Nokia EOS: presentazione l’11 luglio per lo smartphone con fotocamera da 41 Megapixel

Mancano ormai poche settimane alla conferenza stampa che Nokia terrà dagli States per presentare un’interessante novità: il teaser dell’evento, pubblicato sul blog ufficiale Conversations e simile agli inviti alla stampa inviati in questi giorni, ha una colorazione gialla particolarmente accesa e al centro, in grande rilievo, troviamo la scritta “41 millions reasons”, 41 milioni di ragioni.

Scopri gli smartphone Nokia

I dubbi, quindi, sono ormai pochissimi: l’11 luglio Nokia ufficializzerà l’arrivo del tanto rumoreggiato EOS, smartphone provvisto di super fotocamera “PureView” da ben 41 Megapixel (le “41 milioni di ragioni” dovrebbe, quindi, riferirsi proprio ai pixel). Potremo definire il device una sorta di successore dell’808 PureView, lo smartphone Belle di Nokia rilasciato a giugno 2013 e dotato proprio del particolare modulo fotografico ad altissima qualità.

Ma questa volta sarà difficile che la casa produttrice si affidi ancora una volta a Symbian, ormai in disuso: diverse voci nei mesi scorsi hanno affermato che il Nokia EOS verrà dotato di sistema operativo Windows Phone, come del resto la gran parte della gamma dei terminali avanzati lanciati dall’azienda in questi ultimi due anni. Il Lumia 925, ad esempio, l’ultimo device della serie, è anch’esso una conferma dell’impegno del colosso nord europeo sul comparto fotografico nei dispositivi mobili, grazie alla tecnologia PureView, al flash allo Xeno, alle lenti Carl Zeiss e a un obbiettivo di alto livello. Tutte specifiche che garantiscono scatti di qualità in qualsiasi situazione, anche in scarsità di luce.

Scopri il Nokia Lumia 925

Per ora non trapelano informazioni precise sulle caratteristiche tecniche dell’EOS, ma soltanto qualche immagine “rubata” del dispositivo, soprattutto sulla parte posteriore e, ovviamente, sul modulo fotografico stesso, il punto di forza di quello che potremmo definire un vero e proprio camera phone. Appuntamento, quindi, a luglio per sapere finalmente tutto sul nuovo Nokia.

Commenti Facebook: