Nokia Lumia Black: cominciato il rilascio dell’aggiornamento

Interessante novità da parte di Nokia: la casa produttrice ha annunciato ieri la disponibilità worldwide dell’atteso aggiornamento software Lumia Black.

L'update sarà compatibile solo con i dispositivi Windows Phone 8
Il nuovo aggiornamento porta con sé tantissime novità a livello software

I primi modelli ad ottenere l’update saranno il Nokia Lumia 1020 e il Nokia Lumia 925, per poi arrivare anche nelle settimane successive agli altri dispositivi Windows Phone 8 del gruppo. Per verificare l’aggiornamento, se non volete attendere la notifica automatica da parte dello smartphone, potrete controllare su Impostazioni/Aggiornamenti.

Scopri tariffe con smartphone incluso

Ma conviene aggiornare a Nokia Lumia Black? La risposta è senza dubbio si, perché con Black si potrà usufruire di una serie di nuove funzionalità che andranno a migliorare ancora la piattaforma e, inoltre, lo smartphone sarà compatibile con alcune nuove app esclusive. Ecco nel dettaglio quali sono le features segnalate dalla stessa società sul comunicato stampa relativo al rilascio di Black:

  • Cartella App: sarà possibile raggruppare applicazioni e impostazioni in una cartella o in una Tile sulla homescreen;
  •  Nokia Glance 2.0: la nuova schermata, visibile a cellulare bloccato, consentirà di visualizzare, oltre che l’ora e lo stato della batteria (come già accade), anche la presenza di messaggi, mail, eventi sul calendario, giochi tante altre notifiche (tra cui Facebook, Twitter e WhatsApp);
  • Bluetooth a basso consumo: in questo modo sarà possibile utilizzare accessori compatibili (ad esempio gli accessori Adidas MiCoach) senza rischiare di vedere la propria batteria prosciugata in breve tempo;
  •  Nokia Refocus: la nuova applicazione esclusiva che permette di reimpostare il focus su un’immagine dopo averla scattata (disponibile per tutti i Lumia con almeno 1 GB di RAM);
  •  Nokia Beamer: permette di condividere immagini, presentazioni, documenti e tanto altro in qualsiasi schermo compatibile con l’HTML5, dopo uno scanner del codice a barre (anche in questo caso potrà essere usato solo dai dispositivi con almeno 1 GB di RAM);
  •  Nokia StoryTeller: sarà possibile organizzare le foto per data e luogo, integrarle con le mappe interattive e aggiungere contenuti extra;
  •  Nokia Camera: è l’unione tra le app Nokia Pro Camera e Smart Camera. Inizialmente pensata per i soli devices PureView, ora arriverà su tutti gli smartphone Lumia WP8;
  •  supporto file Raw DNG;
  •  algoritmi di nuova generazione per migliorare ancora la qualità delle immagini;
  •  modalità guida sicura, per evitare distrazioni durante la guda;
  •  suonerie personalizzabili per qualsiasi contatto;
  •  possibilità di chiudere le applicazioni in multitasking;
  •  possibilità di bloccare la rotazione dello schermo.

Secondo Samuli Hänninen, Vice President, Software Program Management per Smart Devices Business di Nokia, Lumia Black “aggiorna l’esperienza imaging di Lumia e rende ancora più fluido l’utilizzo di Windows Phone”. Vedremo nelle prossime settimane come l’utenza Nokia accoglierà questo interessante update.

Commenti Facebook: