Mutuo per la casa online, le ultime novità

Tra le ultime novità in materia di mutui online, quelle principali riguardano l’abbattimento dei tempi di gestione delle pratiche e quindi dell’erogazione delle somme richieste. Questo avviene grazie alla digitalizzazione dei mutui online, tra cui la sostituzione della firma cartacea con quella digitale, che permette di eliminare completamente il cartaceo.

Con i mutui online digitali per la casa tempi più rapidi
Con i mutui online digitali per la casa tempi più rapidi

Acquistare o realizzare una casa comporta una grossa spesa, forse la più importante che andremo a sostenere nella vita. E’ difficile avere la disponibilità immediata della somma necessaria a realizzare questo importante traguardo.

Lo strumento che ci permette di farlo è il mutuo, ossia un prestito erogato da una banca o da un altro istituto di credito per finanziare l’acquisto di una casa.

Chiaramente l’istituto erogante pretende delle garanzie a copertura del credito, per limitare quanto più possibile il rischio di perdere la somma prestata.

Il mutuo ha il vantaggio di rendere disponibile a chi ne ha bisogno la disponibilità della somma necessaria all’acquisto della casa, ma comporta anche dei costi, perché, come sappiamo, quella somma va restituita, ratealmente, con una maggiorazione data dagli interessi e delle spese della pratica.

La convenienza di un mutuo, rispetto ad un altro, dipende quindi principalmente dal tasso di interesse applicato.

Un modo per risparmiare è quello di procurarsi diversi preventivi prima di sottoscrivere il contratto. E per ottenere il maggior numero di preventivi, in poco tempo, è consigliabile considerare l’idea di stipulare un mutuo online. I mutui online, infatti, in linea di massima sono quelli che offrono le condizioni più convenienti.

mutui casa onlineGrazie all’utilizzo di un comparatore gratuito, come quello messo a disposizione da SosTariffe.it, direttamente da casa è possibile richiedere i preventivi dei migliori mutui online per la casa inserendo le informazioni che verranno richieste.

Non sarà necessario ripetere l’operazione per ogni istituto di credito di cui si vuole avere il preventivo. Basta compilare il form una sola volta e si riceveranno tutti i preventivi che il sistema elaborerà con i dati inseriti.

In questo modo potrete confrontare gli interessi e le condizioni praticate da ogni singolo istituto.
Confronta i preventivi di mutui online

Come funziona il muto online?

Il mutuo online altro non è che un normale mutuo che viene scelto online, anziché presso la sede fisica della banca.

Per concludere il contratto, il beneficiario del mutuo dovrà stampare la documentazione (ricevuta via email o scaricata dal sito della banca), firmarla e inviare nuovamente alla banca, via email o tramite posta cartacea, a seconda delle condizioni.

Ma ultimamente si sta procedendo sempre più verso la digitalizzazione dei mutui. Si parla infatti di mutui online digitali.
Quello che cambia con questi nuovi tipi di mutuo è la completa eliminazione del cartaceo.

L’accesso alla informazioni e l’acquisizione dei documenti necessari avviene in via digitale, anziché in via cartacea. La firma cartacea è sostituita da quella digitale.

[WIDGET-LOAN

Come richiedere un mutuo con firma digitale?

Ottenere un mutuo con la firma digitale è semplice.
Le banche e gli altri istituti di credito che erogano mutui online digitali mettono a disposizione dei propri clienti la procedura da seguire per ottenere la firma digitale.
Normalmente occorre fornire, in formato digitale, il documento di identità, il codice IBAN (che può anche essere relativo ad un conto corrente aperto presso un’altra banca) e il numero di cellulare.

La banca erogatrice invierà dei codici di sicurezza temporanei via sms per ottenere la firma digitale.
Una volta ottenuta la firma digitale si potrà scegliere un PIN personale, da utilizzare per firmare i documenti da inviare alla banca.
Ottieni dei preventivi di mutui online

Qual è il vantaggio del mutuo online digitale?

Il principale vantaggio del mutuo online digitale per la casa è rappresentato dai tempi decisamente più rapidi con cui si può concludere il contratto e quindi ottenere la somma di cui si ha bisogno.

Questo perché in questo modo vengono abbattuti i tempi richiesti allo scambio documentale. Inoltre anche i tempi di gestione della pratica sono molto più rapidi.

Alcune delle ultime novità

mutui casa onlineTra gli istituti di credito precursori del superamento del cartaceo grazie alla digitalizzazione completa delle operazioni, va menzionato Widiba, la banca online del gruppo Monte dei Paschi di Siena.

Widiba, infatti, ha lanciato Wise, una piattaforma di consulenza basata su offerte di mutui online completamente digitali e “paperless”.

Per abbattere i tempi di erogazione dei mutui e fornire tempi certi, BNL, invece, ha lanciato il servizio #solo5giorni, con l’obiettivo di far ottenere al cliente una “delibera creditizia” che permetta a colui che ha chiesto un finanziamento di conoscere se la domanda può essere accettata e l’ammontare effettivo del mutuo che potrà essere erogato, entro soli 5 giorni dalla ricezione dei documenti.

Anche gli altri istituti di credito vanno in questa direzione, cercando di ottimizzare quanto più possibile i tempi, soprattutto grazie alle offerte di mutui online.

Fondo di garanzia prima casa

Ricordiamo infine che è ancora attivo il Fondo di garanzia prima casa, per coloro che intendano acquistare o ristrutturare un immobile da adibire ad abitazione principale.

Si tratta di una garanzia offerta da un Fondo costituito dallo Stato per i mutui ipotecari. La garanzia copre dei fino al 50% della quota capitale dei finanziamenti non superiori a 250mila euro.

Sono 167 le banche che dalla sua istituzione, nel 2014, hanno aderito al Fondo garanzia prima casa, corrispondenti al 70% del totale delle banche che operano in Italia.

La lista di queste banche è pubblicata sul sito Internet consap.it (Concessionaria servizi assicurativi pubblici SPA).

L’accesso al Fondo di garanzia prima casa è ammesso a tutti i cittadini. Gli interventi per i quali si può beneficiare del Fondo di garanzia prima casa sono specificati dalla legge e riguardano l’acquisto di una casa da adibire ad abitazione principale, gli interventi di ristrutturazione della prima casa e interventi finalizzati all’accrescimento dell’efficienza energetica dell’abitazione principale.
Scopri i migliori mutui online

Commenti Facebook: