NGI e Fastweb sono i servizi Internet più soddisfacenti

Secondo quanto emerge da una recente ricerca compiuta da Altroconsumo, gli operatori Internet maggiormente soddisfacenti sarebbero NGI e Fastweb: un esito emerso a margine di un’indagine effettuata tra il mese di aprile e quello di maggio, con l’elaborazione dei dati relativi alle esperienze di un campione di oltre 19 mila persone.

Secondo una ricerca Altroconsumo, NGI e Fastweb sarebbero i provider più convincenti
Secondo una ricerca Altroconsumo, NGI e Fastweb sarebbero i provider più convincenti

Come si è svolta la ricerca

Per ognuno dei provider interessati dall’analisi, Altroconsumo ha chiesto agli utenti di esprimere un grado di soddisfazione, aggiungendo valutazioni specifiche su alcuni aspetti come, ad esempio, il servizio clienti e la trasparenza delle bollette. I giudizi sono stati espressi all’interno di una scala da 10 a 100, dove 10 indica la massima insoddisfazione, e 100 la soddisfazione più elevata.

Scopri tariffe Eolo (NGI)

Internet

Pur nella generale considerazione che l’Italia non è certamente tra i primi posti in Europa in termini di velocità di connessione, e che ad aggravare la situazione vi sono ampie zone del nostro territorio dove la banda larga non è presente, vi sono alcuni operatori che possono vantare dei livelli di soddisfazione particolarmente convincenti.

Confronta offerte Fastweb

In maniera più specifica, per quanto concerne il segmento dell’Internet veloce (velocità di almeno 10 Mbps), il provider più soddisfacente è Fastweb, con un giudizio di 79 punti: l’operatore precede Vodafone (74), Telecom Italia (73) e Wind Infostrada (73), mentre più attardati paiono essere Tiscali (72) e TeleTu (70).

Per quanto riguarda invece il segmento di Internet standard (velocità inferiore a 10 Mbps), l’operatore più soddisfacente è NGI, che con il suo Eolo ha prodotto un giudizio di 74 punti, precedendo – in questa speciale classifica – proprio Fastweb (68), Linkem (66), Tiscali (64), Wind Infostrada (63) e TeleTu (63).

In proposito, ricordiamo come la leadership di NGI in termini di maggiore soddisfazione tra gli utenti italiani non sia certamente nuova. Già all’interno di una ricerca risalente a metà 2013, infatti, NGI riusciva ad ottenere il primo posto in termini di soddisfazione per la linea Internet, con un giudizio pari a 82. Anche all’epoca, tra i migliori provider figurava Fastweb, con un giudizio di 69 punti (che gli consentiva, tra l’altro, di essere il provider più soddisfacente tra coloro che offrivano un servizio integrato di Internet e telefonia fissa).

Commenti Facebook: