Valutare le offerte flessibili e senza penali

Il noleggio auto è un’opzione soprattutto per gli automobilisti che hanno bisogno di tanta flessibilità. Le proprie esigenze possono cambiare nel corso del tempo e una particolare tipologia di vettura potrebbe non essere più in linea con le necessità del momento. Anche in questo caso, il noleggio a lungo termine mette a disposizione la soluzione giusta per gli automobilisti. Sul mercato, infatti, ci sono molte offerte flessibili e senza penali in caso di interruzione anticipata del contratto di noleggio (dopo un certo quantitativo di mesi, solitamente 12-24).

Puntare su soluzioni di questo tipo garantisce quindi il massimo della flessibilità. Spesso, infatti, le offerte di noleggio tendono a “spaventare” il cliente proprio per la presenza di un vincolo e di relative penali. La possibilità di poter puntare su offerte di noleggio a lungo termine flessibili e senza penali, o con penali minime, rappresenta un plus molto importante. Nel caso in cui una city car non dovesse più rispondere alle proprie esigenze di mobilità, con un contratto di noleggio flessibile e senza penali sarà possibile restituire il veicolo e, magari, cambiarlo con un modello più in linea con le proprie necessità.

3) Attenzione al chilometraggio

Nella scelta delle migliori offerte per il noleggio auto a lungo termine c’è da considerare un parametro fondamentale, il chilometraggio. Alcune soluzioni, infatti, fissano un limite ben preciso al numero di chilometri che il noleggiante può percorrere con il veicolo durante la durata contrattuale. Tale limite è solitamente molto alto per tutti gli automobilisti che fanno un uso non eccessivo dell’auto. Nella maggior parte dei casi, quindi, difficilmente si correrà il rischio di superare il limite di chilometri percorribili fissato dalle condizioni contrattuali e dover pagare una penale.

Per gli automobilisti che fanno un utilizzo intenso dell’auto, invece, il settore delle auto a noleggio a lungo termine presenta proposte specifiche. Chi rientra in questa particolare categoria, infatti, dovrà puntare sulle offerte di noleggio con chilometraggio illimitato. Tali offerte, solitamente, presentano un costo extra per quanto riguarda il canone mensile ma garantiscono una completa libertà di utilizzo del proprio veicolo. Quando si valutano le offerte di noleggio, il chilometraggio rappresenta un fattore fondamentale da prendere in considerazione.

4) Puntare sulle soluzioni in pronta consegna

La scelta del noleggio a lungo termine per l’auto offre tantissimi vantaggi. Uno di questi è, senza dubbio, la possibilità di iniziare a guidare il veicolo noleggiato in brevissimo tempo, senza dover attendere i lunghi tempi di consegna che spesso caratterizzano le vetture ordinate in concessionaria. Valutare le offerte sui veicoli in pronta consegna garantisce, inoltre, la possibilità di accedere a condizioni economiche particolarmente vantaggiose.

Le società di noleggio, infatti, incentivano il più possibile la stipula di contratti legati a veicoli già pronti all’uso, per ottimizzare l’utilizzo della propria flotta. Per i clienti, quindi, puntare sulle offerte di noleggio per auto in pronta consegna può rivelarsi oltre che comodo (l’auto sarà utilizzabile praticamente da subito) anche più conveniente (grazie alla possibilità di uno sconto sul canone).

5) La soluzione ideale per passare all’elettrico

Le auto elettriche stanno diventando, sempre di più, un punto di riferimento del settore delle quattro ruote. Il prezzo d’acquisto delle vetture elettriche, in particolare dei modelli di dimensioni maggiori rispetto alle tradizionali city car, è ancora elevato. Anche il ricorso agli incentivi statali comporta un esborso considerevole, soprattutto per chi non ha un usato da rottamare. Il noleggio a lungo termine può rappresentare la scelta giusta per passare all’auto elettrica.

Evitando l’acquisto, infatti, sarà possibile “provare” la mobilità elettrica senza un esborso eccessivo e senza dover affrontare tutti i costi extra relativi al possesso di un veicolo. Valutare le offerte per il noleggio a lungo termine potrà essere sicuramente la strada giusta iniziare a guidare un’auto elettrica. Molte società di noleggio, inoltre, propongono pacchetti “tutto compreso” che includono anche l’accesso a punti di ricarica a condizioni particolarmente vantaggiose.

Perché conviene scegliere il noleggio a lungo termine per l’auto

Il noleggio auto a lungo termine rappresenta un’opzione di sicuro interesse per iniziare a guidare una nuova auto. Oltre all’acquisto, con o senza finanziamento, il noleggio a lungo termine è l’opzione ideale per cambiare auto e puntare sul modello più adatto alle proprie esigenze anche senza dover effettuare un esborso notevole per l’acquisto.

La convenienza del noleggio a lungo termine per l’auto è rappresentata da diversi fattori. In primo luogo, bisogna sottolineare la presenza di numerosi servizi inclusi nel canone mensile. La maggior parte delle società di noleggio, infatti, arricchisce le sue offerte con servizi extra come la manutenzione periodica o il soccorso stradale. Per le auto elettriche e ibride, inoltre, vengono spesso messe a disposizioni offerte speciali per la ricarica rapida in punti convenzionati (in modo da abbattere ulteriormente i costi di gestione).

Nel canone di noleggio, inoltre, viene inclusa anche la copertura RC Auto, obbligatoria per poter circolare in strade pubbliche. L’assicurazione auto comporta, in molte regioni italiane, un costo notevole per gli automobilisti. Con il noleggio a lungo termine, questa voce di spesa viene azzerata con un notevole risparmio immediato. Non essendoci alcun diritto di proprietà sulla vettura, inoltre, l’automobilista non sarà tenuto a pagare il bollo auto, con un ulteriore risparmio annuale nei corsi di gestione per l’auto.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è legato alla totale assenza di problemi relativi alla rivendita dell’auto, un elemento molto importante per chi è abituato a cambiare auto spesso. Il mercato dell’usato tende a subire costanti aggiornamenti per quanto riguarda la valutazione dei veicoli. Chi ha un’auto di proprietà e intende rivenderla alle migliori condizioni per passare ad un’altra vettura non può prescindere dal costante monitoraggio delle quotazioni. Questo problema con il noleggio non si pone.

A cosa stare attenti prima di firmare il contratto di noleggio

Il noleggio a lungo termine offre tanti vantaggi ma anche alcune insidie, soprattutto per gli automobilisti che, per la prima volta, puntando su questa soluzione. Per questo motivo, è opportuno valutare con molta attenzione alcuni elementi delle offerte di noleggio prima di apporre la firma sul contratto ed iniziare ad utilizzare la vettura noleggiata.

Il primo elemento da tenere in considerazione è quello del chilometraggio, un aspetto già citato in precedenza. L’automobilista, in caso di chilometraggio limitato, deve valutare con molta attenzione se tale limite può rappresentare un ostacolo alle modalità di utilizzo del veicolo. In tal caso, sarà necessario richiedere una soluzione a chilometraggio più alto o limitato.

Bisogna poi prestare attenzione alle limitazioni dell’assicurazione auto inclusa nel canone mensile di noleggio. Tali polizze, infatti, possono includere franchigie elevate e varie clausole che possono limitare in vari modi l’efficacia della copertura. E’ sempre buona norma leggere con la massima attenzione tutti gli elementi dell’assicurazione prima di scegliere l’offerta.

Da notare, inoltre, l’importanza di verificare la presenza di costi extra per il noleggio. Ad esempio, alcune offerte potrebbero includere un contributo per le spese di ripristino del veicolo a fine contratto oppure un costo in caso di restituzione anticipata del veicolo prima di un certo periodo di tempo.

Commenti Facebook: