Mutuo online: risparmio sicuro. Perché costa meno?

Anche se il 95% dei consumatori continua a scegliere i mutui tradizionali in banca, con il mutuo online si può risparmiare: il contratto costa un 0,2-0,3% in meno rispetto quello siglato presso la sede di una banca, il tasso d’interesse è solitamente più basso che allo sportello, e spesso i broker di un mutuo è in grado di offrire soluzioni più convenienti che un tradizionale istituto di credito. Perché costano di meno? Scopri perché si risparmia con i mutui online.

preventivo mutuo

Secondo l’Assofin –Associazione del Credito al Consumo e Immobiliare – il 95% dei mutui stipolati in un anno sono richiesti nella sede di una banca o istituto di credito, e unicamente il restante 5% sono mutui online. E’ evidente la scarsa propensione degli italiani ai prestiti online, pur considerando che questa percentuale è cresciuta negli ultimi anni (nel 2007 era solo del 3%).

Ciononostante, il mutuo online offre una serie di vantaggi rispetto al tradizionale sportello, che consentono di risparmiare cifre interessanti sul prezzo finale del finanziamento. Vediamo quali sono.

Quali sono i vantaggi del mutuo online?

La maggior parte dei consumatori preferiscono sottoscrivere un mutuo presso lo sportello di una banca, il canale utilizzato tradizionalmente, probabilmente perché si sentono più sicuri parlando personalmente con un operatore.

Ciononostante, i contratti che si possono siglare via web consentono un risparmio pari al 0,2-0,3% in meno rispetto a un identico mutuo proposto nella sede di una banca. Ad esempio, richiedendo un prestito di 150mila euro da pagare in 20 anni, via web si possono risparmiare circa 4-5mila euro.

Richiedi un preventivo per il tuo prestito

Perché costano meno i mutui online?

Nel prestito online alcune voci vengono eliminate, e questo genera parte del risparmio sopramenzionato. Nello specifico, il tasso d’interesse ed alcune altre condizioni proposte dalle istituzioni operanti tramite il web, frequentemente sono molto più bassi rispetto ai prodotti finanziari tradizionali.

Spesso le banche offrono ai broker (gli intermediari) via internet certi pacchetti che propongono sconti esclusivi per i clienti online; e questo può essere dovuto al fatto che l’intermediario online realizza anche un processo di monitoraggio e back office sul cliente. Quest’operazione, se fatta dalla banca richiederebbe l’intervento di una terza persona, aumentando così i costi.

Perciò, molte volte rivolgendosi a un intermediario online, le condizioni finali del mutuo sono più convenienti rispetto a quelle proposte dalla stessa banca attraverso il suo sportello.

In più, il fatto di richiedere un mutuo on-line, da la possibilità al cliente di confrontare diversi preventivi offerti da più di un istituto creditizio.

Un’operazione che, se dovesse richiedere un prestito presso un tradizionale sportello non realizzerebbe, dato che difficilmente troverà il tempo per recarsi a più banche; questa difficoltà è ancora maggiore nel caso di persone che risiedono in piccole città, dove probabilmente non vi siano più di 2-3 sedi bancarie.

I servizi di confronto prestiti online gratuiti, come quello che offrirà a breve il nostro portale, consentono di comparare in maniera semplice ed intuitiva un gran numero di preventivi, formulati sempre sulla base delle stesse condizioni di mutuo richieste, e tutto questo facilita la decisione finale.

Commenti Facebook: